• Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Storie di una assistente turistica 2
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Corpo di vento
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L età dell erba
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lettera alle parole
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Noi e il 68
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Una grande amicizia, Liliana Sghettini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

Scrittori, intervista a Loredana Berardi

Scrittori, intervista a Loredana Berardi

Caffè letterario Intervista a cura di Silvia Pattarini. Loredana Berardi torna con un nuovo romanzo autobiografico Dentro l'oscurità (Albatros Il Filo): «Dedicato alla mia unica mamma, quella che mi ha cresciuta ed amata come una figlia».

Buongiorno Loredana Berardi, benvenuta e grazie per avere scelto il nostro web magazine culturale. Per scrivere un libro è necessario avere una storia da raccontare: qual è stata quell’alchimia, quella scintilla interiore che ti ha spinto a scrivere Dentro l'oscurità?

Ho deciso di scrivere questa mia autobiografia perché finalmente ero pronta ad affrontare tutto il tortuoso cammino. Ammetto che non è stato per niente facile ricordare alcuni momenti ma con quella forza che mi ha sempre contraddistinto sono andata avanti.

Ci ricordi i titoli delle tue precedenti pubblicazioni?

La mia prima opera è stata Un angelo accanto, un libro definito “magico”, arrivato oggi alla quarta ristampa. Autobiografico, narro con soave dolcezza l'incontro con il mio angelo custode. Una presenza costante sempre al mio fianco. Esposto come libro di lettura nella biblioteca comunale ed ospedaliera di Novara.
La tempesta dell'anima è il titolo del mio secondo romanzo, di fantasia, dove viene messo in risalto un tema reale: il vuoto e la solitudine dell'anima. Presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino.

Loredana Berardi, ci riveli qualche curiosità sulla trama del tuo ultimo romanzo?

La mia biografia Dentro l'oscurità [presentato su Rai2, a I fatti vostri, nella puntata del 25/2/2019, ndr] è stato definito un libro “potente” per i forti contenuti. Una vita dentro un carcere di massima sicurezza perché mio padre era il comandante del corpo della Polizia Penitenziaria. L'incontro poi con devastanti scoperte come l'adozione, ritrovarsi con “due mamme”, una crisi lacerante, un dolore che divora l'anima, la depressione, l'ansia, gli attacchi di panico, claustrofobia, l'autolesionismo e bulimia. Dedicato alla mia unica mamma, quella che mi ha cresciuta ed amata come una vera figlia, una donna meravigliosa, di altri tempi. Dopo la sua morte qualcosa dentro di me è cambiato perché quando perdi una genitore anche una parte di te muore. Oggi è il mio angelo più prezioso.

Dentro l'oscurità si fa portavoce di qualche messaggio particolare o si propone esclusivamente di intrattenere piacevolmente il lettore?

Un messaggio di grande speranza, di vittoria, dall'oscurità alla luce, una storia di rinascita.

Loredana Berardi preferisce scrivere con carta e penna, o meglio la tastiera?

Sicuramente è un doppio lavoro ma preferisco carta e penna.

Ti è mai capitato di doverti confrontare col famigerato “blocco dello scrittore”? Come l’hai superato?

Si, tante volte. Puoi stare davanti a quel foglio per ore ed ore senza tirar fuori nemmeno una parola. Per quanto mi riguarda quando ho questo momento di “blocco” lascio stare e aspetto che passi.

Grazie per questa piacevole chiacchierata, Loredana Berardi. Ti facciamo il nostro più sentito in bocca al lupo per questo tuo nuovo e sofferto romanzo, invitando i nostri affezionati lettori ad acquistarlo e a perdersi tra le sue pagine.


Dentro l'oscurità

di Loredana Berardi
Albatros il Filo
Narrativa
ISBN 9788856796933
cartaceo 14,90€
ebook 6,64 €

Sinossi
“Cosa c’è dentro una lacrima? Una gioia ma talvolta può esserci anche un gran dolore. Questa è stata la mia vita, laceranti segni che non perdonano, che mi hanno massacrata, calpestata per riuscire a carpire fino a che punto potesse arrivare il mio coraggio ma soprattutto la mia forza, lasciandomi senza via di scampo”. Inizia con queste parole il racconto autobiografico di Loredana Berardi. Una storia potente, con incredibili colpi di scena, piena di dolori e tristezze, ma pian piano illuminata dal grande amore di persone speciali grazie alle quali riuscirà a sconfiggere i suoi fantasmi.

Silvia Pattarini

Silvia Pattarini
Madre di tre figli, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.
Il tempo di un caffè, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.

About Silvia P.

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page
Pubblicità
Utilizza il tuo bonus su Amazon.it




Pubblicità
Booking.com


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram