Gli scrittori della porta accanto

Canzoni come poesie: «La neve se ne frega» di Ligabue

Canzoni come poesie: «La neve se ne frega» di Ligabue

Musica Di Tamara Marcelli. Dai versi alle note, quando le canzoni sono poesie: La neve se ne frega, di Ligabue, dall'album Mondovisione del 2013. La forza purificatrice della neve, la difesa da un mondo fatto di apparenza.

Luciano Riccardo Ligabue, per tutti Ligabue o Liga, è cantautore, sceneggiatore, scrittore e produttore italiano.
Nato a Correggio (Reggio Emilia) il 13 Marzo 1960, è uno dei più apprezzati artisti del panorama musicale italiano. Ha all'attivo 22 Album, cinque libri, tre film e oltre 800 concerti.
Il singolo La neve se ne frega, dall'album Mondovisione del 2013, segue la pubblicazione del romanzo dal titolo omonimo, edito la prima volta con Feltrinelli nel 2004. Romanzo distopico e sentimentale in cui la neve rappresenta una forza purificatrice, una difesa da un mondo fatto di apparenza e che, invece, nasconde un disegno ben preciso.

Mondovisione, l'album di Ligabue uscito nel 2013

  1. Il muro del suono
  2. Siamo chi siamo
  3. Il volume delle tue bugie
  4. La neve se ne frega
  5. Il sale della Terra
  6. Capo Spartivento
  7. Tu sei lei
  8. Nati per vivere (adesso e qui)
  9. La terra trema, amore mio
  10. Per sempre
  11. Ciò che rimane di noi
  12. Il suono, il brutto e il cattivo
  13. Con la scusa del rock'n'roll
  14. Sono sempre i sogni a dare forma al mondo

La neve se ne frega di Ligabue

Testo: Luciano Ligabue | © Warner Chappell Music, Inc
Musica: Luciano Ligabue
Tu che allarghi le braccia
vuoi sentirla cadere
e le porgi la faccia
ti sembra cotone, ti sembrano piume
Nessun tipo di sforzo
non fa neanche una piega
c’è chi ne ha già abbastanza
ma tanto la neve, lei se ne frega
Copre i coppi e le piazze
le altalene e i bidoni
i sorrisi dei pazzi
e le bestemmie di qualche barbone
tutti quanti costretti
ad un tempo diverso
io ti guardo negli occhi
e vedo lontano
il tempo che ho perso

Parlami davvero
dentro questo gelo
Sentimi davvero
che non fa più buio
Baciami davvero
che non casca mica tutto il cielo
che ci stiamo ancora sotto insieme

Sembra tutto pulito
sembra tutto più chiaro
tutto quanto più morbido
senza più spigoli da arrotondare
i progetti divini
il destino e la sfiga
fatti solo vicina che tanto
la neve lei se ne frega
I segreti più son vecchi
e più saran pesanti
puoi tirarli fuori
tanto qui saran coperti
La manna forse aveva questa forma
e allora puoi fidarti

Parlami davvero
sciogli questo gelo
Sentimi davvero
che spegniamo il buio
Baciami davvero
che non casca mica tutto il cielo
che ci stiamo ancora sotto insieme

Parlami davvero
non lasciare niente
Scaldati davvero
sotto questa coltre
Baciami davvero
che possiamo stare ancora fuori
che la neve qui fa il suo lavoro
copre antenne e furgoni
gli ospedali e gli incroci
desideri e intenzioni
e fanali che fanno già meno luce
Io ti guardo negli occhi
hai le ciglia bagnate
e prometti di tutto
e nevica ancora da togliere il fiato.
Ligabue, La neve se ne frega



Lyrics powered by www.ligabue.com


Tamara Marcelli
Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Isola TM

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità