• Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Le recensioni di Silvia Pattarini: "Dodici porte" di Daisy Franchetto


Dodici porte è l’inizio di un viaggio. Ma non un viaggio qualsiasi, un percorso di guarigione che trasporterà la protagonista in una nuova dimensione, e al contempo, un viaggio interiore e iniziatico tra gli infiniti corridoi della mente. 
Lunar, la giovane protagonista subisce un grave trauma che le cambia la vita, cosa che potrebbe capitare tranquillamente ad ogni ragazza nella quotidianità. Da un fatto reale si passa in un lampo ad un universo sconosciuto, surreale e fantastico. 
È un romanzo che ho trovato originale e sublime, ma definirlo solo fantasy, sarebbe riduttivo. È un fantasy che mischia paranormal, psicologico ed esoterismo nello stesso tempo, dunque non segue i canonici stereotipi del romanzo fantasy con le solite creature fantastiche, fate, gnomi e folletti. No, qui le varie creature che via via si susseguono nelle intricate vicende, sono esseri del tutto nuovi, non contemplati nei canonici schemi. 
Lunar per guarire dal peso che si porta dentro dopo il grave trauma subito, intraprende, dicevamo, un viaggio che la condurrà ad un processo di “guarigione”, ma dovrà superare delle prove aprendo, una alla volta, dodici porte. In un primo tempo sarà scortata da Laloba, il cane-donna, che fungerà da guida fino alla sesta porta, poi si troverà proiettata in una realtà parallela dalla settima porta in avanti. Qui il fido accompagnatore Sigfrido, il gatto-parlante assorbi pensieri, le farà conoscere nuovi mondi e creature surreali. 
Riuscirà Lunar a portare a termine il suo compito e superare le difficilissime prove, aiutando nel contempo le creature che popolano quella dimensione? Riuscirà a non cadere nell’oblio e nell’inganno e raggiungere i suoi obiettivi? Ce la farà altresì a sconfiggere i demoni che affollano la sua mente e riscoprire se stessa?

Ogni ricordo può catturarci e tenerci in ostaggio in un luogo che è di volta in volta bello, gioioso, doloroso, rabbioso. Ma se viviamo nel solo ricordo non siamo mai liberi. Io non sono altro che un occasione. Ti offro la possibilità di fare il punto prima di proseguire

Una trama piuttosto complessa e intricata, con tanti personaggi che si susseguono durante la narrazione, ma ciascuno col proprio ruolo ben definito. Alcuni di essi, sono solo di passaggio e si completano nell’arco della prova che la ragazza dovrà superare. Altri invece, terranno il lettore col fiato sospeso per diversi capitoli, fino all’epica battaglia finale. Perché un fantasy come si comanda ha sempre un’epica battaglia contro i cattivi da combattere, l’eterna lotta tra il bene e il male, ma anche in questo caso la Franchetto mi ha sorpresa, includendo le donne nei combattimenti e facendo loro ricoprire, alla fine, importanti incarichi.
Ho apprezzato lo stile di scrittura semplice e fluente, che non si perde in descrizioni superflue, ma che sa comunque proiettare il lettore all’interno del libro. Degna di nota la parte psicologica che offre interessanti punti di riflessione. Non esiste un solo punto di vista, ma concede l’occasione anche di dare una sbirciatina al “dietro le quinte” di alcuni personaggi, anche dei cattivi con un risultato sorprendente. Il finale aperto lascia presagire un sequel.
Per concludere, un romanzo che mi sento di consigliare non solo agli amanti del fantasy, ma anche a chi non disdegna letture di genere paranormal, psicologici, esoterici e ama le avventure di donne coraggiose.

DODICI PORTE 
di Daisy Franchetto
Lettere Animate 
ASIN B00TUNBTWQ
EBOOK: 1,99€ | Amazon

“Dodici porte” è una lunga fiaba che si snoda attraverso dodici passaggi simboleggiati dalle porte che la protagonista (Lunar) supera, trovandosi a conoscere di volta in volta luoghi e dimensioni diverse. È un percorso di guarigione, ma anche un viaggio iniziatico alla scoperta delle sue reali origini. I personaggi e i luoghi incontrati rappresentano simbolicamente parti psichiche della protagonista e manifestazioni del percorso da compiere per superare il dolore legato al trauma subito.
Lunar è una giovane, vittima di violenza. La notte stessa in cui si consuma il terribile episodio si trova a bussare a una porta in cerca di aiuto. È la porta della Casa. Le apre una strana donna accompagnata da un animale speciale. È questo il primo contatto di Lunar con una dimensione interiore che non credeva esistesse. La giovane tenterà di far fronte al periodo di dolore e di angoscia che la aspetta contando sulle sue forze e sull’aiuto della famiglia, ma quando si ritrova faccia a faccia con il suo carnefice, si rende conto di aver bisogno di un aiuto ‘particolare’.
Inizia così il percorso di guarigione all’interno della Casa, alla scoperta di personaggi e luoghi fantastici: i contenuti della sua psiche, ma non solo.



Silvia Pattarini
Diplomata in ragioneria, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO