• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Cinema] Da "La La Land" a "Moonlight", al premio alla carriera per Meryl Streep, tutti i vincitori della notte dei Golden Globe, di Stefania Bergo

golden-globe

Al gran galà dei Golden Globe trionfa il musical La La Land. Moonlight è il miglior film drammatico, mentre Zootropolis vince per l'animazione. A sorpresa, tra le serie, nessun premio per Game of Thrones.

Questa notte ha avuto luogo, al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, Los Angeles, in California, la 74° edizione dei Golden Globe, i più importanti premi per il cinema e le serie tv, da molti visti come l'anticamera degli Oscar, anche se questi ultimi sono più prestigiosi per il cinema e non premiano affatto le serie tv. Inoltre, gli Oscar prevedono anche premi tecnici, mentre i Golden Globe, assegnati ogni anno da una giuria di 90 giornalisti internazionali che si occupano di cinema e tv della Hollywood Foreign Press Association, riconoscono solo premi per popolarità e bravura degli interpreti. E si svolgono durante una sontuosa cena di gàla, il cui menu, questa notte, è stato interamente italiano.
Le categorie dei Golden Globe sono 25, 14 per il cinema e 11 per la televisione, e i premi vengono divisi in base al genere del film o della serie tv.
Il film con più nomination, ben sette, era La La Land, il musical con Emma Stone e Ryan Gosling, entrambi nominati come migliori attori. Seguiva Moonlight con 6 nomination, un film drammatico sulla vita di un ragazzo nero omosessuale a Miami. Poi Manchester by the Sea, con cinque, un altro film drammatico con Casey Affleck, fratello di Ben. Con quattro nomination c'erano Florence e Lion.
Per le serie tv, si è fatta ovviamente notare The People v. O.J. Simpson, con cinque nomination. Il premio per la miglior serie tv drammatica se lo giocavano The Crown, Stranger Things, Westworld e Game of Thrones.
Anche i canali tv che trasmettono le varie serie negli Stati Uniti erano tra loro in competizione, in particolare HBO e Netflix.

la-la-land

And the Golden Globe goes to...

Jimmy Fallon, comico e presentatore televisivo, ha aperto e presentato la serata, mentre molti attori, non nominati, erano incaricati di aprire le buste con i vincitori, tra cui Drew Barrymore, Steve Carell, Matt Damon, Nicole Kidman, Sienna Miller, Sylvester Stallone.
I film che si sono aggiudicati più premi sono stati La La Land, il musical di Damien Chazelle, che ne ha vinto ben sette, e Moonlight, come miglior film drammatico. Tra le serie tv sono andate bene Atlanta e The Crown.
Fra i momenti più toccant della serata, l'omaggio video a Carrie Fisher e Debbie Reynolds. Premio alla carriera per l'insuperabile Meryl Streep. Nel suo discorso di ringraziamento, parole dure per Donald Trump, rimarcando il fatto che molti degli attori che danno lustro al cinema americano siano "stranieri".
Hollywood è piena di outsider e stranieri, per cui, se dovessero cacciarli, via non avreste altro da guardare che non sia football o arti marziali... che non sono arti.



Tutti i Golden Globe

  • Miglior film di genere comedy o musical: La La Land
  • Miglior film drammatico: Moonlight
  • Miglior attore non protagonista: Aaron Taylor-Johnson (Animali notturni)
  • Miglior attore in un film drammatico: Casey Affleck (Manchester by the Sea)
  • Miglior attrice in un film drammatico: Isabelle Huppert (Elle)
  • Miglior attrice non protagonista in un film: Viola Davis (Barriere)
  • Miglior attore in un film comedy o musical: Ryan Gosling (La La Land)
  • Miglior attrice in un film comedy o musical: Emma Stone (La La Land)
  • Miglior sceneggiatura: Damien Chazelle (La La Land)
  • Miglior regista: Damien Chazelle (La La Land)
  • Miglior film d'animazione: Zootropolis
  • Miglior colonna sonora originale: Justin Hurwitz (La La Land)
  • Miglior canzone originale: “City of Stars” (La La Land), a Benj Pasek, Justin Hurwitz e Justin Paul
  • Miglior film straniero: Elle
  • Miglior attore in una serie tv drammatica: Billy Bob Thorton (Goliath)
  • Miglior attore in una miniserie: Tom Hiddleston (The Night Manager)
  • Miglior attrice in una serie tv drammatica: Claire Foy (The Crown)
  • Miglior attore non protagonista in una serie tv: Hugh Laurie (The Night Manager)
  • Miglior attrice non protagonista in una serie tv: Olivia Colman (The Night Manager), che non era presente alla cerimonia
  • Miglior attrice in una miniserie o film per la tv: Sarah Paulson (People v. O.J. Simpson)
  • Miglior attrice in una serie tv comedy: Tracee Ellis Ross (Black-ish)
  • Miglior attore in una serie tv comedy: Donald Glover (Atlanta)
  • Miglior serie tv di genere comedy: Atlanta
  • Miglior miniserie o film per la tv: The People v. O.J. Simpson
  • Miglior serie tv drammatica: The Crown


Stefania Bergo
Non ho mai avuto i piedi per terra e non sono mai stata cauta. Sono istintiva, impulsiva, passionale, testarda, sensibile. Scrivo libri, insegno, progetto ospedali e creo siti web. Mia figlia è tutto il mio mondo. Adoro viaggiare, ne ho bisogno. Potrei definirmi una zingara felice. Il mio secondo amore è l'Africa, quella che ho avuto la fortuna di conoscere e di cui racconto nel mio libro.
Con la mia valigia gialla, 0111Edizioni.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO