• Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Professione lettore] A luglio, 6 nuovi libri dell'editoria indipendente, di Ornella Nalon

editoria-indipendente-novita-editoriali-libri-book

A luglio, sei nuovi libri della piccola editoria indipendente, per leggere fuori dal coro.

Il Buon Lettore aspetta le vacanze con impazienza. Ha rimandato alle settimane che passerà in una solitaria località marina o montana un certo numero di letture che gli stanno a cuore e già pregusta la gioia delle sieste all’ombra, il fruscio delle pagine, l’abbandono al fascino d’altri mondi trasmesso dalle fitte righe dei capitoli.
(Italo Calvino)
E voi, quanto tempo delle vostre meritate vacanze pensate di dedicare alla lettura?


Il-libro-perfetto

Il libro perfetto

Lorenzo ha quasi quarant’anni, uno studio di consulenza avviato, un matrimonio appena finito e una storia da scrivere, di cui conosce la conclusione ma non l’inizio. Un viaggio nell’India nel Nord si trasformerà per lui in una straordinaria avventura: inseguirà le tracce del misterioso autore di un altro libro di cui è stato scritto l’inizio, ma non la fine.
L’autore di questa seconda storia è Leo, un musicista che, come Lorenzo, si è recato in India alla ricerca di ispirazioni per scrivere la canzone perfetta. La ricerca di Leo porterà Lorenzo dalla mistica città di Rishikesh, attraverso le regioni del Punjab, del Kashmir e del Ladakh, fino a un monastero isolato della Valle di Nubra, circondato dalle vette dell’Himalaya.
 Un viaggio nelle affascinanti e selvagge regioni dell’India del Nord, attraverso il dedalo di religioni, etnie e culture che le caratterizzano. Ma anche un viaggio alla ricerca del sé perduto.




di Massimo Lazzari | Antonio Tombolini Editore | Narrativa di viaggio
ISBN 9788893371650 | ebook 4,99€ | cartaceo 16,99€


Come-vento-sulla-pelle

Come vento sulla pelle

Roma, autunno 2006. 
Nella vita quotidiana di Anna, tra le lezioni all'università e le risate con l'amica Marina, si insinua progressivamente Tobias, compagno di corso affascinante ma introverso a un punto tale da apparire menefreghista e maleducato. 
Perché quel ragazzo, che si dimostra tanto insofferente nei suoi confronti, sembra conoscere inspiegabilmente fatti privati della vita di Anna e dei suoi cari? Cos'avranno in comune due persone apparentemente così diverse tra loro? E soprattutto, quale segreto si nasconde dietro alla malinconia degli occhi verdi di Tobias? 
In "Come vento sulla pelle" Elisabetta Tirabassi racconta una storia di due ventenni al confine tra la contemporaneità e la fiaba in cui tanti ragazzi (di oggi e di ieri!) potranno ritrovare almeno una parte di se stessi.





di Elisabetta Tirabassi | Nativi Digitale Edizioni | Young Adult
ASIN B0734CRKMR  | ebook 3,99€ | cartaceo 12,48€


Resta sempre

L'amore non va mai via, anche se spezzato, rimane. È così per Glauco che non si rassegna alla sua relazione finita e ne rivive ogni attimo, annotando i ricordi più preziosi in un diario che vuole consegnare a Sophie. Perché a volte le parole non escono, rimangono incastrate dentro di noi e la scrittura diventa terapia, un modo per esorcizzare il dolore. Da quando lei se ne è andata, per Glauco è diventato difficile convivere con se stesso: ritrovarsi faccia a faccia con le sue paure e con le sue fragilità. Ed è proprio grazie a questa lettera a cuore aperto che capisce tante cose prima invisibili ai suoi occhi: si sbaglia e ci si dimentica di chiedere scusa, farsi perdonare e soprattutto dimostrare all'altro il nostro amore. Ci si chiude in se stessi, lasciando l'altro fuori dai nostri pensieri, dal nostro mondo, facendolo allontanare senza accorgersene e solo quando è troppo tardi ci rendiamo conto di ciò che abbiamo perso. Ma tra le macerie che ci lascia una storia finita, c'è sempre la voglia di credere, sperare e ricominciare. Glauco sa che Sophie resterà per sempre dentro di lui e che certi amori sono indelebili. E forse, un giorno, il destino ascolterà l'urlo del suo cuore facendo incrociare di nuovo le loro strade...


di Rab | Butterfly Edizioni | Romance
ASIN B073C59LZY | ebook  1,99€


Toby-Flint

Toby Flint

Il passaggio dalle scuole elementari alle scuole medie è duro per tutti, soprattutto per Toby Flint, ragazzino spettinato che vive insieme alla mamma, alla nonna e al suo gatto Fuliggine in un piccolo appartamento nel quartiere popolare della sua città. Toby è preoccupato: i professori non saranno clementi come le sue maestre, farsi nuovi amici sarà impossibile. Improvvisamente però la sua preoccupazione sparisce quando il suo sguardo viene catturato dai lunghi capelli biondo argento di una ragazzina. Come si chiama quella strana ragazzina, e perché non riesce a staccarle gli occhi di dosso? Ma questa non è l'unica cosa strana, perché improvvisamente tutti sembreranno impazziti, terrorizzati dai libri e ossessionati dalla figura di un inquietante Presidente mascherato. Tutti tranne Toby, il suo professore di matematica Matt Connor e la ragazzina dai capelli d'argento. Perché tutti stanno dimenticando com'era il mondo fino al giorno prima? Toccherà a Toby e ai suoi nuovi amici riuscire a salvare il presente, il passato e il futuro dell'umanità, tra mostri, misteri e avventure decisamente troppo pericolose per un semplice ragazzino.



di Letizia Vitaloni | EKT Edikit | Fantasy per ragazzi
ISBN 978-8898423460 | ebook  2,99€  | cartaceo 15,00€


Chilometro-53

Chilometro 53

Chilometro 53 è un vecchio bar sperduto in mezzo al nulla, un tempo al servizio di un distributore di carburante oggi abbandonato. Sopravvive nell’attesa dei soliti clienti e di qualche turista finito fuori strada. La cifra indica l’esatta distanza del posto dal capoluogo. Lo gestiscono Giovanna ed Edoardo, compagni di scuola diventati amanti. Insieme si leccano le ferite di due vite naufragate; lei in costante crisi economica e con alle spalle un matrimonio disastroso, lui ex attore di successo, senza più un ingaggio e legato alla flebile speranza di rimediarne uno. 
Una sera, al momento della chiusura, un corriere della malavita si ferma al bar e muore, lasciando una misteriosa valigia che i due decidono di tenere. 
Sarà l’inizio di una caccia senza esclusione di colpi, con banditi armati fino ai denti, persone senza scrupoli, traditori e killer prezzolati. Il prezzo da pagare sarà alto e per sopravvivere non sarà sufficiente la volontà di farcela. 
Con uno stile serrato e asciutto Roberto Capocristi riesce a delineare i contorni di una storia appassionante per i meccanismi psicologici che sono in gioco.


di Roberto Capocristi | Giovane Holden Editori | Thriller
ISBN 978-8832920529 | ebook  5,99€ |  cartaceo 12,75€


La-signora-dei-colori

La signora dei colori

Sospeso fino all'ultima pagina tra reale e immaginario, “La Signora dei colori” è il racconto di un’avventura straordinaria vista attraverso gli occhi di Alessandro Sebastiani, uomo dall’esistenza tranquilla, studioso e docente universitario di storia. Improvvisamente Anna, l’amica del cuore, scompare, svanisce nel nulla. Un avvenimento sconvolgente, un enigma, un groviglio apparentemente indipanabile, che irrompe improvviso nella vita del protagonista e della sua famiglia. Sarà Attilio Assani, ispettore di Polizia e amico di Alessandro, ad accompagnarlo nel viaggio, affascinante e pericoloso, alla ricerca di indizi e spiegazioni: una Signora e le sue dame; uno spietato assassino e un giuramento, una promessa antica da mantenere, nello scorrere inesorabile dei secoli. Un museo, un quadro, un castello e un mondo tragico e, al tempo stesso, meraviglioso che, lentamente, affiora dalle nebbie del tempo.
"Le nostre vite, contro la loro volontà, stavano cambiando direzione, volgendosi verso un orizzonte mai desiderato. L’eterna ingiustizia dell’improbabile ci aveva coinvolto per l’ennesima volta. Qualsiasi progetto, fatto soltanto una settimana prima, ora non aveva più alcun significato" ricorderà Alessandro, pensando al viaggio che da Padova li aveva condotti a Napoli, adesso, all'inizio dell'avventura, immersi tra amori e crudeltà che si intrecciano e la verità che, lentamente, offrirà il suo stravagante palcoscenico a personaggi sempre in bilico fra la durezza della realtà e la redenzione della fantasia.

di Maurizio Spano | StreetLib | Giallo
ASIN B073GCH93N | ebook 2,99€


Ornella-Nalon

Ornella Nalon
I miei hobby sono: il giardinaggio, la buona cucina, il cinema e, naturalmente, la scrittura, che pratico con frequenza quotidiana. Scrivo con passione e trasporto e riesco a emozionarmi mentre lo faccio. La mia speranza è di trasmettere almeno un po’ di quella emozione a coloro che leggeranno le mie storie.
Quattro sentieri variopinti, Arduino Sacco Editore
Oltre i Confini del Mondo, 0111 Edizioni
Ad ali spiegate, Edizioni Montag
Non tutto è come sembra, 0111 Edizioni.
Una luce sul futuro, StreetLib - collana Gli scrittori della porta accanto.

About Lisi

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Blogger Comment
    Facebook Comment
    G+ Comment

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuto questo articolo? Allora faccelo sapere, il tuo feedback è per noi prezioso, grazie!