• Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Professione lettore] Zerounoundici Edizioni: a novembre 5 libri freschi di stampa, di Ornella Nalon

lettore-Zerounoundici-Edizioni-libri

Zerounoundici Edizioni: una casa editrice indipendente, no EAP, che seleziona scrittori emergenti con buone potenzialità. Tutti gli aggiornamenti sulle nuove uscite in cartaceo di novembre. 

Ed eccoci all'appuntamento delle nuove uscite della 0111 Edizoni che vi ho brevemente presentato il mese scorso. Cinque libri freschi di stampa di cui un paio di genere mainstream, un thriller storico, un giallo e un sentimentale. Così si accontentano tutti i gusti anche se molte persone spaziano tranquillamente da un genere all'altro. Oltre ad augurarvi una buona scelta e una buona lettura, vi invito a essere curiosi e intraprendenti, staccando, magari solo ogni tanto, dalle grandi case editrici e dai nomi noti. Date qualche chance anche agli autori emergenti e alle case editrici indipendenti, sono certa che troverete chi saprà meravigliarvi.

I-due-Leoni

I due Leoni. Il romanzo di Roberto e Ruggero d'Altavilla

Anno 1045.
Due fratelli, Roberto e Ruggero, lasciano la cittadina di Hauteville, in Normandia, alla volta dell’Italia. Con loro hanno una spada, un cavallo e una smisurata ambizione. Il nostro Meridione, terreno di scontro tra arabi, longobardi, svevi e bizantini, sarà per entrambi occasione per misurare il loro coraggio. Roberto attraverso una scaltrezza luciferina che diverrà leggendaria, Ruggero tramite una forza fisica eccezionale e una fede che travalica il misticismo, diverranno condottieri, muoveranno eserciti e conquisteranno un trono. Trovandosi anche a fronteggiarsi l’un l’altro, per brama di dominio e per amore di una donna. Perché, se è vero che due leoni possono cacciare insieme, uno solo può comandare il branco. Il romanzo narra - attraverso le memorie di Ruggero - l’epopea degli Altavilla, ma è anche un omaggio alle gesta di due figure storiche grazie alle quali, è doveroso ricordarlo, la Sicilia e forse l’Italia tutta ha evitato di diventare una nazione islamica.
Il romanzo è disponibile sia in versione integrale, sia “a piccole dosi” in 8 episodi.

di Francescon Grasso | Thrille storico
ISBN 978-8893700351 | ebook 5,99€ | cartaceo €15,50 Acquista


Figlie-della-stessa-anima

Figlie della stessa anima

Francesca e Flò, due nomi, due vite; stessa anima perché, sebbene siano donne completamente diverse, è proprio l’anima il loro punto d’unione.
Francesca, insicura, incapace di vivere la sua esistenza come desidera perché “troppo difficile per una senza palle come lei”. Debolezza che fa della sua vita un’unica, grande recita con tanto di maschera che si vede costretta a indossare ogni giorno “per assomigliare a tutti gli altri”.
Flò, determinata a vivere la vita che ha sempre desiderato, conosce il vero amore con Manuel. Una vita di coppia piena e invidiabile, che è messa a dura prova quando scopre di essere incinta. “Una domanda inaspettata mi bloccò: a trentanove anni lo volevo ancora un figlio?”. Un romanzo dalle tematiche di forte impatto sociale, che rende evidente la forza di volontà delle protagoniste e più in generale di tutte quelle donne che vogliono essere accettate per quelle che sono. Senza maschere, senza stereotipi. Essendo solo se stesse.

di Brunella Canobbio | Mainstream
ISBN 978-8893700399 | ebook 3,99€ | cartaceo €14,00 Acquista


L-anarchia-dell-infinito

L'anarchia dell'infinito

Cos'hanno in comune un eretico, uno studente e un bandito? Nati tutti e tre nelle terre dell'anarchia, a pochi chilometri di distanza, ma in tempi molto lontani, dove tutto è permesso, dove le uniche regole sono quelle non scritte. Condannati fin da subito a scegliere da che parte stare: imparare a campare come tutti gli altri o abbandonarsi alla propria indole ribelle e dissacrante. Eroi che sfidano il Potere o saggi che scelgono di vivere all'ombra del sistema? Vivere in un mondo senza confini alla ricerca di altri mondi, scegliere la propria strada, scontrarsi con il destino. Una scelta che cambierà per sempre la vita di tre uomini, le cui storie si intrecciano, si sovrappongono, si compenetrano. Una battaglia epica, vissuta senza clamori, all'interno dell'intima coscienza dei tre protagonisti. Ognuno nel proprio mondo. Universi paralleli separati da secoli di tempo o da pochi centimetri d'aria, collegati l'un l'altro da una ruota di legno che girando intorno al proprio asse scricchiolante, trasporta la vita nell'eterna lotta tra il libero arbitrio e il destino.       

di Raffaele Pascale | Giallo
ISBN 978-8893700382 | ebook 4,99€ | cartaceo €15,00  Acquista


Foglie

Foglie

Qualcosa sembra aver cambiato per sempre la vita di Jack e Tom, due giovani avvocati newyorchesi, soci nel lavoro e migliori amici da sempre, seppur molto diversi tra loro.
La storia inizia con Jack che parte per il Sud Est Asiatico, ripercorrendo le tappe dell’amico Tom, grazie a un diario che diviene ben presto la sua guida.
Il percorso di Jack è intervallato da un continuo intreccio temporale che ripercorre la vita dei due avvocati dal giorno della loro laurea fino alla partenza di Jack.
Da un lato attraverseremo la Thailandia, ci addentreremo nella giungla cambogiana e arriveremo in Vietnam facendoci cullare dalle acque del Mekong, da un altro scopriremo ciò che è accaduto prima che Jack partisse, riuscendo finalmente a capire cos'è che esattamente sta cercando. 



di Leonardo Bellini | Mainstream
ISBN 978-8893700375 | ebook 3,99€ Acquista | cartaceo €15,00


Troverai-di-me-oltre-la-luce

Troverai di me oltre la luce

«Vuoi sapere come la penso? Ebbene, per me il cosiddetto tempo libero non esiste. È solo un’invenzione o, se vuoi, una concessione. Nient’altro che questo. E noi possiamo solo scegliere se beneficiarne o meno. Se lo facciamo apprenderemo a nostre spese che ci può essere chiesto indietro in qualsiasi momento. Dunque come lo si può definire libero? Di contro, rinunciandovi, avremo in cambio la libertà di questa scelta, ma niente di più.» Il tempo. Loris ne ha fin troppo, sua moglie lo inganna con pomate e decolleté, Nicoletta non sa cosa farsene. Il vecchio Lorenzo lo trascorre dispensando consigli, Fosco imprecando per uno pneumatico liscio. Poi Don Giulio e il Maresciallo, a inseguir pecorelle e mascalzoni. Tutto è fermo, tutto scorre. Ma quando Rino scompare, l’equilibrio si spezza. Un cartello con la scritta “Chiuso per meditazione” e un enigmatico messaggio nascosto in una Campagnola del ’77 sono gli unici indizi che lascia dietro di sé. In due partiranno da Porretta, destinazione Norvegia, per riportarlo a casa. Sarà un viaggio segnato da dubbi e speranze, amore e sospetto, foschia e luce. E da uno strano incontro. Al loro ritorno niente sarà più come prima. Nemmeno il tempo.

di Andrea Gabellini | Romance
ISBN 978-8893700368 | ebook 3,99€ Acquista | cartaceo €14,50


Ornella Nalon
I miei hobby sono: il giardinaggio, la buona cucina, il cinema e, naturalmente, la scrittura, che pratico con frequenza quotidiana. Scrivo con passione e trasporto e riesco a emozionarmi mentre lo faccio. La mia speranza è di trasmettere almeno un po’ di quella emozione a coloro che leggeranno le mie storie.
Quattro sentieri variopinti”, Arduino Sacco Editore
Oltre i Confini del Mondo”, 0111 Edizioni
Ad ali spiegate”, Edizioni Montag
Non tutto è come sembra”, da 0111 Edizioni.

About Lisi

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

Breaking News

Dal nostro archivio

La Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze, per dire basta alle spose bambine, una rivoluzione (arancione) necessaria, di Stefania Bergo

Oggi si celebra in tutto il mondo la V Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze . Una giornata di sensibilizzazione, per il d...