Gli scrittori della porta accanto - Non solo libri

Le recensioni di Davide Dotto: "Il mondo dell'altrove" di Sabrina Biancu


"Il mondo dell'altrove" di Sabrina Biancu, Del Bucchia editore, 2015.

Il Mondo dell’altrove è una raccolta di racconti che si aprono al fantastico. Un fantastico non sempre a portata di mano, che ha l’arduo compito di rischiarare il cammino che ciascuno è chiamato a intraprendere. Non c’è un conflitto o un necessario scontro tra le esigenze del reale e la dimensione più onirica e impalpabile dell’esistenza. L’elemento magico, l’aiuto esterno, quello che nella fiaba tradizionale fa la differenza, risiede nella verità delle cose e questo si può intravedere nella maggioranza dei racconti. Dimora spesso nella volontà pronta a farsi destino, quando si fa strada una consapevolezza nuova e rigenerante, che va oltre i cliché, gli schemi convenzionali.
C’è di più. In tutte le storie si avverte un reciproco scambio tra chi ha bisogno di un sostegno concreto: Elia (Il ristorante della speranza), Rosy (Rosy e l’anatroccolo), Tea (La rosa bianca), Desideria (Lo spirito della fonte), una ragazza lasciata dal fidanzato (La piccola stellina) e chi è pronto a darlo, senza pretendere nulla in cambio: Nico, Quicky, Pietro, Andrè, Irina.
Ci sono vere e proprie fiabe, per struttura e linguaggio (La piccola stellina, La rosa bianca), novelle che lambiscono il realismo magico (Il ristorante della speranza), storie semplici e quasi ingenue (Rosy e l’anatroccolo) e altre più articolate e complesse (La rosa bianca).
Una raccolta ricca, quindi, che non mancherà di stupire e di incantare, non priva, tuttavia, di punti deboli.
Il periodare qua e là è incerto, soprattutto in Rosy e l’anatroccolo, il racconto più problematico, nel quale è difficile capire in che modo maturi, a suon di consigli e moniti piuttosto sommari, il convincimento della piccola protagonista.
Ad appesantire il tutto sono il prologo e l’epilogo, intesi forse a dare un’unità che la raccolta avrebbe già in sé.
A parte questo, ogni storia rappresenta un banco di prova per ciascun personaggio; rimarca il fatto che la vita reale non ha uno o due colori soltanto, ma è ricca di sfumature, tale da richiedere un impegno personale, consapevole, duraturo e costante, volto a superare le paure, a mettere da parte il proprio narcisismo, il comodo tornaconto personale, a portare al di qua il mondo dell’altrove.




Cinque racconti - in cui fantasia e realtà si mescolano - capaci di trasportare il lettore in un altro mondo, in un luogo magico. Capaci di farlo sognare. 
Ogni cosa è viva e insegna qualcosa d'importante. 
E ciascuna storia si trasforma nella tappa di un viaggio in cui si cresce e si matura a fianco di Elia, Rosy, Tea, Pietro, Desideria, André e della stellina Irina.






di Sabrina Biancu | Del Bucchia editore | Fantastico
ISBN 9788847107854  | cartaceo 12,00  Acquista







Davide Dotto
Sono nato a Terralba (OR) vivo nella provincia di Treviso e lavoro come impiegato presso un ente locale. Ho collaborato con Scrittevolmente, sono tra i redattori di Art-Litteram.com e curo il blog Ilnodoallapenna.com. Ho pubblicato una decina di racconti usciti in diverse antologie.
Il ponte delle Vivene, Ciesse Edizioni.


Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Stefania Bergo

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità