• Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[The week] 18-24 settembre: eventi culturali e di costume per immagini, di Stefania Bergo

Un reportage fotografico di alcuni eventi accaduti questa settimana nel mondo, dal 18 al 24 settembre.

Le immagini, con il loro impatto visivo, sono in grado di raccontare un evento molto più efficacemente delle parole. E hanno il privilegio di poter catturare un attimo, un ricordo, e chiuderlo in pochi pixel. 
Anche oggi, la nostra rubrica riassume alcuni eventi, non certo tutti, accaduti durante la settimana. Piccoli, grandi eventi dal mondo: cultura, spettacolo, attualità, scienza e lifestyle, una carrellata di ciò che i reporter professionisti hanno immortalato.

21 settembre: prima dello spettacolo barbarians, di Hofesh Schechter, al Teatro Argentina

Foto-Piero-Tauro-barbarians

barbarians, lo spettacolo del coreografo angloisraeliano Hofesh Schechter, ha aperto ufficialmente il Romaeuropa festival al Teatro Argentina di Roma. È uno spettacolo diviso in tre parti: the barbarians in love , tHE bAD e Two completely different angles of the same fucking thing. Il corpo di ballo è la Hofesh Shechter Company.
Foto di Piero Tauro

21 settembre: inizia la Fashion Week, eventi, mostre e sfilate a Milano

Milano-Fashion-Week-Gucci

Al via, fino al 26 settembre, gli show dedicati alle collezioni donna Primavera/Estate 2017. Oltre 70 le sfilate, 90 presentazioni e 31 eventi, tra cui l'asta benefica Amfar, in programma per sabato 24 settembre. Uno dei primi grandi nomi a sfilare è Gucci: "gli anni 70 convivono con il movimento punk, il Rinascimento con la Cina, il maschile con il femminile attraverso un processo per sottrazione che non distrugge ma crea" (Vogue).

22 settembre: inizia il Wasteland Weekend, il festival ispirato a Mad Max

Wasteland-Weekend-Mad-Max

Wasteland Week è il più grande Festival post-apocalittico del mondo, ispirato alla saga di Mad Max e si svolge ogni anno, dal 2010, nel deserto del Mojave, in California. Il cosplay prevede che i partecipanti restino per tutta la durata dell'evento senza comfort moderni, come elettricità e acqua corrente, all'interno di un villaggio, appositamente realizzato da volontari, che rispecchia le scenografie della trilogia di George Miller. Dal 22 al 25 settembre.
Foto di Frederic J. Brown

24 settembre: a Milano, inaugurazione della mostra fotografica di Malick Sidibé

Milano-Malick-Sidibé

Circa trenta ritratti scattati da Malick Sidibé, il più importante fotografo africano, nel suo studio in Mali. Attraverso i suoi scatti in bianco e nero, ci racconta la vita esuberante dei giovani, le feste e la cultura della Bamako degli anni sessanta e settanta. La mostra, che si tiene al NonostanteMarras in Via Cola di Rienzo 8 a cura di Laura Incardona e Laura Serani, sarà aperta al pubblico fino al 20 novembre.

24 settembre: sold out per il primo appuntamento con il Liga Rock Park

Liga-Rock-Park

Liga Rock Park: due notti di festa per ballare sul mondo, il 24 e 25 settembre, un doppio live dal Parco di Monza per festeggiare i suoi 25 anni di carriera. 80mila i biglietti venduti nella prima serata che prende il via sulle note del Guglielmo Tell di Rossini e le immagini dell’inizio delle trasmissioni Rai degli Anni 60, mentre un fascio di luce taglia in due il proscenio e va ad illuminare il tastierista Luciano Lisi che attacca Urlando contro il cielo.

gli-scrittori-della-porta-accanto

Stefania Bergo
Non ho mai avuto i piedi per terra e non sono mai stata cauta. Sono istintiva, impulsiva, passionale, testarda, sensibile. Scrivo libri, insegno, progetto ospedali e creo siti web. Mia figlia è tutto il mio mondo. Adoro viaggiare, ne ho bisogno. Potrei definirmi una zingara felice. Il mio secondo amore è l'Africa, quella che ho avuto la fortuna di conoscere e di cui racconto nel mio libro.
Con la mia valigia gialla, 0111Edizioni.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

Breaking News

Dal nostro archivio

La Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze, per dire basta alle spose bambine, una rivoluzione (arancione) necessaria, di Stefania Bergo

Oggi si celebra in tutto il mondo la V Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze . Una giornata di sensibilizzazione, per il d...