• Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Una grande amicizia, Liliana Sghettini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Franco Mieli, autore di "Ombre Pagane", "Lupi nella nebbia-Zanne" e "La conquista dell'Etiopia del 1935-1936"

Franco Mieli

Franco Mieli


Nato nel 1961, per vivere faccio l’impiegato di banca. Da ragazzo scrivevo sul giornalino della scuola. Poi per decenni le varie fasi della vita mi hanno fatto abbandonare questa mia passione. Da circa 10 anni, con i figli diventati grandi e meno bisognosi delle mie attenzioni (ma sempre fonti di preoccupazioni come per il lavoro che non si trova), ho deciso di riprendere la scrittura. Ho all’attivo il primo posto come miglior racconto con “La camicia” in un concorso per la celebrazione dei 150 anni dall’Unità d’Italia indetto dall’Università Popolare Eretina di Monterotondo, dove per tre anni ho frequentato un corso di Scrittura Creativa tenuto dal professor Antonio Lagrasta. Inoltre ho partecipato per tre anni consecutivi, dal 2010 al 2012 nel mese di settembre, a un corso intensivo di Scrittura Creativa tenuto da Andrea Di Gregorio nello splendido scenario dell’Abbazia di Farfa (RI) nell’ambito della manifestazione dell’editoria indipendente “Liberi sulla Carta”.
Coltivo la passione per l’archeologia e il trekking di cui ho trasferito le esperienze nei miei racconti.
Ho pubblicato due due racconti noir, editi da Montecovello Edizioni, “Lupi nella nebbia” e “Zanne”, e il thriller “Ombre Pagane” uscito a marzo 2015.

Redattore | Recensore







Copertina del romanzo Ombre pagane

Ombre pagane

Editore:  Montecovello
Genere: Giallo
ISBN: 978-88-6733-646-3

Costo Ebook: 4,40 €
Bookrepublic

Costo Cartaceo: 14,40 €
Montecovello










Una Roma sconosciuta e sotterranea e una montagna insolita e misteriosa fanno da sfondo alle indagini del maggiore Cerci, aiutato dal maresciallo Coletta. I due investigatori dell’Arma precipitano in un incubo popolato di crudeli divinità e delitti efferati. Nelle notti senza luna, nel nome di una sanguinaria dea dell’antichità, si celebrano tra le rovine dei templi pagani, gli antichi riti di una setta risorta dalle sue ceneri. Siti archeologici fanno da sfondo alle indagini cui partecipano un frate archeologo e una giornalista di cronaca nera. In un crescendo di follia, persino l’amore trova spazio per arrivare a toccare il cuore di Massimo Cerci che nel frattempo rimette insieme i pezzi del suo tragico passato. Il monte Soratte, la montagna sacra e inquietante che si erge solitaria a poche decine di chilometri da quella che fu la capitale del mondo antico, sarà testimone sia dell’epilogo della vicenda umana del maggiore Cerci che della terribile verità sul vero obiettivo della spietata organizzazione. Il romanzo chiude il cerchio con le avventure del tormentato ufficiale dei Carabinieri iniziate con il racconto contenuto nel volume “Lupi nella nebbia-Zanne”.





Copertina del romanzo Lupi nella nebbia - Zanne

Lupi nella nebbia - Zanne

Editore:  Montecovello
Genere: Noir, Thriller
ISBN: 978-88-6733-447-6

Costo Ebook: 5,99 €
Bookrepublic

Costo Cartaceo: 10,20 €
Montecovello













LUPI NELLA NEBBIA
Una tranquilla cittadina balneare è scossa da due orribili delitti nel giro di pochi mesi. I cadaveri di un noto avvocato e di un imprenditore della zona sono rinvenuti nei cassonetti dell’immondizia, con segni di torture e i volti orribilmente devastati. Il maresciallo dei Carabinieri Alessandro Sorgi e la sua squadra indagano, mettendo in luce squallide storie di corruzione legate alla speculazione edilizia che ha devastato la cittadina negli ultimi anni. La soluzione sembra a portata di mano, ma lo spietato assassino continua a colpire inafferrabile, portando il maresciallo a indagare a Roma e in Toscana, dove vengono scoperti altri delitti collegati ai primi dallo stesso modus operandi. La crudele vendetta del killer non concede respiro a coloro che in passato furono coinvolti in un odioso sopruso, ma proprio il panico dell’ultimo dei sopravvissuti alla mattanza condurranno alla scoperta di una terribile verità legata a un lontano passato.

ZANNE
Nella Tuscia viterbese vengono rinvenuti i cadaveri orrendamente sbranati da una misteriosa ed enorme belva. Il maggiore Massimo Cerci, in vacanza nella zona non può fare a meno di aiutare il fraterno amico e collega, il tenente Gabriele Graziani nella caccia alla bestia. Ben presto scoprono che dietro la belva ci sono degli esseri umani, scavatori clandestini di tombe e bracconieri che non esitano a uccidere servendosi di un antico e crudele rito chi anche casualmente viene a conoscenza delle loro attività. Mentre continua la spaventosa sequenza delle vittime del feroce animale, le indagini dei due militari segnano il passo. Ma l’ostinazione e il puntiglio del maggiore Cerci lo porteranno così vicino alla soluzione che la bestia verrà sguinzagliata sulle sue tracce.





La conquista dell'Etiopia del 1935-1936 copertina del romanzo

La conquista dell'Etiopia del 1935-1936

Editore: Monetti Editore
Genere: Romanzo storico
ISBN 978-8899881214

Costo Cartaceo: 10,20€
Amazon







Un giovane romano, sposo da appena due anni con Eleonora e padre di un figlio piccolissimo, Aldo, parte volontario per il fronte, seguendo i suoi ideali di fedeltà alla patria, nella guerra di conquista coloniale che l'Italia intraprese contro l'Etiopia nel 1935/36. Già nei primi giorni in Africa si trova ad affrontare terribili fatiche, la fame, la sete, il caldo atroce, le spaventose piogge tropicali, le malattie e prima tra tutte, l'angosciosa e strisciante paura della morte e del nemico, affrontando tutto con abnegazione e coraggio. Assegnato al plotone destinato a usare armi chimiche, partecipa a una delle fasi più terribili e atroci di quella lontana guerra, uscendone segnato nei ricordi e nello spirito. Il fatto di trovarsi dalla parte degli invasori non gli impedisce tuttavia di provare compassione e misericordia per quella povera gente, prima sfruttata dai Rais, i signori della guerra e poi dagli italiani "conquistatori".



ARTICOLI


LETTO E RECENSITO

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

1 commenti:

  1. Ombre Pagane di Franco Mieli
    Cosa dire di questo bel libro, una storia coinvolgente che vorresti leggere tutta d’un fiato; ambientata a Roma e nel Lazio, il Maggiore Massimo Cenci vive ai nostri giorni ma viene risucchiato da una indagine, nell’antico mondo delle sette pagane e nei sotterranei della capitale. Non è solo, è aiutato dal bravo Maresciallo Coletta, insieme affronteranno delitti, pericoli e misteri che fanno parte di una trama intricata al punto giusto da tenere il lettore sempre attento e curioso. Ci saranno davvero ancora seguaci di antichi dei ai nostri giorni? Il racconto è così ben strutturato e verosimile che si ha la tentazione di rispondere almeno, forse.
    Il maggiore Cenci non ha un buon carattere, sembra burbero e schivo ma con l’avanzare del racconto il lettore ne scoprirà i motivi e imparerà ad apprezzarlo. Non è certo il caso di raccontare la trama, Franco Mieli, giustamente, mi manderebbe un adepto armato di gladio, per darmi la giusta punizione.
    Lo so che forse non è più di moda, ma io ho letto, a suo tempo, i libri di Dan Brown, best seller che hanno prodotto anche film di successo; ecco, questo “Ombre Pagane” non ha niente da invidiare a pezzi da novanta quali “Il Codice Da Vinci” o “Angeli e Demoni”, se non probabilmente la produzione, e la pubblicità planetaria, di questi colossi editoriali. Una storia che meriterebbe davvero di essere vista sul grande schermo.
    Perciò complimenti sinceri all’Autore e naturalmente ne consiglio la lettura a tutti gli amanti del genere.

    RispondiElimina

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO