• Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Servizi editoriali: editing, in collaborazione con "Scripta Manent"


"Scripta Manent" (servizio in affiliazione)

Il nostro sito offre il servizio di editing grazie alla collaborazione con un gruppo di professionisti.
La Scripta Manent offre un servizio di editing articolato su due livelli:

  1. I livello
    È la classica correzione di bozze, con correzione degli errori di grammatica e di morfologia, eliminazione delle incertezze sintattiche e dei refusi, revisione lessicale. Il tutto allo scopo di rendere il testo più chiaro, corretto e veloce dal punto di vista squisitamente formale.
  2. II livello
    È un editing sostanziale che comprende la verifica di vari elementi:
    • la verosimiglianza della trama, dell’ambientazione e dei personaggi,
    • ‘motori narrativi’,
    • coesione e coerenza testuale.
    L’editing di II livello comprende ovviamente anche quello di I livello.

La disponibilità è H24 – 7/7

Il prezzo è di 0,80 euro a cartella per il primo livello, di 1,30 euro a cartella per il secondo livello. L’editing di II livello comprende ovviamente anche quello di I livello. Per cartella, si intende la singola pagina comprendente 2000 battute spazi inclusi.
Per quanto riguarda le tempistiche, solitamente si calcola un tempo, in giorni, equivalente al numero delle cartelle/5; quindi un manoscritto di 300 cartelle richiederà 300/5 = 60 giorni lavorativi.
    Blogger Comment
    Facebook Comment
    G+ Comment

Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni

"ChiaroScuro", silloge poetica de Gli scrittori della porta accanto

Collana Gli scrittori della porta accanto per StreetLib A dicembre 2016, il gruppo si affaccia all'editoria indipendente, appoggiandos...