Gli scrittori della porta accanto - Non solo libri

Wallis Simpson. Una sola debolezza, di Elena Mora: incipit

Wallis Simpson. Una sola debolezza, di Elena Mora: incipit

Incipit #191 Wallis Simpson. Una sola debolezza di Elena Mora (Morellini Editore): la biografia romanzata della donna che ha fatto più danni di Diana alla corona d’Inghilterra e, ben prima di Meghan, ha devastato i rapporti fra due fratelli.

Wallis Simpson

Wallis Simpson
Una sola debolezza

di Elena Mora
Morellini Editore
Biografia romanzata
ISBN 9788862988506
Cartaceo 17,00€


Londra, 11 dicembre 1936

Ho trovato impossibile reggere il peso delle responsabilità di sovrano senza l’aiuto e il supporto della donna che amo

Re Edoardo VIII


Piangono tutte le inglesi, nobili e popolane, sentendo l’annuncio da radio gracchianti. Piangono per l’affascinante principe, per la monarchia, per l’uomo che aveva conquistato tutti con il suo charme. Piango disperatamente anche io, sul divano di questa villa dove mi nascondo, in Francia. Di gioia, visto che io sono Wallis Simpson, l’americana divorziata per cui ha rinunciato al trono? Di orgoglio? Niente affatto. Piango per rabbia, frustrazione, paura. La voce del mio David, per tutti nel mondo re Edoardo, arriva incredibilmente calma e toccante malgrado la distanza. Io, la donna che lui ama, ma che tutta l’Inghilterra odia, non sono calma per niente. Mi ci vuole un po’ prima di riprendermi, di poter salire le scale per ritirarmi nella mia stanza della casa dei miei soli amici, dove vivo da prigioniera. Oggi, lo so perfettamente, sarà l’ultima volta in cui potrò mostrare la mia debolezza. Per il resto della mia vita il mio dovere sarà quello di apparire sempre e solo felice, a ogni costo e in ogni momento. Sono la protagonista di una grande storia d’amore. La grande storia d’amore del secolo. Una delle più grandi della Storia. L’ho fatto, per oltre trent’anni. Sono stata assolutamente perfetta. Siamo stati, almeno in apparenza, perfettamente felici. E se qualcuno pensa che la perfezione non esiste, be’, guardi le nostre foto.
Mi sono concessa solo una debolezza, una sola frase, accompagnando la bara del mio terzo marito, quello che per amor mio è passato alla storia. Davanti a Elisabetta, sovrana solo grazie a me, e alla regina madre impassibile nel suo sorriso da Stregatto, ho fatto il bilancio della vita del mio David: “Ha rinunciato a così tanto per così poco”. Io, che avevo così poco, da lui ho avuto così tanto. Ma lui, forse, con la sua decisione, mi ha tolto tutto.



Quarta di copertina

Wallis Simpson. Una sola debolezza, di Elena Mora

Per lei, un re ha rinunciato al trono inglese. È grazie a lei che ora vi siede Elisabetta. Solo lei ha fatto più danni di Diana alla corona d’Inghilterra. Lei, ben prima di Meghan ha devastato i rapporti fra due fratelli. Ma chi era veramente Wallis Simpson? Come ha potuto una quarantenne americana, due volte divorziata, spiritosa e sgraziata conquistare il cuore di Edoardo VIII, il più affascinante principe di Galles della storia?
Nel libro di Elena Mora colei che è stata la donna più odiata d’Inghilterra, ma a un passo da diventarne la regina, si racconta in prima persona. E le sue parole ricostruiscono la grande storia d’amore di cui è stata prima protagonista, poi prigioniera. Perché se sei una Cenerentola, e un principe si innamora di te, il lieto fine non è assicurato. “Una sola debolezza” è un punto di vista femminile su una storia raccontata sempre al maschile: e svela i retroscena più dolorosi, curiosi e piccanti di quella che in Gran Bretagna era stata definita “la più clamorosa notizia dopo la resurrezione di Cristo”.

Elena Mora

Elena Mora è autrice di più di venti libri e di due serie di cartoni animati per la Rai, firma storica del settimanale “Diva e donna”, Elena Mora è la fondatrice del blog Un amore di nonna. Con un gruppo di talentuose amiche, giornaliste e scrittrici, ha pubblicato cinque raccolte di racconti i cui diritti hanno finanziato progetti per aiutare donne meno fortunate di tutto il mondo tramite Unicef, Fondazione Rava, Cooperazione Italiana. Il suo ultimo libro è Menopausa più vita (Cairo editore).

★★★★★

Il buon giorno si vede dal mattino, dicono, e un buon incipit e una copertina accattivante possono essere il perfetto bigliettino da visita di un libro.
Secondo voi, quante stelline si merita il biglietto da visita di questo libro?

Tutti i nostri incipit:


Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Gli Scrittori della Porta Accanto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità