Gli scrittori della porta accanto

La Calabria fragrante e generosa di Carmine Abate

La Calabria fragrante e generosa di Carmine Abate

I luoghi dei libri Di Ilaria Biondi. Il bacio del pane di Carmine Abate (Mondadori). Il sorriso segreto della natura, un'oasi di pace presso la cascata refrigerante del Giglietto, sopra il paese di Spillace, in Calabria.

Il soffio del vento si impiglia nel bosco dei lecci, carezzando foglie e tronchi, mentre la cascata del Giglietto danza nelle gocce fresche e spumose che scivolano nell’aria di sole.
Un vecchio mulino, nascosto fra i cespugli di rovo, oleandro, lentisco e corbezzolo.
Un sentiero custodito dalla fragranza dolciastra e selvatica del sambuco, delle ginestre e del cisto, dalle foglie carnose del fico, dalla cascata verde dell’edera.
Un’estate nuova comincia fra tenerezze di luce, estasi fanciulle di baci attesi e rubati, rumori segreti di storie d’ombra, conficcate fra le pietre antiche della fiumara e perdute in un dedalo di mulattiere e stradine, nell’afa densa profumata di quercia e vigne.
Mentre lo scirocco avvolge con il suo manto soffocante il piccolo borgo di Spillace, un gruppo di ragazzi, affamati di bellezza e di gioia di vivere, scopre il ventre fresco del Giglietto, le sue acque gelide, la sua voce diamantina, accompagnata in sottofondo dal fruscio di foglie ritmato dal canto degli uccelli e delle cicale, da sibili e bisbigli misteriosi.
Un’oasi turgida, che si ritrae pudicamente, alla quale si accede calpestando ciuffi di erba rovente, che cresce su una terra riarsa e polverosa.

Il bacio del pane

Il bacio del pane

di Carmine Abate
Mondadori
ISBN 978-8849841404
Cartaceo 7,65€
Ebook 7,99€

Un minuscolo Paradis sur terre, coi suoi doni polposi: more di gelso e di rovo, melograni, peri, albicocchi, fichi e aranci.

Un paradiso che però porta in seno uno squarcio secco come un’antica ferita, veli dolenti di soprusi e ingiustizie, di violenza mai sopita, mai dimenticata.
Stordito dalla bellezza di Marta, dal bacio caldo del pane fatto in casa, dall’abbraccio trasparente dell’acqua e dal canto dolcemente disperato delle cicale, in un’estate impaziente e luccicante Francesco scopre la promessa dell’amore, il rispetto per la memoria, la forza del sacrificio e del coraggio, il respiro silenzioso della generosità e della solidarietà.
Durante il percorso, le feci notare gli otto ruderi dei mulini lungo la fiumara, a partire da quello di Manzella rimasto in funzione fino alla Seconda guerra mondiale […]. Nel passato, quei luoghi erano brulicanti di vita, le famiglie dei molinari lavoravano anche dei grandi orti attorno ai mulini e le donne di Spiallace facevano macerare il lino nella fiumara.

ilaria-biondi

Ilaria Biondi
Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università di Bologna. Durante il Dottorato di Ricerca in Letterature Comparate vive per lunghi periodi in Francia. Si occupa di traduzione letteraria e critica della traduzione, di letteratura francese e belga (in lingua francese) e letteratura tedesca dell’Ottocento. È appassionata di letteratura fantastica , science-fiction, letteratura al femminile, di viaggio, per l’infanzia e poesia.
Raymond Radiguet. Giovinezza perduta, eterna giovinezza, Delta Editrice.
In canti di versi, Il papavero.
Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Davide Dotto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità