Natal... izio, una poesia di Renata Morbidelli

Alla Regina del Solstizio
giunse presto la notizia, 
che a Betlemme, in Palestina, 
aveva partorito un'altra Regina. 


Piena di gioia, per il lieto evento, 
senza aspettare nemmeno un momento, 
prese in braccio il suo Bambino 
per fargli conoscere l'altro Principino!

Sellò la renna e via al galoppo!
Volando nel cielo, arrivò in uno schiocco!
Giunta ai pressi di una grotta, 
da gran sorpresa presto fu colta!

Trovò solo una Fanciulla
e un Bimbo con paglia per culla. 
Al posto del fuoco, per far loro caldo, 
solo d'un asino e d'un bove il fiato. 

Sorrise, allor, la Regina 
e le diede il suo mantello. 
"Serve più a te che a me, dolce mammina
puoi farne un abito più caldo di quello" 

"Ho fame" poi disse alla fanciulla
"per la fretta del viaggio non ho portato nulla!"
"Non ho che un po' d'olio e un po' di farina 
rispose lesta la dolce mammina

"ma se stasera vuoi restare
ce la divideremo e la faremo bastare!"
Sorridendo, annuì la Regina, 
mentre già cuciva un abito alla ragazzina.

Giocavan, in terra brillando di Gioia,
i due Bimbi nella mangiatoia! 
Le due Mamme, colme d'amore,
si strinsero in un abbraccio pieno di calore!

Brillò, in quell'istante, una gran Luce
e sul mondo scese un'aura di Pace.




Renata Morbidelli
Fin da giovanissima, mi sono cimenta, solo come diletto personale, nella composizione di poesie. L'incontro con i poemi epici di Omero, le leggende del circuito arturiano e di altri personaggi della letteratura britannica suscitano in me un crescente interesse.
Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Stefania Bergo

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità