Gli scrittori della porta accanto

Annamaria Ronca presenta: Alex B. e il caso della barca fantasma

Annamaria Ronca presenta: Alex B. e il caso della barca fantasma

Presentazione Libri Intervista a cura di Silvia Pattarini. Annamaria Ronca presenta Alex B. e il caso della barca fantasma (Independently published ). Un intrigante giallo per ragazzi ambientato nel Cilento.

Annamaria Ronca è una scrittrice italiana che vive a Dubai. Dopo la laurea in Lingue e Letterature Straniere e un PG in Studi Africani, lavora prima per grandi eventi sportivi a Milano e Singapore, e poi per l'ONG Medici Senza Frontiere in alcuni paesi africani come HR manager. Dal 2014 studia i disturbi dell'apprendimento e diventa tutor per ragazzi con ADHD. Continua a scrivere nel tempo libero pubblicando con Rupe Mutevole nel 2008, con MSF e Feltrinelli nel 2012, nonché articoli e guide per vari siti web e magazine, fino al primo lockdown, quando decide di scrivere un libro per e con il figlio Alessandro. Da allora si dedica prevalentemente alla letteratura per ragazzi.




Alex B.
e il caso della barca fantasma

di Annamaria Ronca
Independently published
Giallo per ragazzi | Avventura
ISBN 979-8829056087
cartaceo 10,30€

Sinossi 

Alex torna in Italia per le vacanze estive che trascorre con i nonni al mare.
Un giorno la guardia costiera trova una barca abbandonata. A bordo non ci sono documenti né indizi.
Di chi è la barca e perché è alla deriva?
Riusciranno Alex e sua cugina Marta a risolvere il caso?

Versione inglese
Alex Baker & the case of the drifting boat


L'autrice racconta


Annamaria Ronca, benvenuta sul blog Gli scrittori della porta accanto. Entriamo subito nel vivo di questa intervista: quando e come hai maturato l’idea di scrivere Alex B. e il caso della barca fantasma?

Il personaggio di Alex B. – Alex Baker nella versione inglese – nasce nel 2019 con un primo libro, Alex B. – Avventure negli Emirati Arabi Uniti, ambientato negli Emirati Arabi Uniti, dove vivo con la mia famiglia. Il caso della barca fantasma nasce grazie a mio marito che, qualche tempo fa, lesse del ritrovamento di una barca nei pressi della cittadina in cui trascorriamo spesso le vacanze estive. Il mistero è reale e non è stato ancora risolto, cosi ho pensato di “affidarlo” alle indagini di Alex B.

Quanto tempo ti ha impegnato la sua stesura?

Considerando i figli e gli altri impegni, ho impiegato circa un mese per la stesura dell’intreccio, che non è poi molto. L’impegno maggiore è assicurarsi che tutti gli elementi combacino, sia per la storia che il legame con il libro precedente. Faccio sempre leggere la prima bozza ad Alessandro e a figli di amici in modo da avere subito un feedback e apportare le eventuali modifiche. I bambini sono risorse preziose.

Alex B. e il caso della barca fantasma è un titolo accattivante, incuriosisce subito il lettore. Ci anticipi qualcosa della trama?

Certo! Alex trascorre le vacanze estive in un paesino del Cilento. Una mattina legge del ritrovamento da parte della guardia costiera di una barca abbandonata, senza nome né documenti a bordo. Da lì inizia le sue indagini e, senza volere, si trova coinvolto in un mistero più grande di lui.

Decisamente un bel giallo per ragazzi. Ma chi è Alex B.?

Alex Baker è, in realtà, mio figlio Alessandro. Dopo il primo mese di lockdown, quando avevamo terminato tutti i libri in casa e le librerie non avevano più materiale, il livello di frustrazione era alle stelle. Cosi avemmo l’idea di scrivere qualcosa che avremmo voluto leggere, e, per alleviare un po' il malumore, pensai a lui come ragazzino che andasse in giro per il mondo a risolvere casi misteriosi. Per questo lo abbiamo chiamato Alex B. nella versione italiana e Baker in quella inglese. B è l’iniziale del suo cognome, mentre Baker é un omaggio a Sherlock Holmes che viveva a Baker street, nonché il verbo per indicare l’infornare, dato che Alessandro ama preparare dolci e focacce in forno.

Quasi un libro autobiografico, quindi! Di sicuro una bella dedica a tuo figlio, immagino la sua emozione di vedersi "raccontato" in un libro! Anche gli altri personaggi e i luoghi di Alex B. e il caso della barca fantasma sono reali?

Il libro è ambientato ad Agropoli, una cittadina di mare alle porte del Cilento, e la maggior parte dei personaggi è reale.

Qual è l’aspetto del tuo libro che ti piace di più e vorresti che il pubblico apprezzasse?

L’intreccio, senza dubbio. C’è un legame con la prima avventura e un paio di “questioni irrisolte” che porteranno al terzo libro. I bambini che riusciranno a capire quali sono le domande non ancora poste da Alex e i suoi amici potranno scrivere all’indirizzo email che si trova alla fine del libro e partecipare al concorso. In ballo c’è la possibilità di vincere una copia della prossima avventura o addirittura di diventarne uno dei personaggi.

Cosa devono aspettarsi i lettori da Alex B. e il caso della barca fantasma?

Mistero e ragionamento per arrivare alla soluzione del caso.

Concludiamo con una domanda d’obbligo: Annamaria Ronca ha altri progetti per il futuro?

Sì, certo. Alex Baker nasce come trilogia e a breve sarà lanciata la terza avventura, Il Mistero del Merlion, ambientata a Singapore.
Vedremo, poi, se Alex B. si fermerà o continuerà ad indagare anche dopo il terzo viaggio.

Sono sicura che i giovani lettori vorranno leggere altre avventure di Alex B. in giro per il mondo. Ringraziamo Annamaria Ronca per essere stata con noi e ovviamente le facciamo un gran in bocca al lupo per i progetti futuri!



Silvia Pattarini

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di iscriverti alla newsletter per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti? Potresti anche iscriverti all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati o semplicemente offrirci un caffè e sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*!
Oppure potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi di questo articolo (puoi commentare con Blogger o Facebook), il tuo feedback è davvero importante per noi.
NB: Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi della immagine o della onorabilità di terzi, razzisti, sessisti, spam o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.

About Silvia P.

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
0 commenti

Posta un commento

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Pubblicità
Prenota il tuo viaggio in Italia con Booking.com



Libri in evidenza


Pubblicità