• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

"Sulla strada giusta" di Francesco Grandis

SULLA STRADA GIUSTA
di Francesco Grandis | Sito web
Selfpublished
Narrativa non fiction | Viaggi
ISBN 979-1220000529
cartaceo 12,50€ | Amazon
ebook 8,99€ | Amazon


"Se ne avessimo l'occasione, ti racconterei di quando ero un giovane ingegnere, convinto di aver trovato la sua posizione nel mondo, e di quando scoprii, invece, di essere finito in una gabbia. Di quando lasciai quel posto sicuro in piena crisi economica, per affrontare il mio crollo personale. Di come trovai la strada giusta durante un lungo viaggio, del mio lavoro nomade e dei Paesi che seguirono. Di come mollai tutto ancora una volta per scrivere e condividere la mia esperienza. E sopra ogni cosa, ti parlerei della mia ricerca della Felicità. Non sono un arrivato ma solo un uomo in cammino, e il libro che hai tra le mani il racconto del mio percorso."

"Sulla Strada Giusta" è il racconto di una rivoluzione personale, iniziata con un licenziamento da un posto di lavoro "sicuro" e proseguita con un viaggio intorno al mondo, grazie al quale Francesco Grandis ha avviato la sua personale ricerca della felicità. L'obiettivo del libro è condividere la sua esperienza con chi si trova a vivere un percorso simile al suo, un'alternativa alle istruzioni generiche che la società da decenni continua a darci: studia, trova un lavoro sicuro, sposati e poi muori.
In virtù di questo, ha aperto il blog Wandering Wil, e a marzo di quest’anno ha pubblicato il suo primo libro. Non ha cercato case editrici per principio, anzi ha anche rifiutato l’offerta di un paio di loro, tra cui una importante. È convinto che le case editrici, oggi, siano un intermediario che aggiunge poco o nessun valore al processo di pubblicazione. Nonostante questo, il libro ha ottenuto in breve tempo un successo inaspettato, sia in termini di risposta dei lettori, che di vendite.
Per la promozione del libro, assieme alla sua compagna e a suo figlio ha girato in camper l’Italia, aiutato nella organizzazione dalla generosità dei suoi follower che hanno creduto nel suo progetto sin da subito. Ha potuto raccontare la sua esperienza in pub, associazioni, locali più o meno grandi, ma anche nei boschi se le condizioni atmosferiche lo permettevano.
Rita Cioce

L'AUTORE
Laureato nel 2006 in Ingegneria Elettronica a Padova, trova subito un buon lavoro nel campo della robotica industriale. L'illusione di aver trovato la propria strada, però, dura poco. Considerazioni di carattere etico e personale abbattono il “muro delle certezze” in meno di tre anni. Nell’Agosto del 2009, all’inizio della crisi economica che investe il mondo, Wil si dimette e parte da solo per un giro del mondo di sei mesi.
Il viaggio diventa una irripetibile esperienza introspettiva, che convince Wil a cercare una Felicità più autentica, abbandonando il sentiero comune. Al ritorno diventa "programmatore nomade". È un mestiere che gli permette di mantenersi ma anche di proseguire nella sua ricerca personale. Nei tre anni successivi compie altri lunghi viaggi: Sudamerica, Ungheria, India, Nord Europa.
Nell’estate 2013 si sente pronto per il passo successivo, e abbandona anche il lavoro di programmatore per dedicarsi solo alla scrittura e alla condivisione delle sue esperienze di vita. Apre il sito wanderingwil.com. Nel 2014 nasce suo figlio, Michele. A Marzo 2015 pubblica il libro d’esordio: “Sulla strada giusta”, ed è subito un grande successo.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO