• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

L'editoriale di Valentina Gerini: VeronaInLove, la città di Romeo e Giulietta celebra l'Amore


La città di Verona è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO: la sua struttura è un esempio lampante di città che si è sviluppata progressivamente e ininterrottamente durante duemila anni e, in questo modo, possiede elementi di diversi periodi storici. Il patrimonio in essa contenuto è invidiabile tanto da essere diventata una delle principali attrazioni turistiche italiane. Certo, i turisti non vanno a Verona solo per vedere la famosa Arena, il terzo anfiteatro romano in Italia per dimensione dopo il Colosseo e l'anfiteatro capuano, costruita dopo il I secolo AC, o la maestosa Piazza dei Signori, con la statua di Dante, il Palazzo del Governo e la Loggia del Consiglio. 
I turisti sono anche attratti dal famoso balcone di Romeo e Giulietta, diventato tappa obbligatoria per chi si ritrova a passare da quella città. Per quanto se ne parli, per tutte le foto che si vedono sul web, quando ci si trova di fronte a quel balcone, in quella piccola loggia dove il sole batte di rado, dove le edere rampicanti hanno raggiunto i punti più alti delle facciate delle case, dove centinaia di persone hanno attaccato, al muro e ai cancelli, biglietti d'amore e lucchetti a simboleggiare un'unione che durerà per sempre, si rimane un attimo imbambolati. È un luogo così carico di storia, così famoso, da lasciare tutti senza respiro per qualche secondo. Si alza la testa, si guarda verso quel balcone, e ci si immagina Giulietta, protesa verso il suo Romeo, ad ascoltare le dolci parole d'amore che il suo amato le sussurra e si incomincia a sognare, ad immaginare l'Amore, quello con la A maiuscola.
La loro storia è stata raccontata in molti spettacoli teatrali e film. Tra i più famosi: quello diretto da Franco Zeffirelli nel 1968, e il più moderno Romeo + Giulietta diretto da Baz Luhrmann nel 1996 con Leonardo di Caprio nelle vesti di Romeo. 
La storia originale è una tragedia di William Shakespeare, poeta e scrittore inglese, ritenuto il più eminente drammaturgo della cultura occidentale, e fu composta tra il 1594 e il 1596. La tragedia racconta l'amore tra Giulietta, della famiglia dei Capuleti, e Romeo, della famiglia dei Montecchi, il cui tragico suicidio pone fine allo storico conflitto di queste due nobili famiglie di Verona. I due si conoscono ad un ballo al quale Romeo partecipa per dimenticare Rosalina, una ragazza di cui è innamorato ma che non sembra intenzionata a corrispondere questo suo amore. Tra Romeo e Giulietta scocca subito la scintilla, poche parole bastano a farli innamorare. Epica la scena del balcone, dove i due si giurano amore eterno e decidono di sposarsi in segreto, vista la guerriglia in atto da anni tra le loro famiglie. Il giorno seguente i due ragazzi si sposano, sperando che il matrimonio ponga fine alle ostilità delle famiglie, ma ciò non accade. Le cose si complicano sempre di più fino a quando Giulietta si finge morta, grazie ad una pozione consegnatagli dal frate che li ha sposati, per sfuggire al matrimonio imposto dal padre. La morte apparente sarebbe durata solo 42 ore, dopodiché sarebbe potuta tornare tra le braccia del suo amato. Romeo, appresa la notizia della morte di Giulietta, ignaro del retroscena, si toglie la vita. Giulietta, non potendo vivere senza il suo Romeo, una volta risvegliata dallo stato di morte apparente decide di togliersi la vita. Una storia d'amore tragica, quella di Romeo e Giulietta. Una delle più popolari al mondo, che ha assunto nel tempo un valore simbolico, diventando l'archetipo dell'amore perfetto anche se avverso dalla società e dalle famiglie. 


La città di Romeo e Giulietta, per celebrare la festa degli innamorati propone una catena di eventi chiamata VeronainLove. Infatti, da giovedì 11 a domenica 14 febbraio Verona torna ad ospitare la 12° edizione di questo esclusivo evento. Le vie del centro storico, il balcone di Giulietta, Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio e tanti altri luoghi magici si tingono di rosso e si trasformano, per rivivere l'amore contrastato di Romeo e Giulietta. Molte sono le iniziative organizzate per l'occasione, come "Un Cuore da scoprire": un mercato di incantevoli bancarelle incastonate nella magnifica Piazza dei Signori, con prodotti tipici e eccellenze veronesi. Il centro storico di Verona, sempre ben curato, farà da cornice a questo evento con decorazioni e illuminazioni affascinanti. Chi non vorrebbe passeggiare tra i bellissimi monumenti di Verona, avvolto da una speciale atmosfera d'amore? Infatti, la manifestazione attira ogni anno migliaia di coppie di innamorati.
Se state cercando qualcosa da fare che sia diverso dal solito, se volete visitare una città splendida, vi lasciamo di seguito tutti gli appuntamenti di  VeronainLove 2016.

Torre dei Lamberti in Love 
Orario: giovedì 11 - domenica 14 (tutto il giorno)
L'amore in vetta sulla Torre dei Lamberti illuminata di rosso è un appuntamento imperdibile...dalla sommità potrete scoprire e godere un romantico panorama, con il famoso cuore di Verona in Love. Inoltre venerdì 12 e sabato 13 fino alle 22.00, domenica 14 fino alle 21.00 Torre dei Lamberti rimarrà aperta solo per l'evento Aperintorre, uno speciale brindisi "in love" che ricorderete per tutta la vita. 

Luminarie d'Amore 
Orario: giovedì 11 - domenica 14 (10:00 - 24:00)  
La passeggiata nel centro storico della città sarà particolarmente romantica grazie alla speciale e coreografica atmosfera creata dai grandi cuori rossi luminosi di Agsm. 

Un cuore da scoprire 
Orario: giovedì 11 - domenica 14 (10:00 - 19:00)
Degustazione e vendita di prodotti tipici, manufatti artistici, oggetti da regalo a tema. All’interno della Loggia Vecchia degustazione gratuita di cioccolato Lidl. 

Love Film Fest - Tango 
Giovedì 11 (19:00)
Per l'occasione viene proiettato in Gran Guardia il film L'amore e il Tango del regista Carlos Saura. 

Visite guidate per gli innamorati
Durante Verona in Love 2016, visite guidate della città in promozione per gli innamorati, che potranno godere di uno sconto speciale: un'occasione unica per visitare la città anche in chiave romantica. Per informazioni e prenotazioni: 339 8618444.



Valentina Gerini
Dopo la maturità scientifica e uno studio approfondito della lingua inglese inizia a lavorare all’estero. Le sue più grandi passioni sono i viaggi e la scrittura. Dei viaggi ne ha fatto la sua professione, diventando accompagnatrice turistica; della scrittura il suo hobby, occupandosi degli articoli di copertina per un mensile dedicato alle storie di paese.
Volevo un marito nero, 0111Edizioni.
La notte delle stelle cadenti, Lettere Animate.

About Valentina Gerini

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO