• Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Cinema] Le recensioni di Ornella Nalon: "Dark places"






DARK PLACES
Gilles Paquet-Brenner REGISTA
Gilles Paquet-Brenner SCENEGGIATORE
Barry Ackroyd FOTOGRAFIA
BT, Gregory Tripi MUSICA
2015 ANNO
M2 Pictures DISTRIBUZIONE

CAST
Charlize Theron, Christina Hendricks, Nicholas Hoult, Andrea Roth, Chloe Grace Moretz, Corey Stoll, Tye Sheridan




Libby Day ha perso tutto: venticinque anni prima, sua madre e le due sorelle sono state uccise, il padre, alcolizzato, è sempre stato assente, suo fratello Ben, da lei stessa ritenuto responsabile degli omicidi, è stato incarcerato. Libby, che all'epoca dei fatti aveva soltanto otto anni, ha dovuto crescere da sola, con un'esperienza di grande dolore e senza alcun riferimento. Vive di assistenza, con i contributi che le persone, impietosite dalla sua storia, le offrono generosamente. Tuttavia, i fatti di cronaca non mancano mai e l'attenzione della gente si sposta dall'uno all'altro caso, per cui, a un certo punto, la tragedia di Libby viene dimenticata e lei si trova senza sostentamento.

Costretta a fare i conti con l'affitto in arretrato e la necessità di campare, accetta di essere pagata per partecipare, come testimone diretta, a degli incontri organizzati da un gruppo di persone che si occupa di rivedere alcuni casi di omicidio, per loro poco chiari. Gli stessi sono convinti che Ben non sia l'esecutore dello sterminio della sua famiglia e vogliono trovare le prove della sua innocenza. Per la donna, sarà questa l'occasione di rivedere i suoi ricordi infantili, rielaborare il suo dolore e arrivare, come ultimo traguardo, alla capacità di perdonare, in particolar modo, se stessa.
Il film inizia con una scena, ombreggiata, dell'attimo che precede l'assassinio della madre di Libby, Patty, donna forte e coraggiosa, che ha cresciuto da sola quattro figli, cercando di mandare avanti, con fatica e innumerevoli difficoltà, la fattoria ereditata dai genitori. Soltanto qualche attimo e si è inseriti nella realtà attuale dell'unica figlia superstite, interpretata dalla sempre magnifica Charlize Theron, in cui viene tracciato il suo carattere diffidente, disposto alla tristezza, ma anche fatalista e arrogante. Ha rinunciato alla sua femminilità per apparire aggressiva e forte, come forma di difesa verso una vita che l'ha messa alle corde troppo presto.
L'intreccio narrativo si sviluppa tra il presente e il passato, consentendo, allo spettatore, di conoscere il corso delle indagini eseguite dal team improvvisatosi detective e, in particolar modo, delle scoperte fatte dalla stessa Libby, ma anche di ricostruire le vicende che hanno condotto all'epilogo tragico, che è poi il propulsore di tutta la trama.
Dark Places, più che puntare sulla suspense e sui colpi di scena, tant’è che un’abbondante prima parte del film l’ho considerata piuttosto lenta, si concentra sui protagonisti, sulle loro personalità e sulle dinamiche che le hanno determinate. A questo proposito, un elemento importante che ho rilevato è stato la comparazione e l’assoluta divergenza tra due possibili reazioni di fronte a un medesimo dramma. Da una parte, la profonda rabbia e il rancore di Libby, che la imprigionano in una gabbia ideale che le inibisce ogni forma di riabilitazione e, dall’altra, la pacata accettazione di suo fratello Ben, la cui galera è reale, oramai da anni. Se pur con un passato difficile, segnato da consumo di droghe, da fedi sataniche e da frequentazioni poco raccomandabili, è riuscito a usare il tempo per sanare le sue ferite, per perdonare gli altri e se stesso, per inseguire la pace interiore sino a giungere a un totale riscatto.
Se dovessi valutare questo film con le classiche stelline, gliene assegnerei tre: buone le interpretazioni, bella la fotografia, musiche non particolarmente di rilievo e, come già detto, non molto coinvolgente per circa la prima metà della proiezione, se pur, il crescendo della tensione, si evolve nella parte finale.

NEI LUOGHI OSCURI
di Gillian Flynn
ISBN 978-8856605693
Piemme
ebook 9,26€  | Link d'acquisto
cartaceo 19,50€  | Link d'acquisto

Mi piacerebbe avere letto il libro da cui è stato tratto, per valutare se vi è stata una corretta trasposizione cinematografica e se anche la narrazione della Flynn mi avrebbe trasmesso le medesime sensazioni.






Ornella Nalon
I miei hobby sono: il giardinaggio, la buona cucina, il cinema e, naturalmente, la scrittura, che pratico con frequenza quotidiana. Scrivo con passione e trasporto e riesco a emozionarmi mentre lo faccio. La mia speranza è di trasmettere almeno un po’ di quella emozione a coloro che leggeranno le mie storie.
Quattro sentieri variopinti”, Arduino Sacco Editore
Oltre i Confini del Mondo”, 0111 Edizioni
Ad ali spiegate”, Edizioni Montag
Non tutto è come sembra”, da 0111 Edizioni.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO