• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

L'editoriale di Stefania Bergo Libertà d'espressione, un premio discusso


di Stefania Bergo

Il 5 maggio verrà assegnato a New York, al gala annuale dell’organizzazione PEN American Center, il premio per il coraggio nella libertà di espressione.
Il PEN American Center, fondato nel 1922 a New York, è una prestigiosa associazione che promuove nel mondo la letteratura, la libertà di espressione e la difesa degli intellettuali perseguitati per le loro opinioni. Non a caso, negli anni novanta è stato presidente dell'associazione Salman Rushdie, costretto per anni a vivere in clandestinità dopo la fatwa pronunciata contro di lui per i "Versetti satanici". 
Quest'anno il premio sarà conferito a Charlie Hebdo, il settimanale satirico francese colpito da un grave attentato terroristico a Parigi lo scorso gennaio. Saranno Gérard Biard, il nuovo direttore, e Jean-Baptiste Thoret, collaboratore scampato alla strage perché in ritardo alla riunione di redazione, a ritirare il premio.

Sei scrittori dell'associazione PEN hanno però fatto sapere che non parteciperanno alla serata in segno di protesta: si tratta di Peter Carey, Michael Ondaatje, Francine Prose, Teju Cole, Rachel Kushner e Taiye Selasi.
Peter Carey ha spiegato che, nel decidere di attribuire il premio a Charlie Hebdo, l’organizzazione è andata al di là del suo ruolo tradizionale di difesa della libertà di espressione contro la censura dei governi: «È stato commesso un crimine orribile, ma si tratta davvero di una questione di libertà d’espressione?».
«Sono rimasta sconvolta quando ho sentito parlare di questo premio - ha spiegato la scrittrice statunitense Francine Prose - il nostro lavoro è quello di onorare scrittori e giornalisti che dicono cose che devono essere dette, che stanno lavorando attivamente per dirci la verità sul mondo in cui viviamo. E ciò che fanno a Charlie Hebdo, tra rozze caricature e presa in giro della religione, non è proprio la stessa cosa».
Risponde infuriato Salman Rushdie che rilancia: «Il premio sarà consegnato. Il PEN è inamovibile. Sono solo sei pappamolle. Sei personaggi in cerca di autore».

E voi che ne pensate? Si può parlare di libertà d'espressione per Charlie Hebdo o di provocazione consapevole e fine a se stessa?



Stefania Bergo
Non ho mai avuto i piedi per terra e non sono mai stata cauta. Sono istintiva, impulsiva, passionale, testarda, sensibile. Scrivo libri, insegno, progetto ospedali e creo siti web. Mia figlia è tutto il mio mondo. Adoro viaggiare, ne ho bisogno. Potrei definirmi una zingara felice. Il mio secondo amore è l'Africa, quella che ho avuto la fortuna di conoscere e di cui racconto nel mio libro.
Con la mia valigia gialla, 0111Edizioni.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

2 commenti:

  1. Ciao ♥ Ma come è fatto bene il vostro ito! *--* E' molto professionale, sai? ^^ Vi ho scoperto grazie alla blogger league, a cui partecipo pure io, quindi mi sembrava carino passare a fare una visita e iscrivermi in questo angolino dato che è un'iniziativa ideata per sostenerci e consoscersi ^^ Quindi eccomi qui! Ora continuo il giro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy! Grazie per la visita e i complimenti! Anch'io avevo fatto un giretto sul tuo bellissimo blog, la scorsa settimana, proprio grazie alla Blogger League, e mi sono iscritta in sordina ^_^
      Torna pure a farci visita... io farò lo stesso!

      Elimina

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO