• Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Storie di una assistente turistica 2
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Noi e il 68
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Una grande amicizia, Liliana Sghettini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

Mug cake al cioccolato: ricetta vegan e al latte, 3 minuti in microonde

Mug cake al cioccolato: ricetta vegan e al latte, 3 minuti al microonde

Ricette Di Stefania Bergo. Ricetta facile facile e super veloce: mug cake al cioccolato, il dolce in tazza  cotto in tre minuti al microonde. 

Ieri. Ore 17:30. Che fame!
«Che ci mangiamo Emma?»
«Facciamo una torta, mamma?»
Ma fare una torta richiede almeno una mezz'oretta di preparazione e circa 45 minuti di cottura in forno. Poi si deve aspettare che si raffreddi un po'. Non è certo una soluzione immediata. Senza contare che con il mio forno di casa il risultato è sempre un'incognita, perché a volte si surriscalda troppo e finisce per bruciare il dolce lasciandolo crudo all'interno. Un disastro!
«Che ne dici se ci facciamo un dolce in tazza? Ad ognuna la sua!» suggerisco.
Perfetto!
Un dolce in tazza, più propriamente detto mug cake, è la soluzione ideale quando si ha davvero poco tempo, quando non si ha la possibilità di usare il forno tradizionale o quando i gusti dei commensali sono tutti diversi uno dall'altro.
Nel nostro caso, è stata anche l'occasione per trascorrere un po' di tempo tra mamma e figlia, divertendoci a preparare la merenda con le nostre mani, un gioco da fare per dare via libera alla creatività.


Ho cercato in rete qualche ricetta, poi, come sempre, ci ho messo del mio. Io sono un vero disastro, non riesco mai a seguire alla perfezione le dosi e la sequenza di azioni che, quando si tratta di pasticceria, non sono un suggerimento ma un dictat per la buona fuoriuscita del dolce. Ma questa volta il risultato è stato davvero ottimale: i dolcetti in tazza sono venuti davvero bene, morbidissimi, ben cotti e gustosi! E abbiamo già pensato a qualche variante che sperimenteremo domani, sempre all'ora della merenda.
Per queste ricette ho utilizzato la farina Manitoba 00, anche se di solito prediligo quelle integrali e grezze. Ma non utilizzando uova e considerando la cottura veloce al microonde, ho preferito utilizzare una farina che solitamente è di massima resa, perché la lievitazione risulta più facile. Ho utilizzato anche lo zucchero integrale di canna, il Dulcita di AltroMercato.
Come tazza, ho utilizzato la classica mug dell'Ikea, quella marrone con l'interno color crema.


Mug cake vegan al cioccolato fondente aromatizzato al cocco e cannella

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale
  • 5 cucchiai di farina
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere amaro
  • 1 cucchiaio di olio di riso o di semi
  • 7 cucchiai di latte di cocco (o di soia, o di riso)
  • cannella in polvere per aromatizzare
  • 30 gr di cioccolato fondente

Mug cake al cioccolato al latte

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale
  • 5 cucchiai di farina
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere dolce
  • 1 cucchiaio di olio di riso o di semi
  • 7 cucchiai di latte
  • 30 gr di cioccolato al latte
  • panna montata
  • zuccherini per decorare

Difficolatà: facilissima. Preparazione: 5 minuti. Cottura: 3 minuti. Microonde: 800w.

Ho sciolto a bagnomaria il cioccolato fondente con 2 cucchiai di latte di cocco (va benissimo anche quello di soia, di riso o di anacardi) e la cannella in un tegamino antiaderente. Subito dopo ho sciolto anche il cioccolato al latte per Emma, aggiungendo 2 cucchiai di latte.
Mentre si raffreddavano leggermente, abbiamo iniziato a preparare il nostro mug cake, ognuna il suo.
Direttamente nelle due tazze, abbiamo mescolato tutti gli ingredienti secchi con un cucchiaio di legno, facendo attenzione a schiacciare i grumi. L'ideale sarebbe utilizzare un colino per setacciare la farina.
Abbiamo poi aggiunto gli ingredienti liquidi, 1 cucchiaio di olio e 5 di latte, mescolando fino ad ottenere una crema abbastanza consistente. Solo alla fine abbiamo aggiunto un bel cucchiaio di cioccolato fuso, ottenendo un impasto un po' più cremoso, ma non troppo liquido.
Abbiamo messo le mug nel microonde a 800w per 3 minuti.
Et voilà le jeux sont fait!
Emma ha decorato la sua con panna montata e zuccherini, io con il restante cioccolato fuso che oltre tutto era ancora un po' tiepido. Davvero deliziosi!

Mug cake al cioccolato: ricetta vegan e al latte, 3 minuti in microonde. 
Di Stefania Bergo per www.gliscrittoridellaportaaccanto.com




Colazione della domenica. Questa mattina mi sono svegliata con una nuova variante in mente, ormai ci ho preso gusto. Ho aperto la credenza e ho pescato una mezza tavoletta di cioccolato bianco vegan al cocco. Nel frigo c'era invece la marmellata biologica di fragole, quella con i pezzettoni. Ed è stato un attimo pensare ad una nuova, veloce, combinazione di sapori.


Mug cake vegan al cioccolato bianco con marmellata di fragole e mandorle

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale
  • 5 cucchiai di farina
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaio di mandorle tritate grossolanamente
  • 1 cucchiaio di olio di riso o di semi
  • 7 cucchiai di latte di riso (o di soia)
  • 1 cucchiaio di marmellata di fragole
  • 30 gr di cioccolato bianco vegan

Difficolatà: facilissima. Preparazione: 5 minuti. Cottura: 3 minuti. Microonde: 800w.

Ho sciolto a bagnomaria il cioccolato bianco con 2 cucchiai di latte di riso (va benissimo anche quello di soia o di anacardi, meglio ancora quello di cocco, ma lo avevo finito) in un tegamino antiaderente.
Direttamente nelle due tazze, ho mescolato tutti gli ingredienti secchi con un cucchiaio di legno, facendo attenzione a schiacciare i grumi. L'ideale è sempre lo stesso: utilizzate un colino per setacciare la farina.
Ho aggiunto gli ingredienti liquidi, 1 cucchiaio di olio e 5 di latte di riso, mescolando fino ad ottenere una crema abbastanza consistente. Solo alla fine ho aggiunto un bel cucchiaio di cioccolato bianco fuso e 1 cucchiaio di marmellata di fragole, ottenendo un impasto cremoso, e 1 cucchiaio di mandorle tritate grossolanamente col coltello.
Ho messo la mug nel microonde a 800w per 3 minuti e ho decorato il dolce in tazza con il restante cioccolato fuso ancora un po' tiepido. Una goduria!

Mug cake al cioccolato: ricetta vegan e al latte, 3 minuti in microonde. 
Di Stefania Bergo per www.gliscrittoridellaportaaccanto.com


Ovviamente gli abbinamenti sono molteplici e vi consiglio di sperimentare per trovare quello perfetto per voi. Ad esempio, cioccolato fondente e fettine di banane, cioccolato al latte e pistacchi tritati, cioccolato bianco e albicocche candite, cioccolato bianco e granella di cioccolato fondente, fettine di mela, cannella e marmellata di arance.
Chi è celiaco, potrebbe provare a sostituire la farina Manitoba con una di riso o di mais. Non le ho chiaramente provate tutte, ma credo che mantenendo la base degli ingredienti secchi (zucchero di canna grezzo e farina) e rispettando le proporzioni tra elementi liquidi e polveri, si possa ottenere sempre un ottimo risultato.
Fatemi sapere le vostre varianti, accetto volentieri suggerimenti per la prossima merenda.

Stefania Bergo

Stefania Bergo
Non ho mai avuto i piedi per terra e non sono mai stata cauta. Sono istintiva, impulsiva, passionale, testarda, sensibile. Scrivo libri, insegno, progetto ospedali e creo siti web. Mia figlia è tutto il mio mondo. Adoro viaggiare, ne ho bisogno. Potrei definirmi una zingara felice. Il mio secondo amore è l'Africa, quella che ho avuto la fortuna di conoscere e di cui racconto nel mio libro.
Con la mia valigia gialla, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni(seconda edizione).
Mwende. Ricordi di due anni in Africa, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.
La stanza numero cinque, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO
#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram