• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Le recensioni di Gianna Gambini: "Soundtrack: Love" di Jessica Franchini

Sara, la protagonista del romanzo, è un personaggio vero, attuale, delineato a tutto tondo, con tratti che fotografano con estrema fedeltà il mondo degli adolescenti. Impegnati, scanzonati, arrabbiati, ma soprattutto vivi ed autentici nel loro approcciarsi al mondo che li circonda, i ragazzi che popolano le pagine di Soundtrack: love prendono vita lentamente, pagina dopo pagina, svelando attraverso il ritmo frenetico delle loro giornate, le loro passioni ed i loro sogni. La musica, filo conduttore dell'intero romanzo, è il fulcro attorno cui tutto ruota: interessante l'idea di sviluppare ogni capitolo come fosse il Soundtrack di un ipod, con il titolo di una canzone che rispecchia anche il contenuto della sezione stessa. La musica è anche la grande passione che unisce Sara alle sue amiche, componenti di una band che acquisisce durante lo scorrere delle pagine una personalità sempre più definita all'interno del mondo delle rock band. 
Proprio la musica è anche ciò che separa Sara dalla famiglia: una famiglia conservatrice, presente soltanto all'apparenza, ma che pretende dalla ragazza, senza mai chiedere quali siano i suoi sogni, le sue aspettative, una famiglia che non condivide la passione per la musica è che vorrebbe imporre i suoi canoni di vita. Sara ha anche una sorella, sempre troppo perfetta e distante per essere di aiuto o di conforto: un'ottima studentessa, figlia modello e con un pizzico di superbia che ricade spesso sulla fragile autostima di Sara. 
Il rapporto con il mondo della scuola è centrale, come nella vita di ogni adolescente e l'immagine che ne esce è quella di un mondo lontano dalle reali esigenze dei giovani, dove i professori, in particolare il prof di matematica, sono nemici da sconfiggere, algidi e distanti e non punti di riferimento. 
In questo quadro già variopinto fa il suo ingresso Francesco, detti Prinz, che con la sua stessa voce, intervallata a quella di Sara, ci racconta come è diventato un tipo scontroso, un bello e dannato, dai modi spesso sgarbati e violenti. Quando la protagonista si scontrerà con Francesco, si susseguiranno sentimenti tra loro contrastanti, difficili da contenere. La voce di Francesco, il personaggio psicologicamente meglio tinteggiato, darà modo di riflettere su quanto sia necessario scavare sempre dietro le apparenze, poiché ognuno di noi nasconde dentro di sè delle vicende, più o meno dolorose che hanno inevitabilmente contribuito a dare per risultatole persona che siamo oggi. Giudicare, troppo spesso senza conoscere, non porta mai alla verità.
Il romanzo, ottima lettura per gli adolescenti, è interessante anche per un pubblico adulto, soprattutto per coloro che ogni giorno si scontrano con chi vive i giorni intensi dei "teen", come gradevole promemoria del tumulto di sentimenti, tipici di quella età tanto affascinante, quanto difficile da vivere e comprendere.


Sara Minelli ha un sogno: sfondare nel mondo della musica con le Black Cat, il gruppo rock fondato con le sue amiche, partecipando al Brand New Contest, una gara tra band che assicura al vincitore un contratto discografico. 
"It's a long way to the top if you wanna rock'n'roll" come cantano gli AC/DC e Sara incontra diversi ostacoli lungo la sua strada, a partire dalla famiglia conservatrice e benestante, che non vede di buon occhio la sua passione per la musica perchè considerata "cosa inutile"; ci sono poi le Miss Mononeurone, un gruppo di compagne di scuola che la deridono per questa sua passione e soprattutto il professore Mariani, insegnante di matematica nell'istituto tecnico in cui studia, che la considera indisciplinata e poco incline allo studio. 
A peggiorare le cose, c'è Francesco Lorenzi, soprannominato Prinz dal gruppo di teppisti di cui fa parte. 
Odio, amore, speranza e sogni sono gli ingredienti di questo incontro, due note apparentemente lontane ma che producono in realtà lo stesso suono. 
Ogni capitolo fa riferimento a una canzone, il cui testo riflette il contenuto del capitolo stesso e tutti insieme formano una colonna sonora, “Soundtrack”.


di Jessica Franchini  | Lettere Animate  | Young Adult, Romance, Thriller 
ISBN  9788868825034  | ebook 1,99€  Amazon 





Gianna Gambini
Laureata in Lettere presso l’Università degli Studi di Firenze. Dopo aver conseguito alcuni master e il diploma di specializzazione presso la SISS di Pisa, lavora come insegnante, presso la Scuola Secondaria di Primo grado. Sposata con una figlia vive nel comune di Terranuova Bracciolini.
Tartarughe marine, 0111Edizioni.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO