• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

"Non tutto è come sembra" di Ornella Nalon, recensione di Nicolò Maniscalco



 "Non tutto è come sembra" di Ornella Nalon, Zerounoundici Edizioni, 2014.


Il maresciallo Colucci è una persona retta e un amante della liceità che, pur essendo un uomo di legge, rimane uno come tanti e, come tanti, è separato dalla moglie e padre di una bimba che ama profondamente ma che può frequentare con le solite difficoltà dei separati.
La caratterizzazione del personaggio è notevole e, per certi versi, necessaria per far vivere al lettore l’umore e le sensazioni dell’uomo che, tra le tante sue caratteristiche, non disdegna il ruolo, tutto maschile, di latin lover.

La fine della serata si concretizzò verso le due di notte, quando Caterina raccolse i suoi abiti che erano sparsi per la stanza da letto, si rivestì, lo salutò con un bacio sulla fronte e gli lasciò il suo biglietto da visita, posandolo sopra il comodino. Era passata circa una settimana da allora. Molto probabilmente, il biglietto si trovava ancora nel medesimo posto e a lei aveva pensato soltanto un paio di volte, come uno dei tanti piacevoli incontri destinati a essere presto rimossi.

Il nostro maresciallo è un abile investigatore che, contro tutte le apparenze, prende la strada che ritiene giusta e la persegue fino alla fine e qui mi fermo per non svelare il mistero che permea il romanzo. Per la verità, lo fa solo a tratti ma è proprio questo a renderlo un giallo particolare, infatti, a mio avviso, è un giallo con una trama ben strutturata, non un noir, piuttosto lo definirei un giallo con sviluppi sentimentali, come c’è da aspettarsi dallo stile della scrittrice, autrice di romanzi mainstream come “Oltre i confini del mondo”.
La lettura è piacevole e ho apprezzato i flash back del protagonista che ricorda la sua faticosa adolescenza di ragazzo con sani principi morali in un ambiente sociale difficile.
E’ un romanzo che tutti possono leggere, sia gli amanti dei romanzi gialli sia gli amanti di altri generi. Brava Ornella Nalon che sa scrivere pagine che, indipendentemente dalla categoria letteraria, arrivano al cuore e fanno pensare. 


NON TUTTO È COME SEMBRA
di Ornella Nalon 
0111 Edizioni | Acquista  
Giallo 
ISBN  978-88-6307-816-9 
cartaceo 14,50€ 
ebook 4,99€ | Amazon 

A bordo di un’auto recuperata in un fiume viene rinvenuta la salma di Giancarlo Visconti, un giovane e rinomato psicologo. La morte sembra accidentale, ma il maresciallo dei Carabinieri Giovanni Colucci ricorda che altri due psicologi dello stesso comune sono morti negli ultimi due anni e comincia a insospettirsi. Convince i suoi superiori a non derubricare il caso come un semplice incidente stradale e si adopera per dimostrare che si tratta di un omicidio. L’autopsia accerta che Visconti non presenta segni di annegamento e che la causa del decesso è dovuta allo sfondamento della scatola cranica per mezzo di un corpo contundente. Ottenuta la conferma dei suoi sospetti, il maresciallo, con l’aiuto della sua piccola squadra, indaga per trovare l’assassino e per stabilire un collegamento tra le morti dei tre psicologi, elemento che suffragherebbe la tesi di un serial killer.
Approfondite e scrupolose indagini volgono a comprovare questa teoria e, da quel momento, la vita di numerose persone sarà passata al setaccio. In apparenza sembrano tutti innocenti, anche se alcuni di loro presentano dei lati oscuri. In questa trama intricata, riusciranno i nostri valenti militari dell’Arma a individuare l’omicida seriale?

Nicolò Maniscalco
L'infinita quantità dei suoi hobbies li rende assolutamente non tutti elencabili, tra questi: l'Agility Dog, che pratica con i suoi amati Border Collie, e la lettura di libri e fumetti.
Dopo anni d’indecisione, inizia a scrivere un po' per gioco un po’ per mettersi alla prova.
Il Labirinto della Memoria, Zerounoundici Edizioni.
Nucleo operativo A5, Selfpublished.

About Lisi

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO