Gli scrittori della porta accanto

Recensione: Scolpisci il tuo destino, di Teal Scott

Recensione: Scolpisci il tuo destino, di Teal Scott

Libri Recensione di Andrea Pistoia. Scolpisci il tuo destino di Teal Scott (PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto). Il bestseller di Teal Scott, l’influencer e autrice americana nota per i suoi insegnamenti spirituali. Al di là di alcuni argomenti controversi, un libro help-self, punti di vista originali sulla realtà, su noi stessi e su come affrontare la vita.

Un libro con un titolo e una quarta di copertina del genere non poteva che attirare la mia curiosità. Quindi non potevo esimermi dal leggerlo e, ovviamente, recensirlo.
Ma di che cosa tratta questo libro così sopra le righe? Presto detto.

Teal Scott si concentra sulla differenza tra spiritualità e religione ma soprattutto su come quest'ultima abbia oscurato la prima.

Per cui è inevitabile che l'autrice introduca anche l'argomento Dio (da lei definito la “Fonte”, ovvero l'essenza di ogni cosa e a cui tutto fa ritorno) ma anche la natura dell'universo.
Poi si sposta ad analizzare il Paradiso e l'Inferno ma anche concetti più orientali quali il karma e la reincarnazione (intesa non come un premio o una punizione causati dalle azioni passate ma come un’evoluzione personale). Quest’ultimo concetto porta l'autrice a sottolineare come il fine ultimo della vita di ogni persona sia rincorre la felicità attraverso esperienze positive da apprezzare ma soprattutto negative da superare.

Abbracciando nozioni così orientali, è inevitabile che l’autrice tiri in ballo anche le forme pensiero, l’aura, i meridiani e i chakra.

Ma soprattutto fornisce dei consigli su come affrontare la vita nel migliore dei modi possibili. In primis dimostrandoci come ogni esperienza di vita che viviamo (positiva o negativa che sia) sia la materializzazione di un desiderio profondo. Poi si focalizza sull’importanza del potere dell'immaginazione per realizzare i propri desideri, sull’essere pienamente consapevoli del presente ma soprattutto sui benefici del perdono e della gratitudine.
Ma se a questo punto pensate che questo sia il classico libro di spiegazioni, spunti riflessivi, teorie e concetti astratti vi sbagliate di grosso, in quanto resta pur sempre un libro di self-help. Ecco perché l'autrice ha inserito tra le pagine del libro alcuni esercizi pratici: dalla meditazione al praticare la gratitudine a un questionario che definisce chi sei e soprattutto cosa desideri veramente. Pochi esercizi, certo, ma che nella loro semplicità possono veramente migliorare il mondo se applicati da tutti.
Infine, il libro si conclude con un glossario in cui si trovano termini sia di uso comune che inusuale (quali il monismo e il tulpa).

Quindi, in definitiva, cosa ne penso di questo libro? Lo consiglierei?

Partiamo dal presupposto che il problema di tanti libri di self-help, o comunque spirituali, è che ripropongono concetti già presenti in altri manuali ma con parole diverse o scritti in modo più creativo. In pratica, la solita minestra. E ammetto che anche il libro di Teal Scott non sfugge a questa legge universale.
Ciò nonostante ho trovato alcune teorie e riflessioni dell’autrice insolite al punto da considerarle a mio avviso originali. Senza contare che alcuni concetti, ma soprattutto come sono spiegati, li ho trovati meritevoli di essere sottolineati.
Ad esempio, ho trovato interessante il concetto di Legge d’attrazione applicata non solo agli uomini ma anche alla Fonte e all'evoluzione dell'universo, il libero arbitrio al di fuori di Dio e del destino e la vera natura di fantasmi, angeli e guide spirituali. Da non sottovalutare anche le molte frasi d'effetto che possiedono delle verità intrinseche che potrebbero veramente migliorare la propria vita se interiorizzate.

Di contro, ci sono argomenti scomodi che potrebbero far storcere il naso a qualcuno e far gridare allo scandalo.

Ad esempio l'opinione dell'autrice sulla religione e i danni provocati da questa sui propri fedeli. A maggior ragione, quando Scott tocca argomenti ancora più delicati ed estremi (in primis il genocidio), i quali se non contestualizzati o anche solo presi in considerazione da una prospettiva più ampia e non convenzionale spingerebbero il lettore a mettere alla gogna l'autrice e la sua opera. Questo perché, come con tutti i libri di self-help, bisogna approcciarsi ad esso con mente aperta e curiosa in quanto ci sono tante nozioni fuori dall'ordinario e dalla nostra cultura condizionata dalla religione cattolica e dalla società occidentale.
Ma, al di là di ciò che si può pensare dei singoli argomenti controversi, ciò non toglie che questo sia un libro molto interessante e che offre dei punti di vista originali sulla realtà, su noi stessi e su come affrontare la vita.
Quindi è un libro che consiglio vivamente, a patto che vi approcciate a esso con una mente lucida, libera e disposta a mettere in discussione le proprie credenze e convinzioni, senza pregiudizi e preconcetti.


Scolpisci il tuo destino

di Teal Scott
traduzione di Chiara Lamanna
PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto
Saggio motivazionale | Spiritualità
ISBN 979-1254583982
Copertina flessibile | 218 pagine
Cartaceo 15,00€
Ebook 2,99€

Quarta

Finalmente in Italia il controverso The Sculptor in the Sky, un’opera che affronta un’ampia varietà di temi complessi e profondi: la natura della realtà, la potenza della mente umana, la ricerca spirituale e il processo di guarigione interiore.
Sin dal suo debutto, il libro ha suscitato grande interesse e conquistato un pubblico variegato, sebbene Teal Scott sia stata oggetto di reazioni contrastanti per i metodi di insegnamento spesso descritti come non convenzionali e potenzialmente pericolosi.
Scolpisci il tuo destino, sebbene privo di verifica scientifica, è un utile stimolo alla riflessione critica e alla ricerca della propria serenità, offrendo un invito a stabilire una connessione profonda con l’Universo e con la nostra guida interiore, basandosi esclusivamente sull’esperienza personale dell’autrice. In questo libro, attraverso l’introspezione, Teal Scott ci spinge a esaminare la nostra vita e le nostre aspirazioni e ci incoraggia ad affrontare le sfide e raccogliere le opportunità che si presentano lungo il nostro cammino.

DISCLAIMER
Le informazioni fornite in questo libro sono basate sulle esperienze personali dell’autrice e non sono state soggette a verifica scientifica. Pertanto, i lettori sono invitati a una lettura critica e riflessiva della presente pubblicazione.
L’autrice non è una terapista di aiuto mentale autorizzata. In caso di questioni specifiche legate alla salute mentale e al benessere, si consiglia di consultare professionisti qualificati.
L’editore declina ogni responsabilità per le conseguenze derivanti dall’interpretazione o dall’applicazione delle opinioni o informazioni espresse in questo libro.



Andrea Pistoia


Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di iscriverti alla NEWSLETTER SETTIMANALE per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti? Oppure potresti offrirci UN CAFFÈ o sostenerci acquistando i GADGET ispirati ai nostri libri. Te ne saremmo davvero grati!
Oppure potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi di questo articolo, il tuo feedback è davvero importante per noi.
NB: Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Tuttavia, verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi della immagine o della onorabilità di terzi, razzisti, sessisti, spam o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti a insindacabile giudizio degli autori stessi.

About Gli Scrittori della Porta Accanto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
0 commenti

Posta un commento

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Parole chiave


Pubblicità
Prenota il tuo viaggio in Repubblica Dominicana




Libri in evidenza