• Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

L'incipit | #68 "Malgré-nous. Contro la nostra volontà" di Caroline Fabre-Rousseau, trad. Paola Casadei


"Malgré-nous. 
Contro la nostra volontà"
di Caroline Fabre-Rousseau
trad. Paola Casadei

Fuori è brutto tempo. Lo vedo attraverso le finestre. Non amo questo luogo, non amo questo odore d’inchiostro sprigionato dalle macchine surriscaldate, non amo questi neon eternamente accesi. Le fotocopie cadono a raffica, i motori rombano e l’animatore della stazione radio regolata al massimo volume rende questo rumore assordante ancora più insopportabile.
Si susseguono battute e brutti brani di musica. Non potrei mai lavorare qui. O mi servirebbe un casco come quelli degli operai che si proteggono dal rumore dei martelli pneumatici. Avrei dovuto dire al mio assistente di fotocopiare lo Stabat Mater di Pergolesi invece di fare la fila in questo orrendo negozio, ma sono troppo leale, e mi ritrovo a perdere tempo in luoghi così deprimenti. Non posso impedirmi di pensare alla morte di Pergolesi. Me lo immagino mentre sputa sangue, solo nel suo convento, affrettandosi a terminare Stabat Mater. Doveva mancargli l’aria, doveva sentirsi esausto e angosciato. Eppure la sua musica trasmette una grande serenità, è allo stesso tempo commovente e gioiosa. Come ha fatto? Lo ammiro: a ventisei anni era capace di mettere in musica il dolore di una madre che assiste impotente all’agonia del figlio. Eppure era un maschio, e per di più senza figli. Aveva capito tutto. È morto giovane, ma in fondo ha realizzato i suoi sogni.
Io a quarantacinque anni non posso dire altrettanto: sono in coda in uno squallido posto e mi innervosisco perche ho paura di essere in ritardo all’appuntamento con un ragioniere.
Credo che il mio spartito sia pronto, mi sembra di vederlo. Ci sono due persone davanti a me. Un tizio è molto occupato là in fondo al negozio, credo anche lui per via della musica.
È raro. Di solito in questo posto vengono giovani tirocinanti che fanno ricopiare le loro tesi scientifiche. Il negozio di fotocopie è nel bel mezzo delle costruzioni del Centro di ricerche, è pratico per loro. Che età può avere, invece, quell’uomo? È più grande di me, penso. Per quanto… Difficile da dire, visto da dietro. Un paio di jeans, una t-shirt nera, i capelli un po’ lunghi e ricci. Ah, finalmente è il mio turno.
Sei euro e ventiquattro. Non ho spicci, come il solito.
Farò tardi.

★★★★★

Per maggiori info sul libro, click sulla copertina.
Il buon giorno di vede dal mattino, dicono, e un buon incipit e una copertina accattivante possono essere il perfetto bigliettino da visita di un libro.
Secondo voi, quante stelline si merita il biglietto da visita di questo libro?

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO