• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Segnalazioni CE | Zenzero Edizioni Collana "Jogging"


Segnalazioni autori emergenti
STORIE DEL SOLE E DELLA UNA 
di Maurizio Supino | Twitter 
Zenzero Edizioni 
Racconti 
ISBN 9788894118407 
ebook 4,99€ | Acquista   

"Storie del sole e della luna" ci porta a esplorare mondi nei quali l’autore è abile nell’avventurarsi districandosi fra temi variabili, ma che hanno come filo conduttore le passioni delle persone che vivono grazie alla sua penna. Penna che, con incredibile destrezza, la nostra guida usa in maniera elegante facendo sfoggio di uno stile pulito e puntuale.
In questo viaggio, rimaniamo affascinati dalle infinite possibilità che lo sviluppo di un’idea può prendere, pur avendo la propria esperienza di lettore e la propria moralità come bussola per orientarsi e per giudicare i personaggi. I protagonisti non sono infatti mai perfetti, ma rispecchiano lo spettro delle complessità e delle fragilità dell’uomo. Un pezzetto qua, un pezzetto là, veniamo travolti da amori repentini, gelosie psicotiche, intrighi in cui si arriva a sbranare, come animali spaventati, anche i propri cari.
Vi sono tutti gli elementi: l’effimera speranza di aver creato il focolare perfetto, l’orrore di un crimine inutile e inspiegato, un amore filiale che viene soffocato dalla paura di rimanere soli.
Se vi sembrerà di perdervi nei labirinti delle relazioni che queste storie tracciano, fermatevi e trattenete il fiato prima di espirare. Perché le passioni non si possono mettere su carta con facilità. Così come non si possono leggere a cuor leggero. Sono come i sogni, che si avvicinano alla verità non per concetti ma per assonanze universali. Così questi racconti vanno letti come se fossero un viaggio onirico, come quando dormendo ci appare qualcosa di assoluta, lampante evidenza, ma poi da svegli ci sfugge fra le dita, sebbene ci rimanga l’impressione di esserci avvicinati alla realtà finale.


L'AUTORE
L’autore è stato aiuto-regista nell’opera che ha inaugurato il Festival Teatrale di Sant’Arcangelo: l’Antigone di Sofocle. Ha scritto con il fratello Gianni Supino "Il carro magico", dramma rappresentato a Roma, al Teatro dei Satiri. E poi si è avventurato nei mari spesso ancora inesplorati della narrativa.
In lui, da sempre, c’è una tenace opposizione agli imperativi culturali del nostro tempo: oggi bisogna a tutti i costi avvicinarsi al linguaggio parlato, affrontare i temi più dibattuti, evitare di fare ‘letteratura’, mentre la sua inclinazione lo porta verso i formalisti e la buona letteratura, verso quegli scrittori – classici, per lo più - che non avevano tradito il primo comandamento d’un racconto: narrare nel miglior modo possibile in rapporto non alla moda del tempo, ma alle esigenze della storia stessa. Concetto che ha portato non pochi tra gli scrittori migliori o ad anticipare i tempi o a voltare a essi le spalle, creando delle opere senza tempo. Così l’autore si esprime in "Dio è sepolto a Ovest" (edito da Officine Editoriali), così in "Storie del sole e della luna". E così continuerà a navigare, se ci sarà buon vento.


Segnalazioni autori emergenti
UNA FUGA PER NON MORIRE
DA L'ARTE DELLA FUGA ALL'ARTE DI VIVERE
di Sergio Petrocchi
Zenzero Edizioni
Introspettivo | Psicologico 
ISBN 9788894021363
ebook 4,99€ | Acquista

Con "Una Fuga per non morire - Da L’Arte della Fuga all’arte di vivere", Petrocchi ripercorre alcune tappe che hanno segnato la sua esperienza nel campo della musica. Gli eventi che alimentano il racconto si frammentano su una linea di demarcazione che viaggia tra l’abisso della fine e la speranza di un nuovo inizio. Il libro corre tra ricordi, emozioni, suggestioni, in una continua alternanza di immagini che tessono la storia di un vissuto che ha conosciuto nella musica la sua espressione più autentica.
La musica è l’arte più effimera che c’è, quella che più drammaticamente rappresenta la precarietà e la finitezza della vita, ma è anche l’arte che parla più delle altre con le nostre profondità, dicendo l’indicibile, esprimendo l’inesprimibile, oltre se stessa, oltre la morte. E cos’è L’Arte della Fuga di J. S. Bach se non il brano di musica che simboleggia meglio di ogni altro il pensiero utopico di fuggire dalla certezza della fine, riproponendo simbolicamente l’inizio, dopo essere passati per la sua conclusione? E cos'altro è il suo ascolto se non una meravigliosa forma di "arte di vivere"?
Imprescindibile da "Una Fuga per non morire - Da L'Arte della Fuga all'arte di vivere" è, poi, "Emozioni per non morire", un percorso discografico delle opere di Bach e Handel proposto dall'autore che segue «un metodo di classificazione emozionale», dettato dall'inconscio e da una sensibilità profonda derivante dall'amore per i due compositori più rappresentativi della musica barocca.

L'AUTORE
Sergio Petrocchi è nato a Tivoli il 7 aprile del 1947. Laureato in giurisprudenza, è un cultore appassionato di musiche barocche, in particolare di: Johann Sebastian Bach, Georg Friedrich Handel, Georg Philipp Telemann, Henry Purcell, Dieterich Buxtehude, Heinrich Schütz, Johann Pachelbel e, in generale, di tutto il barocco italiano.
Nel 2009 ha pubblicato "Racconto di un’Idea (Variazioni di Variazioni)", un’opera ispirata alle Variazioni Goldberg di Johann Sebastian Bach.


Segnalazioni autori emergenti
IL GRANDE MAZZIERE 
di Massimo Spadetto | Twitter 
Zenzero Edizioni
Realistico 
ISBN 9788894021356
ebook 4,99€ | Acquista

Voglia di affermarsi in una professione in crescita, denaro, successo, potere: questo era il mondo del giovane ingegnere Max nei rampanti anni '80. Fino all'incontro con Silvia, meravigliosa e sensuale compagna di una notte, che si trasforma nella bellissima e dolce donna della sua vita e madre di suo figlio. E la carriera del brillante Max prende il volo. Ma il destino entra a gamba tesa nella sua vita provocando un ruzzolone secco, rumoroso, che lascia ferite che non si possono rimarginare. Nel suo esilio volontario in Patagonia, Max riscopre il contatto con l'essenza più vera di se stesso, impara ad amare la natura e conosce i piaceri della pura amicizia e della vita semplice; e poiché c'è un riscatto per tutti, riscopre anche i brividi del cuore quando incontra la focosa Nora. Capisce così finalmente che tutto ciò che è successo è stato un disegno della sua Anima, che ha usato strumenti violenti per costringerlo ad ascoltarla e a guardarla in faccia, per imparare finalmente a coglierne la vera Essenza.

L'AUTORE
Massimo Spadetto nasce 47 anni fa e rinasce Maxdrugo 7 anni fa. Dopo aver vissuto per lavorare, decide di lavorare per vivere. Elegge a domicilio della sua Anima una città sconosciuta ai più, in un posto che sembra quasi un ossimoro in quanto tra i più freddi del pianeta: Ushuaia, Terra del Fuoco, Patagonia, Argentina, il posto civilizzato più a sud delle terre emerse, chiamato per questo "la fine del mondo". Non rinnega il suo passato, anzi, lo benedice per esserci stato e per averlo portato fino all'oggi dove decide di vivere, ogni giorno, per il resto della sua vita.


Contattaci per segnalare il tuo libro.  

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO