• Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

"L'appetito vien leggendo, ricette dai libri" ricettario de Gli scrittori della porta accanto

L'appetito vien leggendo, ricette dai libri

Collana Gli scrittori della porta accanto per StreetLib

A dicembre 2016, il gruppo si affaccia all'editoria indipendente, appoggiandosi alla piattaforma StreetLib, per lanciare una propria collana di pubblicazioni collettive e di singoli autori.
La collana Gli scrittori della porta accanto raccoglie una selezione di libri inediti o seconde edizioni sottoposte a un accurato editing. Appartengono alla collana anche tutte le pubblicazioni collettive de Gli scrittori della porta accanto, come la raccolta di racconti illustrati Un racconto per capello, la raccolta di ricette ispirate ai libri L'appetito vien leggendo, la raccolta di poesie dedicate ai papà Caro papà… Le parole non dette e Storie inventate in un giorno di pioggia, che racchiude tutti i nostri inediti d’autore pubblicati fino a marzo 2017 sul sito www.gliscrittoridellaportaaccanto.com.









L'APPETITO VIEN LEGGENDO

L'APPETITO VIEN LEGGENDO

Autori: Stefania Bergo,  Elena Genero Santoro, Valentina Gerini, Tamara Marcelli, Ornella Nalon, Silvia Pattarini, Francesca Gnemmi, Renata Morbidelli, Samantha Terrasi, Tiziana Viganò
Editore:  StreetLib
Collana: Gli scrittori della porta accanto
Genere: Ricette | Cucina regionale ed etnica
ISBN 9788826008943

Costo Ebook: 0,99 € 
StreetLib
Amazon
Mondadoristore
iTunes
Play Google

Costo Cartaceo: 9,99 € 
Amazon





Ricette facili e originali per aiutarvi a sbizzarrirvi in cucina e stupire con piatti regionali o etnici.
Non si tratta del solito ricettario, bensì di un insieme di ricette provenienti da diverse regioni, paesi ed epoche, ispirate o descritte nei nostri libri. Perché cucinare sempre gli stessi piatti quando si può creare qualcosa di speciale, diverso e gustoso, magari attingendo a ricette regionali italiane, africane, dominicane, greche, medievali?
Sarà un’esperienza fantastica, qualcosa che non solo vi farà venire l’acquolina in bocca ma vi invoglierà a leggere i libri che parlano di queste ricette. Dieta mediterranea, vegana, senza lattosio e senza glutine, tra le 48 ricette tratte dai nostri libri e una nuova appendice di sei ricette tratte da romanzi celebri, come la torta al pistacchio e rose ispirata ad "Assassinio sull’Orient Express" di Agatha Christie o la zuppa di Bridget Jones. Dall'antipasto al dolce, potrete preparare una cena coi fiocchi grazie alle nostre "ricette letterarie".
Mettetevi ai fornelli e seguite i passi delle varie ricette suggerite. Così poi, dopo che tutti i commensali si saranno complimentati con voi per il menù insolito proposto e voi sarete soddisfatti e con la pancia piena, potrete dedicare qualche ora alla lettura di uno di questi libri e ritrovare tra le pagine gli stessi sapori e gli stessi odori che avrai sentito gustando i piatti cucinati.

48 ricette dai libri di:
Valentina Gerini - "Volevo un marito nero" & "La notte delle stelle cadenti"
Stefania Bergo - "Con la mia valigia gialla"
Tamara Marcelli - "Il sogno dell'isola"
Ornella Nalon - "Oltre i confini del mondo" & "Non tutto è come sembra"
Silvia Pattarini - "Biglietto di terza classe"
Elena Genero Santoro - "Perchè ne sono innamorata"
Renata Morbidelli - "Astéris: la Prescelta"
Samantha Terrasi - "Ti aspetto"
Francesca Gnemmi - "Il tempo delle lucciole"
Tiziana Viganò - "Come le donne"

Alcune delle ricette contenute in questo libro sono già state presentate sul blog, un assaggio, è proprio il caso di dirlo, per incuriosirvi e farvi venire l'acquolina in bocca!

L'APPETITO VIEN LEGGENDO

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

Breaking News

Dal nostro archivio

La Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze, per dire basta alle spose bambine, una rivoluzione (arancione) necessaria, di Stefania Bergo

Oggi si celebra in tutto il mondo la V Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze . Una giornata di sensibilizzazione, per il d...