• Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Una grande amicizia, Liliana Sghettini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Libri] Davide Ferrari presenta il suo romanzo "Ale dell'Arena", nell'intervista di Elena Genero Santoro

anteprima-Ale-dell-Arena-Davide-Ferrari

In anteprima Ale dell'Arena di Davide Ferrari, 2016. Un romanzo di formazione, un percorso di riflessione e crescita.


Ale-dell-Arena-Davide-Ferrari
ALE DELL'ARENA 
di Davide Ferrari
Self Publishing
Narrariva
IBAN 9788892318984
cartaceo 9,00€
ebook 4,90€ | Acquista 



Ale vive in uno dei peggiori e malfamati quartieri popolari della sua città: l'Arena. Cresce con forti esperienze personali: la povertà, il disagio, la violenza, la droga, le ingiustizie, il carcere. Tenta di farsi una vita normale, lavorando in fabbrica e giocando a calcio. Inizia la crisi economica e si accorge che, forse, non è il solo ad avere certe difficoltà. Dovendo prendere una decisione molto importante, si ritrova ad affrontare un percorso di riflessione interiore, che lo porterà sulla strada dell'età adulta. Cercando anche di ritrovare la fiducia nelle persone e nell’amore.

L'autore racconta


Raccontaci qualcosa di te: chi è Davide Ferrari nella vita di tutti i giorni?
Sono un ragazzo di 27 anni, che lavora come portiere notturno in una struttura alberghiera della mia città, Reggio Emilia.

Questo è il primo romanzo che pubblichi?
Sì, è il primo romanzo, ma non il primo libro. A Marzo 2016 ho pubblicato una raccolta di fotografie, mia grande passione che continuo a seguire.

Veniamo al libro, “Ale dell’Arena”. Com’è nata l’idea?
Semplicemente dall’esigenza di scrivere, di raccontare, di comunicare. La scrittura era una passione dell’infanzia, che ho ripreso volentieri. Ho avuto un’idea ed ho pensato subito di metterla in pratica su di un foglio.

È un romanzo di formazione, un percorso di crescita. Ci racconti di che cosa parla?
Racconta di un ragazzo qualunque, che cresce in un contesto di povertà e di disagio. Finisce in carcere per un’ingiusta condanna. Una volta uscito tenta di rifarsi una vita, ma nel frattempo è cresciuto e maturato. La spensieratezza ha lasciato il posto alla riflessività. Nel bel mezzo dell’odierna crisi economica si trova a dover prendere una decisione molto importante, mentre ricerca la sua identità.

Il protagonista è un giovane. Qual è il target a cui ti rivolgi? Che tipo di lettori ambisci a conquistare?
Vorrei riuscire anzitutto a comunicare coi miei coetanei, quelli tra i 20 e i 30. Quelli che oggi sono maggiormente persi, soli, disillusi, delusi.

Quanto ti ha coinvolto intimamente la stesura di questo romanzo? C’è qualcosa di autobiografico?
In principio doveva solo essere un semplice sfogo personale. Qualche paginetta autobiografica e totalmente autoreferenziale. Solo una volta iniziato ho valutato la possibilità di riscriverlo nell’ottica di un romanzo. Di mio è rimasto comunque molto nel racconto.

davide-ferrari
Per scrivere questo libro hai dovuto svolgere delle ricerche?
Alcuna. Tutte le situazioni del romanzo sono quelle della vita vera di tutti i giorni. Luoghi e situazioni che viviamo, o che vivono persone a noi vicine.

C’è qualche messaggio particolare che speri di comunicare attraverso questo romanzo?
Farsi costantemente domande sul chi siamo e cosa stiamo facendo. Riscoprendo la nostra identità e originalità personale e collettiva, oggi sepolta sotto tonnellate di merci da consumare.

Il finale chi l’ha deciso? Tu o i tuoi personaggi?
Io, ma nel dettaglio i personaggi. Provavo una certa ansia nel capire come se la sarebbero sbrogliata i protagonisti.

Grazie per essere stato con noi, Davide. In bocca al lupo per i tuoi progetti futuri.
Grazie a voi per l’opportunità e complimenti per quello che fate.
gli-scrittori-della-porta-accanto

Elena Genero Santoro
Ama viaggiare e conoscere persone che vivono in altri Paesi. Lettrice feroce e onnivora, scrive da quando aveva quattordici anni.
Perché ne sono innamorata, Montag
L’occasione di una vita, ebook Lettere Animate
Un errore di gioventù, 0111 Edizioni
Gli Angeli del Bar di Fronte, 0111 Edizioni.
Il tesoro dentro, 0111 Edizioni.

About Elena Genero Santoro

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO