• Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Una grande amicizia, Liliana Sghettini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Libri] "Brutta storia innamorarsi" di Deborah Lo Presti, recensione di Ornella Nalon

Brutta-storia-innamorarsi-Deborah-Lo-Presti-recensione

Brutta storia innamorarsi di Deborah Lo Presti, Self Published, 2015. Diventare adulti non è sempre facile. A volte può essere una brutta storia. 

Alessandra si sta affacciando alla vita proprio ora, con il suo diploma in mano appena conquistato più o meno duramente. 70 /100 non è un risultato eccezionale, ma a lei va più che bene, in fondo è una ragazza semplice, senza tante pretese. Anche la sua vita sinora è stata semplice: una famiglia normale che l'ha sempre amata e protetta, un ragazzo con cui sta assieme da quattro anni che le garantisce una certa sicurezza. La loro è una relazione tranquilla, forse un po' troppo.
Ora però è tempo di crescere, tempo di cambiare. La prima cosa da fare è trovarsi un lavoro e la seconda andare a vivere con Camilla, la sua amica del cuore.
Ci sarà anche una terza e una quarta novità che, però, arrivano da sole, avvenimenti del tutto indipendenti dalla sua volontà.
Diego, il suo fidanzato, decide di lasciarla. Certo non se lo aspettava, tuttavia, dopo lo stupore iniziale, realizza che la sua relazione stava languendo e che, dopotutto, era quanto doveva succedere.
Poi suo padre, quel brav'uomo, gran lavoratore che ha sempre provveduto al sostentamento della famiglia, con il pensionamento è entrato in crisi e si è lasciato travolgere da una ossessione che lo sta portando sul baratro della rovina, economica, personale e familiare.
Trovare un lavoro si dimostra piuttosto facile, tuttavia risulta complesso accettare di buon grado dei colleghi poco socievoli e un'attività ripetitiva e per nulla stimolante. Questo sarà anche l'ambiente che le farà incontrare un amore dannato. Federico è il figlio del suo titolare il quale sembra non far mistero di essere viziato e spaccone.

Innamorarsene sarà una condizione che la porrà di fronte a episodi di sofferenza, ad alcune scelte difficili e dolorose.

Già, Alessandra, anche questo è crescere; significa dovere affrontare dei problemi, rinunciare ad alcune certezze, combattere contro l'inevitabile, ma un po' alla volta capirai che sono proprio le difficoltà a stimolare l'inventiva, a forgiare il carattere, a far di te una vera donna.
Brutta storia innamorarsi è un romanzo sentimentale che ha come protagonista una ragazza del tutto comune nella quale la maggior parte delle giovani potrebbe identificarsi. Anche la sua trama altro non è che lo specchio di una realtà diffusa e condivisa da molte giovani alle loro prime esperienze di lavoro, d'amore e di vita.
Lo stile di Deborah Lo Presti è fresco e delicato, la sua narrazione fluida, il tono leggero.
A circa metà del libro, sono stata colpita dall'inserimento del protagonista maschile, diventato anch'egli soggetto narrante, che sino a quel momento era identificato con la sola figura di Alessandra. Gli eventi che prima erano stati vissuti e commentati dalla ragazza, da questo momento vengono ripetuti e raccontati dal punto di vista di Federico, diventando rivelatore del suo carattere e anche del suo vissuto.
Consiglio questo libro a tutte le persone che vogliano inframmezzare letture particolarmente impegnative ad altre di genere romantico e d'evasione.

recensione-brutta-storia-innamorarsi

Brutta storia innamorarsi

Alessandra è una giovane ragazza neo diplomata, con tanti sogni da realizzare. 
Ad un tratto tutto va in frantumi: la famiglia, l'università e le sue certezze. Ma lei non si dà per vinta e cercherà di contrastare le difficoltà. 
L' incontro con lo scontroso Federico all'inizio le creerà ulteriori problemi ma in seguito le darà la forza di affrontare tutto e la farà diventare finalmente una donna forte.


di Deborah Lo Presti | Self published | Romance, Young Adult
ISBN 978-8892514133 | ebook 0,99€ Acquista | cartaceo 9,00€  





Ornella Nalon
I miei hobby sono: il giardinaggio, la buona cucina, il cinema e, naturalmente, la scrittura, che pratico con frequenza quotidiana. Scrivo con passione e trasporto e riesco a emozionarmi mentre lo faccio. La mia speranza è di trasmettere almeno un po’ di quella emozione a coloro che leggeranno le mie storie.
Quattro sentieri variopinti”, Arduino Sacco Editore
Oltre i Confini del Mondo”, 0111 Edizioni
Ad ali spiegate”, Edizioni Montag
Non tutto è come sembra”, da 0111 Edizioni.

About Lisi

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO