Gli scrittori della porta accanto

[Inediti d'autore] Poesia: "Piccole luci blu (3:36)" di Tamara Marcelli

[Inediti d'autore] Poesia: "Piccole luci blu (3:36)" di Tamara Marcelli

È notte
I sogni cominciano la danza
È buio

Piccole luci blu
Le senti in lontananza
Piccole luci di speranza

Dolci, tenere anime
Piccole vite
Chiuse, avvolte

È notte
I sogni volano lontano
Il buio avanza
È un attimo

Piccole luci blu
Piccoli uomini disperati
Forsennati
Scavano a mani nude

Sangue che si mescola a polvere
Terra e vite
Unite insieme

Occhi persi nel vuoto
Su macerie senza senso
È buio

Piccole luci blu arrivano veloci
Veloci salgono al cielo
Anime senza freno
Perché ogni peso è perso

Qualcuna rivedrà la luce
Qualcuna mani pietose riporterà al sole
Tra lacrime limpide
E convulse parole

Piccoli pensieri fulminei
Siete ancora qui
Fermi in quell’istante
Senza posa

Qui tra le verdi montagne
Qui tra i cuori spenti
Qui tra anime sospese
Tra morte e vita
Tra radici invadenti

Chiusi in una eterna preghiera
Leggera


Tamara-Marcelli

Tamara Marcelli
Artista poliedrica, eccentrica, amante dell'arte in tutte le sue forme. Una sognatrice folle. Ha studiato Lettere e Tecniche dello Spettacolo, canto e recitazione per oltre dieci anni e ha lavorato come attrice in alcuni importanti Teatri del Lazio. Scrive poesie, romanzi, testi teatrali, articoli e saggi.
Il blu che non è un colore,  Montag.
Il sogno dell'isola,  Montag.

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Gli Scrittori della Porta Accanto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità