• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Il salotto di Emma] La Dama in grigio, una donna con una storia di amore e di brividi, di Emma Fenu


Nuovo anno, nuove ospiti nel mio salotto.

Oggi ho attizzato il camino posto davanti al divano e, nell’attesa di percepire il rumore di nocche sul legno, osservo, attraverso i vetri della finestra, i fiocchi di neve danzare fra rami scuri e nudi e fra tetti spioventi: l’atmosfera è calda e accogliente, come si addice ad un luogo che deve contenere le chiacchiere dell’ora del tè.
Sento bussare e un profumo fresco di rosa mi investe, ancor prima di aprire la porta scorgere gli occhi scuri e penetranti di Joanne, una giovane donna dai capelli scuri che contrastano con la nuance tenue del vestito in lana, di fattura semplice.
Ci sediamo, figlie rispettivamente del XXI e XIX secolo, distanti nel tempo e nello spazio, ma affini nel cuore passionale di Donne amanti delle parole, del pensiero e della libertà. E dell’amore autentico.
La storia della mia ospite sembra ricalcare quella di tante altre, costrette dall’autorità paterna ad andare in spose ad uomini per cui provavano repulsione, vendute e piegate nella volontà come schiave o confinate ad una forma di esilio sociale, se capaci di imporsi.
Joanne, rifiutato il buon partito designato per lei, venne inviata in Cornovaglia, da una zia ritenuta la “pecora nera” della famiglia, affinché potesse rinsavire nel corso di qualche mese.
Ma la storia diventa peculiare e prende pieghe inaspettate, proprio come i capelli della fanciulla, che, ogni minuto che passa, si ribellano all’opera del ferro e si liberano dalla spirale del boccolo. Joanne si passa la mano destra sull’acconciatura: la pelle, priva della protezione del guanto, rivela macchie d’inchiostro. Non è solo una figlia indisciplinata, è perfino una scrittrice!
Mentre la conversazione assume toni più intimi, concentrandosi sulla bocca delle donne, capace di schiudersi in un bacio desiderato e, al contempo, di fingere un perenne sorriso, come una ballerina classica, dalle punte dei piedi insanguinate, sento la necessità di stringere il mio scialle sul petto.
I brividi mi percorrono tutto il corpo: la temperatura, nonostante il guizzare delle fiamme nel camino, subisce un brusco abbassamento. Tento di riprendere la conversazione, ma un profumo di lillà e un fruscio di vesti femminee proveniente da dietro le mie spalle sortiscono l’effetto di dipingere sul mio viso sconcerto e sbigottimento.
«Non temete», mi sussurra la mia ospite accostandosi maggiormente a me «è solo la mia Dama in grigio… da molto tempo non si palesava. Grazie a lei, per vederla, sono giunti nella grande dimora, con la complicità del proprietario e di mio fratello, alcuni scapoli, affinché, se avessero chiesto la mia mano, avrei potuto evitare l’odioso marito impostami, e grazie a lei io… ». E qui si interrompono le sue parole, vestite di segretezza.
Solo ora comprendo che, in realtà, le mie ospiti sono due.

LA DAMA IN GRIGIO

di Antonia Romagnoli
Selfpublished  
ebook 1,49€  | Acquista 

>> trama ed estratto

Joanne Grey è la protagonista del romance storico “La Dama in grigio” di Antonia Romagnoli, ambientato, nell’epoca regency a Trerice Manor, una antica villa in stile Tudor che si trova realmente nei pressi di Newquay, in cui si sono manifestati fenomeni soprannaturali. Un libro che intreccia meravigliosamente passione, storia e mistero.



di Emma Fenu
Nata e cresciuta respirando il profumo del mare di Alghero, ora vive, felicemente, a Copenhagen, dopo aver trascorso un periodo in Medio Oriente. Laureata in Lettere e Filosofia, ha, in seguito, conseguito un Dottorato in Storia delle Arti. Scrive per lavoro e per passione.
Mito e devozione nella figura di Maria Maddalena, Abel Books.
Vite di Madri. Storie di ordinaria anormalità, Echos Edizioni.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO