• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Intervista all'autore emergente Un caffè con Davide Raimondi


Oggi il nostro caffè letterario è ben lieto di presentarvi un volto nuovo della letteratura italiana: è con noi Davide Raimondi. Conosciamolo meglio!

Ciao Dab, e grazie per avermi concesso questa intervista. Per rompere il ghiaccio, visto che ci troviamo in un caffè letterario virtuale, permettimi di offrirti virtualmente un caffè, un the, una tisana, una bibita fresca o… cosa preferisci?
Beh io direi che dinnanzi a una Birra Artigianale, una chiacchierata ci sta alla grande!

Bene ora che abbiamo rotto il ghiaccio raccontami qualcosa di te. Chi è Dab nella vita di tutti i giorni?
Dab nella vita lavorativa è Davide, un agente immobiliare in Arona. Nella vita personale un sognatore che ha, e realizza mille progetti, ogni cosa che la fantasia suggerisce… Ma, in ogni situazione, sia lavorativa che ludica, il sorriso non mi manca mai…

Come è nata la tua passione per la scrittura? Ci sono autori classici o molto noti che credi abbiamo influenzato, in qualche modo, il tuo stile?
Da sempre vivo avventure nella mia mente, da ragazzino leggevo Poe, poi ho letto tanto, davvero tanto, dai fumetti agli ingredienti dello shampoo… poi mi son detto: perché non scrivere il libro che vorrei leggere… e così è nato Storia di un Perché… nel farlo, mi sono divertito così tanto a vivere le storie con i miei amici di carta, e da lì il passo con Elfinger… ma sempre sfidandomi. Ora ho iniziato il terzo della Triskele letteraria ( 3 libri con 3 storie, che nascondono la 4 storia), e sarà ancora di più una sfida, perché battere Elf è impegnativo.


Quali sono i generi letterari che preferisci leggere e quali, invece, preferisci scrivere?
Lo stile… quello che scrivo, i Mistery, dove i protagonisti devono sbattersi un sacco per arrivare alla fine del libro, sempre che ci arrivino ovviamente, eh eh .
Ma in ogni caso il libro ti deve lasciare qualcosa dentro, non dev’essere solo una bella storia.

Per un esordiente il percorso da seguire prima di giungere all’ambito traguardo della pubblicazione non è affatto semplice, talvolta può rivelarsi tortuoso e complicato: come sei approdata alla tua pubblicazione? Raccontaci la tua esperienza...
Ho lottato per 10 anni con il primo libro… ma i "no" hanno rafforzato in me la voglia di continuare… se hai qualcosa da dire non ti fermi, pensiamo a King, o alla Rowling… se si fossero fermati ai "no", oggi non avremmo dei capolavori…
L’Italia è un posto di squali che vogliono pubblicare a pagamento, senza magari nemmeno leggere ciò che pubblicano. Da Noi, il problema è poi un altro… si vendono libri scritti da personaggi famosi che non hanno nulla da dire se non il fatto che venderanno un milione di copie solo perché tali… ci sono dei veri tesori che non riescono a decollare perché non siamo meritocratici, o solo perché in Italia se si legge, si leggono delle cose che hanno un sacco di sfumature di colori, ma che non hanno nulla da dire se non prendere per i fondelli le persone che leggono.
Poi ci sono realtà come C1V ( Edizioni C’era una Volta )… persone stupende che mettono tutto il loro impegno per far volare i libri in cui credono.

La pubblicazione del proprio libro o ebook è il sogno nel cassetto di tutti gli esordienti. Poi finalmente il sogno è diventato realtà:ora cosa ti aspetti? Lo vedi come un obiettivo raggiunto o come un punto di partenza per nuovi progetti?
Il punto di arrivo? Uno scrittore, da esordiente, se pensa di essere arrivato con la pubblicazione e che venderà milioni di copie, beh… mi spiace per lui… il lavoro arriva dopo, un sacco di lavoro, deve portarlo in giro per il mondo, e ancora questo non basta.
Per fortuna esistono persone che come te, dedicano il loro tempo a far conoscere persone sconosciute… hai tutta la mia stima e il mio rispetto.

Grazie, nel nostro piccolo facciamo quello che possiamo per fare conoscere i nuovi autori.
Raccontami ora in breve la trama, per favore, incuriosisci i nostri lettori...
Doppia storia… presente e passato, nel presente troviamo la nostra eroina, Kate, il volto della CNN, purtroppo un serial killer uccide per vederla… lei lo fa arrestare ma da qui il suo tormento: ho ucciso io quelle ragazze… molla il mondo moderno e si rifugia dal nonno, il capo della tribù algonchina ( Cheyenne) in Canada, e lì inizia l’avventura…
Passato… un’isola nel 328 ac sta implodendo, partono 4 navi nelle direzione del mondo, Elfinger è l’ammiraglia, una nave Drago… solcherà gli oceani in un mondo dove il Gps non esisteva… per giungere 1000 anni prima dei vichinghi in… Canada.
Presente e Passato si incontreranno e si scontreranno…

La rivoluzione digitale e l’ e-book: cosa ne pensi di questo sistema innovativo di lettura, credi che rappresenti il futuro o è solo fumo negli occhi?
Sono troppo di parte… il profumo della carta, dell’inchiostro, il fascino di un libro che apri ed è tuo, lo scopri piano piano.
No non mi sento di rispondere a questa domanda ( anche perché in Storia di un Perché, parlo di Zac, un bibliotecario che ripara libri).

La domanda che non ti ha mai rivolto nessuno: fatti la domanda e datti la risposta.
Questa nave esiste veramente, visto che nel libro dai dei punti estremamente precisi?
Lo scopriremo solo vivendo, comunque adesso ho un po’ paura, ora che quest’avventura, sta diventando un cosa vera…

Progetti per il futuro: ci sono nuovi lavori in corso, nuove pubblicazioni o ambizioni particolari?
La ripubblicazione del primo libro, la stesura del terzo della Triskele, e vorrei, ah se lo vorrei, la realizzazione del film di Elfinger.

Te lo auguro di cuore!
Dove possiamo trovareil tuo libro?
Sul sito della casa editrice, Edizioni C'era una volta.

Dab ti ringrazio tantissimo per essere stato con noi e, a nome de Gli scrittori della porta accanto ti faccio i complimenti per il tuo libro, augurandoti che sia un vero successo! In bocca al lupo per i tuoi progetti futuri!
La Birra sta finendo, è stato un piacere chiacchierare con te, ti ringrazio del favore concessomi. Ci vediamo alla prossima Birra. Dab




La rubrica, curata dalle autrici Silvia Pattarini ed Elena Genero Santoro, per farvi conoscere le nuove promesse del panorama letterario.
Se sei un autore emergente Contattaci per un'intervista personalizzata. 






Silvia Pattarini
Diplomata in ragioneria, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO