• Mal di terra
  • Dai graffi del cuore nascono parole, di FraSté - Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Il mare e la nebbia di Rosa Santi
  • Sei mesi di prova
  • Petrolio bollente
  • Copertina del libro
  • La ricamatrice Maurizio Spano
  • Andrà tutto bene
  • Un errore di gioventù   Elena Genero Santoro
  • Telma - Claudia Gerini
  • Il buio d'Etiopa - Nicolò Maniscalco
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Grilli e Sangiovese
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Gloria Donati presenta: I racconti incantati

Gloria Donati presenta: I racconti incantati

Presentazione Libri Intervista a cura di Silvia Pattarini. Gloria Donati presenta I racconti incantati (Europa Edizioni): un mondo magico, con immagini in bianco e nero tutte da colorare, per raccontare ai bambini che ognuno è speciale per quello che è.

Gloria Donati è nata nel 1992 a Bracciano (RM). Laureata in Scienze dei Beni Culturali alla Tuscia, si è poi iscritta alla magistrale a Roma tre. Vincitrice del bando del Servizio civile Universale, è stata un anno volontaria presso il museo Napoleonico di Roma. Ha partecipato poi a diversi concorsi letterari con vari riconoscimenti: centro culturale “Giuseppe Gioacchino Belli”, Ibiscos, Cristian Enderson, Pontedera “Giovanni Groncchi”( primo premio ex-aequo negli anni 2006-2010-2011 e secondo premio ex-sequel nel 2002), centro culturale “I giardini dell’anima” vincitrice del terzo premio per la festa della donna, concorso letterario giovanile “ Roberto Bertelli”, partecipazione a Capit Concorso Nazionale di Poesia e Narrativa Terzo Millenio Roma, concorso di Narrativa e poesia “Franco Bargagna” (primo premio ex-aequo anno 2008).


I racconti incantati

di Gloria Donati
Europa Edizioni
Fiabe per bambini
ISBN 978-8893848831
Ebook 6,64€
Cartaceo 9,50€

Sinossi

Un mondo magico è quello dove a volte ognuno di noi vorrebbe rifugiarsi. Un luogo senza tempo, dove a narrare le vicende è la voce della fantasia. Così basta lasciarsi trasportare dalle parole di questo libro per entrare in un mondo popolato di piccole fate colorate, folletti dai buffi cappelli appuntiti, elfi , alberi centenari parlanti, unicorni, ma anche streghe malefiche e crudeli. Vagheremo in luoghi fantastici, tra le terre del Sud e Ovesfalda, nel regno meraviglioso di Feirivord, dove il tempo scorre in modo diverso che sulla nostra Terra, oppure ci perderemo nella bellezza di boschi, castelli e vallate, dove le paure a volte corrono sul filo di antiche leggende. Dietro a ogni storia si celano insegnamenti e ogni racconto è un’occasione per riflettere sulla vita. “Ogni cosa è importante a suo modo piccola o grande, bella o brutta che sia, nel ciclo della vita ha un ruolo preciso e importante, non bisogna essere degli eroi per mostrare coraggio o essere importanti, basta essere se stessi...” e ognuno è speciale per quello che è...
Nel libro troverete delle immagini in bianco e nero tutte da colorare!


L'autrice racconta



Oggi diamo il benvenuto a Gloria Donati che ci presenta in anteprima il suo libro per l'infanzia, I racconti incantati. Come è nata l’idea di questo libro di favole, sono nati prima i racconti o prima il titolo?

Sono nati prima i racconti, le fiabe nascono in periodi diversi tra loro, alcuni sono stati realizzati per delle competizioni letterarie mentre la maggior parte è nata in un periodo un po’ buio della mia vita. Per un anno e mezzo sono stata costretta a casa causa una malattia e in quei giorni mi teneva compagnia la mia fantasia, così sono nate queste fiabe.

E.M. Cioran affermava: «I libri andrebbero scritti unicamente per dire cose che non si oserebbe confidare a nessuno». Ci anticipi qualche indiscrezione su I racconti incantati, per addentrarci meglio nel contesto?

Il titolo del libro è molto semplice, racchiude un po’ tutte le fiabe che ho scritto, un viaggio in mondi incantati e nella fantasia.

Si dice che lo scrittore sia un “ladro di vite”. Per creare i tuoi personaggi hai “rubato” la vita a persone di tua conoscenza o sono personaggi frutto di fantasia? 

Molti personaggi sono fantastici, mentre una storia quella di Kim il pirata è nata durante una gita con dei miei cuginetti, per tenerli buoni ho detto loro: "Creiamo una storia insieme", e così è nata l’avventura di Kim. Un'altra storia invece è un po’ come dire una piccola autobiografia: parla delle avventure di due gemelline che si ritroveranno immerse in un mondo magico e misterioso. Le due gemelline siamo io e mia sorella che per sfuggire al bullismo da bambine ci rifugiavamo in un mondo pieno di fantasia con Troll, Fate, Gnomi e tanti altri personaggi.

I luoghi del libro sono reali o di fantasia?

I luoghi sono tutti reali, magari ispirati quello in cui vivo.

Ci puoi regalare un estratto dai tuoi racconti così da incuriosire i nostri lettori? 

Certamente.
Kim il pirata
Questa è la storia di un giovane spavaldo che per ritrovare il padre e la sorella decise di intraprendere un lungo viaggio.
Questa è la storia di Kim.
L’avventura di Kim, Elisabeth e Roland.
Kim era un bambino di dodici anni che viveva in una tranquilla città governata da suo padre, il re Anther. La pace nel suo reame regnava padrona, sino al giorno in cui un re malvagio invase i possedimenti del sovrano, il quale affidò i suoi due figli ad un gruppo di soldati, affinché li portassero in salvo. Durante la fuga, il battaglione venne diviso in due, così come i due giovani.

Italo Calvino citava così: «Scrivere è sempre nascondere qualcosa in modo che poi venga scoperto». Tra le righe si cela qualche messaggio particolare che il lettore dovrà scoprire, qual è la morale della favola?

Alla fine di ogni favola, il bambino potrà trarre, spero, degli insegnamenti, poiché come le favole che mi leggevano i miei da piccina, anche le mie si concludono con delle morali.

Grazie a Gloria Donati per essere stata con noi, in bocca al lupo per i tuoi progetti futuri.



Silvia Pattarini

Silvia Pattarini
Diplomata in ragioneria, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.
Il tempo di un caffè, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.

About Silvia P.

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità
Promozione laFeltrinelli


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram