• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Libri] Di donne, di amori e di altre catastrofi, di Andrea Pistoia, dalla panchina degli sfigati alla nobile arte della seduzione in trasferta a Londra

Di donne, di amori e di altre catastrofi, di Andrea Pistoia - Libri, scrittori

Di donne, di amori e di altre catastrofi, di Andrea Pistoia: l'avventura londinese di Mondo, tra lavori saltuari, capi tiranni, colleghi più o meno collaborativi e le solite, immancabili avventure amorose.

di Andrea Pistoia
Selfpublishing
Romance ironico | Erotic romance
ISBN 788892675605
ebook 2,99€
cartaceo 13,30€

Basta collezionare rapidi fotogrammi di amori in salsa agrodolce da film rosa di serie Z. Basta alla patetica routine quotidiana e al sesso insipido. Ma soprattutto, basta essere relegato sulla panchina degli sfigati. È così che Mondo decide di dare un taglio netto al suo vecchio io e applicarsi nella nobile arte della seduzione in trasferta, certo di diventare a Londra ciò che in quell’Italia a rischio noia non è mai stato: un cinico uomo Alpha, pronto ad affrontare le sfide amorose a braghe calate e senza esclusioni di colpi. Scontrandosi di petto con emozioni scomode, sentimenti non calcolati e un passato che reclama la sua importanza, il protagonista s’immergerà senza più freni inibitori in una città tanto caotica quanto ricca di opportunità, vivendo mirabolanti avventure notturne sottocoperta e conquiste last minute, certo che non sopraggiungerà il vero amore a rovinargli i piani. Perché anche sedurre è una guerra da vincere e lui, modestamente, è sceso in battaglia con una corazza sul cuore e venti centimetri d’amore sotto la cintola. Il seguito di ‘Ancora e mai più (nelle mutande)’ ma che può tranquillamente essere letto anche come storia a sé stante.

Ci accarezziamo. Lei è sudata fradicia. Io non sono da meno.
-Sei il peggior ragazzo che una donna si cercherebbe per portare all'altare. Ma a letto sei una bomba.
Lo Squalo fa l'alzabandiera, orgoglioso.
-Sei pentita di non avermi provato prima, vero? Ammettilo!
Lei scoppia a ridere di gusto. È adorabile.
-Dio, quanto sei bella. Ti farei un monumento alla perdizione.
-Che pensiero romantico!
-Con te sono me stesso. E forse questa è la migliore libertà che ci possa essere tra due persone.
-Anch'io la penso come te.
-Tu mi conosci come nessun'altra ragazza mi ha mai conosciuto.
-Ed è per questo che non ti vorrei mai avere come fidanzato!
-Ah, carina, è così che mi tratti dopo averti permesso di avere uno, anzi no, tre, incontri ravvicinati con il mio Squalo Imperiale? E allora beccati questo.
Le salto addosso e le faccio un solletico che non lascia superstiti. Lei si dimena, cercando di sfuggirmi, ma è in trappola. Messa alle strette, usa la sua ultima arma; mi afferra il Big Bamboo e mi minaccia di castrazione. La libero all'istante e mi sdraio accanto a lei.
-A parte il fatto che mi trovi irresistibile, come mai sei venuta a letto con me?
-Perché come amante sapevo che saresti stato il non plus ultra. L’avevo capito fin dal primo momento che ti ho messo gli occhi addosso. Ma volevo anche appurarlo di persona...
-Adulatrice.
Si merita un premio: scivolo giù, tra le sue gambe, e le faccio raggiungere il settimo, ottavo e nono cielo. Poi ci coccoliamo per una buona oretta, come le coppiette mielose che tanto odio, ma che un po', adesso, capisco.

Andrea Pistoia

Andrea Pistoia - Libri, scrittori



Nasco in una solare giornata di luglio a Vigevano.
Da bambino, ancora bello e con una folta chioma, mi diverto ad inventare storie con i miei giocattoli come protagonisti. A dodici anni scoppia l’amore per la letteratura. Crescendo, mi innamoro del fantasy per poi saltare da un genere all’altro senza ritegno né vergogna, peggio di un poligamo. Nel frattempo affronto la scuola come un condannato a morte. In compenso la mia cultura extra-scolastica cresce esponenzialmente. Poi, un giorno, decido di mettermi in gioco tentando di scrivere un libro… E riesco pure a portarlo a termine! Da lì, mi sbizzarrisco scrivendo in molteplici campi letterari.
Dopo due anni vissuti a Londra, torno in Italia dove mi diletto come blogger, recensore, giornalista, sceneggiatore di un fumetto online per una nota casa editrice, chitarrista dei ‘Panama Road’ ed infine direttore editoriale di una fanzine online.

About Lisi

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO