• Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Storie di una assistente turistica 2
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Corpo di vento
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L età dell erba
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lettera alle parole
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Scrittori, intervista a Katiuscia Napolitano: «il mio libro è nato da una scelta folle»

Scrittori, intervista a Katiuscia Napolitano: «il mio libro è nato da una scelta folle»

Caffè letterario Intervista a cura di Silvia Pattarini. Nel suo nuovo romanzo, Look Left (Bookabook), Katiuscia Napolitano racconta una storia d'amore nella magica Londra.

Buongiorno Katiuscia, benvenuta e grazie per avere scelto il nostro web magazine culturale. Per rompere il ghiaccio, visto che ci troviamo in un caffè letterario virtuale, permettimi di offrirti virtualmente un caffè, un tè, una tisana, una bibita fresca o… cosa preferisci?

Assolutamente caffè! Sono da sempre una piccola caffeinomane, senza la mia tazzina al mattino è impossibile partire. Ma da buona londinese di adozione al pomeriggio gradisco volentieri del tè, meglio se con qualche gusto particolare.

Great! Per scrivere un libro è necessario avere una storia da raccontare: raccontaci qual è stata quell’alchimia, quella scintilla interiore che ti ha spinto a scrivere Look Left.

Look Left è nato da una scelta folle. Mollare tutto e trasferirmi a Londra per due mesi. Uscivo da un periodo lavorativo particolarmente difficile, con cui ho dovuto troncare in modo netto per ritrovare la mia direzione. Una volta a Londra, da sola con nessun altro intento se non quello di riprendere a scrivere, la storia è arrivata a me spontanea come una visione, mentre ero al Victoria and Albert a guardare Il Ratto di Proserpina. All’ombra di quella meravigliosa statua ho scritto i primi capitoli, e giorno dopo giorno la storia di Livia e Pedro, i miei protagonisti, si è fatta sempre più forte, fino a diventare un romanzo completo.

Londra è una città fantastica, la amo moltissimo, spero un giorno di riuscire a visitarla proprio in questo periodo, illuminata dalle luci del Natale! Deve essere magica!
Katiuscia Napolitano, ci ricordi i titoli delle tue precedenti pubblicazioni?

Volentieri! Il mio primo romanzo si intitola Immortal, è un romanzo young adult a tema sovrannaturale. I temi principali sono l’amore, tra i protagonisti William e Sally, ma soprattutto l’amicizia, quella vera capace di vincere i secoli. Ho iniziato a scriverlo quando avevo solo diciassette anni, è il mio primo lavoro lungo e gli sono molto affezionata. Poi parlava dei miei amori del tempo, cioè i vampiri!

Uno scrittore è prima di tutto un lettore: Katiuscia Napolitano preferisce il classico libro di carta o meglio gli ebook?

Preferisco il libro per la questione tattile e di collezionismo, non c’è niente di più bello in una casa di una libreria ben fornita (e possibilmente ordinata per editore o autore, sono un po’ maniaca da questo punto di vista!). Apprezzo però anche gli ebook, sono davvero comodissimi soprattutto in viaggio, così da non portarsi dietro tonnellate di libri. La cultura pesa, in tutti i sensi!

Hai ancora qualche sogno nel cassetto da realizzare?

Di sogni nel cassetto ne ho una marea! Oltre a continuare a pubblicare i miei libri ci sono un sacco di viaggi, tutti da programmare e fare, in Sud America e in Asia. E infine una bella casa al mare, dove gli scrittori potranno venire a scrivere le loro opere circondati dai libri…

Katiuscia Napolitano, una bella casa al mare è il sogno di tutti, degli gli scrittori in particolare, ti auguro di realizzarlo e nel caso... ricordati di me e di tutti Gli scrittori della porta accanto! Ti ringrazio tantissimo per essere stata con noi e ti faccio i complimenti per il tuo libro, augurandoti che sia un vero successo. In bocca al lupo per i tuoi progetti futuri!



Look Left

di Katiuscia Napolitano
Bookabook
Romance
ebook 5,99€
cartaceo 14,00€

Sinossi
Trentotto anni, single orgogliosa per scelta, Livia si divide tra i suoi amori: la libreria che conduce con l’amica Alexis e i viaggi, rigorosamente in solitaria.
Tutto cambia quando il suo blog, The Travelling Girl, si posiziona tra i finalisti di un concorso indetto da un noto editore di guide turistiche. Per vincere basta presentare un report con sei attrazioni della propria città, corredato da fotografie. In palio: un contratto di collaborazione.
Poi c’è Pedro, fotografo e direttore creativo per un’azienda che stampa calendari. Il suo capo ha l’idea di metterlo in rivalità con Mark, giovane collega che da sempre punta al posto di Pedro, per il tema del nuovo calendario. Chi porterà i sei scatti migliori potrà eseguire i restanti. Mentre cerca ispirazione, al museo Victoria and Albert, scorge Livia. È perfetta, per fargli da modella, ma non riesce a raggiungerla. I due però si incontreranno in libreria, proprio grazie al blog della ragazza. Il patto è scontato: Pedro farà le fotografie per Livia, mentre lei poserà per lui, vincendo la sua ritrosia.
Dodici tappe, alternando le località preferite di Livia alle dee greche, scelte da Pedro per il suo progetto. I due si incontreranno, si scontreranno, si apriranno l’un altro ritrovando l’uno qualcosa che credeva perso, l’altra qualcosa che non ha mai conosciuto prima.
Peccato che Pedro sia ancora sposato, sulla carta, con Sarah. Ex modella, bellissima e senza scrupoli. Una storia romantica che è anche una dichiarazione d’amore per una città incantevole: Londra.

Silvia Pattarini

Silvia Pattarini
Diplomata in ragioneria, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.
Il tempo di un caffè, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.

About Silvia P.

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page
Pubblicità
Festa del libro




Pubblicità
Booking.com


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram