Vita da strega, la serie cult degli anni '70, torna in TV

Vita da strega, la serie cult degli anni '70, torna in TV

Serie TV Di Lara Zavatteri. Vita da strega: torna su Paramount Network la serie cult degli anni '60 - '70 su Samantha e la sua magica famiglia.

Una piccola smorfia con la bocca e zac! La magia è fatta. È proprio lei, Samantha (l'attrice Elizabeth Montgomery) la protagonista della serie TV cult Vita da strega – titolo originale Bewitched – andato in onda fino agli anni '90 a partire dagli anni '60-'70, dove tutto è magico. Le avventure della strega e della sua strampalata famiglia, alle prese con i mortali ed il loro mondo, si possono rivedere dal lunedì al venerdì sul canale Paramount Network alle 20:10, con due episodi a serata.

Chi sono Samantha e gli altri personaggi della serie TV Vita da strega

Samantha è una giovane strega che sposa un mortale, Darrin (Dick York), di professione pubblicitario. Lei decide di fare la casalinga e promette al marito di usare il meno possibile i suoi poteri, ma, inutile dirlo, non sarà così.
In Vita da strega Samantha è circondata da streghe e stregoni della sua famiglia che compaiono negli episodi. La più presente è Endora, sua madre, dall'abbigliamento appariscente, che non è per nulla felice che la figlia abbia sposato un mortale. Poi, la zia Clara, sorella di Endora, svampita e che sbaglia continuamente incantesimi, mettendo in subbuglio tutti e creando situazioni assurde, lo zio Arthur, fratello di Endora, il burlone della famiglia, Agata e Incantesimo, sorelle di Endora, che insieme a Maurice, lo stregone padre di Samantha, compaiono in qualche episodio. Oltre a loro c'è Serena, la cugina di Samantha, uguale a lei come una goccia d'acqua se non per la sua sottile perfidia e gli atteggiamenti da gattamorta, e il dottor Bombay.
La famiglia di Darrin è umana e compare poche volte, mentre molto presente è Larry, a volte con la moglie Louise, il capo di Darrin. Gli umani nulla sanno delle capacità di Samantha, anche se alcune situazioni sono veramente assurde.
La signora Kravitz è la vicina di Samantha e Darrin. Ogni volta che si affaccia alla finestra vede qualcosa che non va, piante che spuntano, case che scompaiono e subito avvisa il marito Abner. Costui, stanco delle supposizioni strambe delle moglie ogni volta va a controllare, ma sempre la magia è terminata e lui non scorge nulla di strano, se non nella mente – lo crede lui – della moglie. Tabatha invece è la figlia di Samantha e Darrin e anche lei, non con la bocca ma toccandosi il naso, fin da piccola riesce a fare incantesimi e magie, con disappunto del padre che, però, dovrà rassegnarsi.

Vita da strega: una serie TV cult degli anni '70.

Esilarante, Vita da strega è stato un telefilm unico, che mescolava la magia alla vita di tutti i giorni, l'assurdo con la quotidianità, bello anche per le incursioni nella vita dei due protagonisti della famiglia di Samantha. La sigla d'apertura è indimenticabile, se volete rivederlo sintonizzatevi ogni sera sul canale e volendo trovate tutta la serie in dvd.



Lara Zavatteri

Lara Zavatteri
Classe 1980, vive e lavora nel paese di Mezzana in val di Sole (Trentino). Iscritta all'Ordine nell'elenco dei pubblicisti dal 2000, scrive articoli di cultura, ambiente e attualità locale. È anche blogger e autrice di libri.Guardando le stelle,Un cane di nome GiulianoRisparmia Subito!Amici per sempreCuor di Corteccia, Sopravvissuti, Youcanprint.Reset, Photocity.it.La strada di casa, Edizioni del Faro.Agata. Come un funerale ti salva la vita, Youcanprint.

About Davide Dotto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali

Pubblicità
Promozione laFeltrinelli