• Dai graffi del cuore nascono parole, di FraSté - Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Il mare e la nebbia di Rosa Santi
  • Sei mesi di prova
  • Petrolio bollente
  • Copertina del libro
  • La ricamatrice Maurizio Spano
  • Andrà tutto bene
  • Un errore di gioventù   Elena Genero Santoro
  • Telma - Claudia Gerini
  • Il buio d'Etiopa - Nicolò Maniscalco
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Grilli e Sangiovese
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Scrittori, intervista a Miriam Rosa Togni

Scrittori, intervista a Miriam Rosa Togni

Caffè letterario A cura di Silvia Pattarini. Intervista a Miriam Rosa Togni, in tutti gli store online con I guerrieri e le guerriere del cuore (DJ Edizioni): «Amo scrivere da sempre, perché mi permette di volare lontano».

Diamo il benvenuto a Miriam Rosa Togni. Grazie per avere scelto il nostro web magazine culturale Gli Scrittori della Porta Accanto – Non solo libri. Entriamo subito nel vivo di questa intervista. Per scrivere è necessario avere una storia da raccontare, una scintilla interiore. Cosa significa per te scrivere, cosa ti ha spinto a scrivere I guerrieri e le guerriere del cuore?

Un caro saluto a tutti, ringrazio il Caffè Letterario per l'ospitalità. Per scrivere ho bisogno di un’emozione, una luce. Scrivo per trasmettere i miei pensieri e le mie sensazioni. Un giorno, navigando sulla mia finestra sul mondo, Internet, ho trovato una pagina l'ho aperta ed ho ritrovato la luce. Da quella luce è nato il mio I guerrieri e le guerriere del cuore.

Ci ricordi i titoli delle tue precedenti pubblicazioni? 

Nel 2016 ho pubblicato Sotto il cielo dell'India, che io considero il mio primo amore. È un libro autobiografico, racconta la mia esperienza in India durante il mio soggiorno come volontaria in questa terra magica e unica. I ricavati dalla vendita di questo libro sono devoluti in beneficenza.

I guerrieri e le guerriere del cuore. Perché hai scelto proprio questo titolo?

Il libro porta questo nome perché i bambini e le bambine lottano con le loro famiglie contro un male oscuro, che unisce le loro storie di vita in un'unica parola: le cardiopatie. Sono malattie che colpiscono il cuore e i grossi vasi.

Come tratti questo argomento nel tuo libro? Ti soffermi sulla malattia o sui piccoli pazienti?

Nel libro sono racchiuse le storie di questi guerrieri e guerrieri raccontate dai loro genitori. Cuori pazzerelli che lottano ogni giorno con le loro famiglie, e che con la forza della speranza, fede e sconfinato amore riescono sempre a trovare una lieve luce oltre il buio di grandi dolori.

Perché consiglieresti I guerrieri e le guerriere del cuore?

Consiglio questo libro per dei precisi e validi argomenti. Prima di tutti per lo scopo benefico, l'importanza di chi è destinatario di questo libro: una parte del ricavato andrà a due associazioni, Bambini Cardiopatici nel Mondo e Barth Italia ONLUS. Oserei dire un motivo fondamentale.
E poi mi piace pensare che chi leggerà il mio libro imparerà a conoscere queste malattie, avrà una infarinatura della nostra “scatola del cuore”.
Ma la mia grande speranza è che il mio scritto possa regalare al lettore e alla lettrice un misto di emozioni, da tristi a serene, lasciando comunque dentro uno spiraglio di speranza.

Quanto ti ha coinvolto emotivamente la stesura di questo libro, quanto ti hanno segnato le storie di questi piccoli guerrieri e guerriere?

Durante la stesura di questo scritto ho vissuto in prima persona le storie vere di questi guerrieri e guerriere, sentendole mie.
Per me scrivere e poi rendere il tutto un libro rimane sempre una sfida. Ma mai come in questo caso ho sfidato e sopportato grandi macigni, frammenti di vita vera, raccontati con emozione dai genitori di queste “lucciole”, così piccole da non riuscire a scorgerle... ma con una luce fortissima da poter illuminare la distesa di un prato verde.
Raccontare tutto questo non è stato facile, ma ho compreso l'importanza di dare voce a chi voce non ne ha, far conoscere ad un vasto pubblico questi mondi sconosciuti.
Sono onorata di aver scritto questo libro, che mi ha insegnato che l'amore rimane sempre l'ultima parola.
I guerrieri e le guerriere del cuore

I guerrieri e le guerriere del cuore

di Miriam Rosa Togni
VJ Edizioni
Non-fiction
ISBN 978-8832250213
Cartaceo 15,00€


Se potessi esprimere con un'immagine ciò che rappresenta veramente per te la scrittura, quale sarebbe?

Se dovessi vedermi come un'immagine sarebbe quella di un gabbiano, che si posa sul ciglio di una montagna, ad ammirare una distesa di un prato verde coronata di fiori di vari colori, e poi il cielo limpido, azzurro, che illumina il tutto.
Mentre osservo il paesaggio meraviglioso di Madre Natura, il silenzio mi fa da padrone, sento il battito del mio cuore, la mia anima.
Prendo tra le mani un foglio bianco e mi perdo tra i mondi sconosciuti. Pensieri e parole che diventeranno libro.

Scrivere, a volte, diventa terapeutico. Ma in questo caso sono anche altre le motivazioni che ti hanno spinto a farlo. Quali?

Ho scritto questo libro per vari motivi, tutti importantissimi.
Il principale è che una parte dei ricavati della vendita del libro andrà a favore di due associazioni importanti. La prima si occupa di salvare i bambini in tutto il mondo, la seconda è una lotta continua di ogni giorno per riuscire a trovare una cura per una malattia invalidante e per dare comunicazione dell'esistenza di tale malattia.
Mi piace pensare che i genitori futuri che si troveranno a dover affrontare queste malattie non si sentano mai soli e trovino conforto tra le pagine di questo libro. La mia grande speranza è sensibilizzare tanto l'opinione pubblica quanto chi ha le possibilità decisionali e che potrebbe, dovrebbe aiutare queste famiglie, che invece in questo cammino vengono lasciate sole.
Termino questa intervista con una frase che troverete nel mio libro, scritta dalle mamme di queste mie “lucciole nella notte”, affinché arrivi a chi di dovere.
È dura e difficile essere la mamma di un bambino cardiopatico, tutti ti guardano come se ti fosse capitata una sciagura. Ma ciò che nessuno sa è che essere la mamma di un bambino o bambina cardiopatici ti fa vivere la vita con i sapori intensi...
Non ci sono solo rose, ma ogni fiore è sì il più bello ed unico. Proprio come i nostri guerrieri e guerriere, che danno alla vita un sapore sempre nuovo.
Miriam Rosa Togni, I guerrieri e le guerriere del cuore

Ringraziamo tantissimo Miriam Rosa Togni per essere stata ospite degli Scrittori della porta accanto e, anche a nome dei nostri lettori, le auguriamo in bocca al lupo per suoi progetti futuri.

Grazie, un caro saluto a voi tutti.
Buon cammino nel loro mondo!
Silvia Pattarini

Silvia Pattarini
Madre di tre figli, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.
Il tempo di un caffè, PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto.

About Silvia P.

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità
Promozione laFeltrinelli


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram