• Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Intervista all'autore emergente: un caffè con Monica Schianchi


Oggi il nostro Caffè Letterario è ben lieto di presentarvi un volto nuovo della letteratura italiana: è con noi Monica Schianchi. Conosciamola meglio!

Ciao Monica, e grazie per avermi concesso questa intervista. Per rompere il ghiaccio, visto che ci troviamo in un caffè letterario virtuale, permettimi di offrirti virtualmente un caffè, un tea, una tisana, una bibita fresca o… cosa preferisci?
Ciao! Grazie a voi per avermi concesso questo spazio. Non rinuncio mai ad un buon caffè, meglio se al ginseng J

Bene ora che abbiamo rotto il ghiaccio raccontami di te. Chi è Monica nella vita di tutti i giorni?
 Sono una studentessa universitaria (studio Lettere Antiche, sto per iniziare l’ultimo anno) e una ragazza normale. Leggo tanto, guardo tante serie tv insieme al mio ragazzo e cerco di ritagliarmi qualche momento per continuare a scrivere. Gestisco (con altre persone) due gruppi su Facebook e uno di questi è relativo all’associazione culturale S.E.U., scrittori emergenti uniti.

Sembra interessante, di che cosa si occupa l’associazione?
Il nostro scopo è quello di aiutare gli scrittori emergenti e collaborare, giacché c’è tendenzialmente fin troppo astio tra gli scrittori. L’associazione è nata da poco e ha come scopo principale quello di partecipare alle fiere del libro in Italia, siamo già stati al Pisa Book Festival 2014 (torneremo al 2015), al Modena Buk, al Torino Comics e al Salone del libro di Torino. Inoltre adesso stiamo cercando di promuovere il gruppo su Facebook con la rubrica “I libri del mese”, ogni mese vengono presentati libri di genere diverso e se ne incentiva la lettura con delle interviste in eventi su Facebook.
L’iscrizione all’associazione costa 15 euro annui, per tutte le altre informazioni basta andare su www.assoseu.jimdo.com.

Confermo, molto interessante. Ora una nuova domanda.
Ci sono autori classici o molto noti che credi abbiamo influenzato, in qualche modo, il tuo stile?
 No, sono una lettrice accanita ma credo che il mio stile sia essenzialmente mio. Adoro J. K. Rowling tra i nomi più noti, e Andrea Frediani come storico. Tra i classici i miei preferiti sono Tolstoij e Jane Austen, ma non sento di averli presi come fonte di ispirazione, per quanto li ammiri.

Quanti libri hai scritto? Quali sono, vuoi indicarceli?
Per ora solo due, cerco di ritagliarmi un po’ di tempo, adesso, per un terzo.
Il primo romanzo è un paranormal romance Il Potere dell’Amore – Le guerre dei Clan, pubblicato la prima volta più di tre anni fa e riproposto in ebook di recente. A questo si lega il racconto Luna calante, scaricabile gratis in tutti gli store online.
Il secondo romanzo è di genere erotico/drammatico e si intitola Incontri in maschera, disponibile in ebook su Amazon. 


Raccontami brevemente del tuo ultimo libro, ma non svelare troppo!
Incontri in maschera è un romanzo breve, scritto in prima persona. La protagonista è Altea, una donna molto razionale e che cerca in tutti i modi di mostrarsi forte e indipendente. Dal momento che ha perso la fiducia nel genere maschile inizia a frequentare un locale di nome “Incontri in maschera”, dove avere appunto degli incontri sessuali con sconosciuti, in sicurezza. Un giorno incontra un uomo, Federico, e lui forse farà vacillare la sua convinzione di non volersi legare con nessuno.
Il romanticismo non è preminente nel romanzo, ho voluto soprattutto sottolineare la forza di Altea, le sue idee sulla condizione femminile (siamo nel 2030 ma ancora le donne vengono costantemente giudicate), il tema dell’omosessualità e l’elaborazione del dolore.

La rivoluzione digitale e l’ e-book: cosa ne pensi di questo sistema innovativo di lettura, credi che rappresenti il futuro o è solo fumo negli occhi?
 Personalmente amo molto la lettura in ebook, su 23 libri letti da me quest’anno17 sono stati in ebook. Per quanto adori il libro di carta credo che il libro digitale sarà il futuro. È più economico e ha un minore impatto ambientale. Credo che ci si stia già operando affinché ciò accada, basti pensare che alle medie è previsto l’acquisto di un e-reader (o tablet, ora non lo so con precisione) dove acquistare i libri anziché comprare i cartacei. Credo che prima o poi il libro di carta diventerà una rarità.

Tu e  i social network: credi che possano rappresentare un’opportunità per un autore/autrice, o li consideri solamente un frivolo passatempo?
Uso molto i social network (soprattutto Facebook) a scopo promozionale. Come ho già detto gestisco lì due gruppi. Certo, spesso ci vado anche solo per passare il tempo o prendermi una pausa, ma credo possano essere un buono strumento per farsi conoscere. Tutti gli scrittori che ho conosciuto li ho incontrarti proprio lì.

Progetti per il futuro: ci sono nuovi lavori in corso o ambizioni particolari?
 Sì, al momento sto scrivendo uno spin off di Incontri in maschera, ma ho anche altri progetti. La mia più grande ambizione è quella di riuscire a scrivere romanzi storici, adoro soprattutto quelli di ambientazione romana.

Dove possiamo trovare il tuo libro/i tuoi libri?
Il primo romanzo, “Il potere dell’amore”, lo si può trovare in molti store, sia in cartaceo che in ebook. Io consiglio sempre Amazon.
Invece “Incontri in maschera” si può trovare al momento solo su Amazon, ma presto conto di fare il cartaceo.

Monica ti ringrazio tantissimo per essere stato con noi e, a nome de Gli scrittori della porta accanto ti faccio i complimenti per il tuo ultimo libro, in bocca al lupo per i tuoi progetti futuri!




La rubrica, curata dalle autrici Silvia Pattarini ed Elena Genero Santoro, per farvi conoscere le nuove promesse del panorama letterario. 
Se sei un autore emergente Contattaci per un'intervista personalizzata. 





Silvia Pattarini
Diplomata in ragioneria, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO