L'ombra della fiamma, di Maria Giuseppina Pennarola

L'ombra della fiamma, di Maria Giuseppina Pennarola

Sponsorizzato | L'ombra della fiamma, il romanzo d'esordio di Maria Giuseppina Pennarola, 0111Edizioni. Un giallo che si snoda da Milano alla costiera amalfitana, un viaggio verso sud, tra terre di nessuno, piccoli feudi ipertecnologici e mercatini abusivi.


di Maria Giuseppina Pennarola
Zerounoundici Edizioni
Thriller | Narrativa
ISBN 978-88-9370-147-1
cartaceo 14,50€
ebook 3,99€

Ferragosto di un anno imprecisato.
La sera in cui Riccardo torna a Milano dalla Polonia, dove lavora da anni, degli sconosciuti entrano in casa, mentre lui all'ultimo momento riesce a nascondersi.
La moglie Francesca, che ha assistito a distanza alla scena grazie alle telecamere di sicurezza, intuisce che Riccardo è in pericolo e crede di sapere cosa vogliono gli intrusi, quindi suggerisce al marito di rifugiarsi a casa di suo padre, un giudice in pensione che ora vive sulla costiera amalfitana.
Nel suo viaggio verso sud, tra terre di nessuno, piccoli feudi ipertecnologici e mercatini abusivi, Riccardo scopre una realtà trasfigurata dalla crisi, cui le persone sono ormai assuefatte. Braccato dai delinquenti che si erano introdotti in casa e tormentato dal sospetto che Francesca gli stia nascondendo qualcosa, quando tutto sembra volgere al meglio, Riccardo apprende una notizia che lo getta nella disperazione. Una disperazione che non tocca Francesca, che forse ha davvero mentito a tutti fino a quel momento.

Maria Giuseppina Pennarola

Maria Giuseppina Pennarola



Maria Giuseppina Pennarola vive a Milano con un marito e due gatti.
Ha studiato matematica ed è una software engineer. Stufa di redigere documenti di analisi tecnica e funzionale, ha deciso di scrivere il suo primo romanzo.

About Stefania Bergo

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità
Promozione laFeltrinelli