• Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Corpo di vento
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L età dell erba
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lettera alle parole
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Serata TV: come organizzarla al meglio?

Serata TV: come organizzarla al meglio?

Lifestyle Guest Post Organizzare una serata TV è un grande classico, da sempre amato dalle famiglie. Dopo una giornata ricca di impegni, tra lavoro, scuola e attività varie, mettersi comodi sul divano e godersi un buon film non può che essere la scelta giusta. 

Nonostante la bella stagione ci spinga sempre più a passare del tempo fuori casa, a volte si ha la necessità di passare una serata di completo relax. E quale modo migliore per farlo se non ritagliandosi una serata sul divano in compagnia di un film? Che sia in compagnia degli amici, a rilassarsi con la famiglia o a godersi una serata di beata solitudine, scegliere un buon film può essere una buona occasione.
Programmare cosa vedere in largo anticipo vi eviterà di ritrovarvi davanti alla TV e passare la serata alla ricerca di un film che non riuscireste a godervi a pieno. Per evitare che questo possa accadere, è consigliato dare un’occhiata a una guida ai programmi TV: basta fare una ricerca e scegliere su questo sito il film perfetto per la serata, ad esempio.  Spesso concedersi del tempo per un buon film è davvero difficile e scegliere cosa guardare sembra un’impresa impossibile. Fortunatamente le guide TV facilitano la ricerca e soprattutto consentono di scegliere tra una lista di alternative adatte a ciascuna preferenza.

Serata TV da soli o in compagnia?

Trascorrere la serata davanti alla Tv in compagnia di chi amiamo, oltre che essere un piacere e un momento di condivisione, è anche un’occasione di confronto e discussione. Ecco perché è importante che si trovi il giusto compromesso sul film da guardare.
Forse è per questo che molti preferiscono l’opzione in solitaria. Trascorrere una serata Tv in completa libertà, magari semplicemente facendo zapping. Via i compromessi e via i problemi: la libertà di scegliere cosa guardare prende il sopravvento!

Alcuni utili consigli per una serata davanti alla TV.

Una serata TV che si rispetti non tollera interruzioni. Il segreto? Mettere via gli smartphone, fare una serata di completo blackout per disintossicarsi dai social, riporsi comodi sul divano e godersi il film in tutta tranquillità. Spesso, infatti, mentre guardiamo la TV siamo comunque distratti dai social, ormai il multitasking sembra aver preso il sopravvento. Eppure a volte è necessario staccare da tutto, godersi un buon film senza distrarsi e poterlo apprezzare a pieno.
Il modo migliore per trascorrere una serata TV, secondo gli americani, è il TV dinner: cenare davanti al piccolo schermo. Da veri italiani attaccati alle tradizioni, la scelta perfetta per mettere in atto il consiglio dei nostri amici americani è: ordinare la pizza! Ovviamente è importante che la consegna avvenga prima dell’inizio del film, così da potersi godere la propria cena comodamente seduti sul divano.

La comodità è alla base di ogni serata in relax. 

Prima di metterci comodi è necessario ricordare di avere nelle proprie vicinanze tutto il necessario. Quante volte avete avuto la necessità di alzarvi nel bel mezzo del film perdendovi una scena decisiva? Per ovviare al problema è bene prepararsi e avere a portata di mano le cose essenziali come l’acqua o fazzoletti per i più sentimentali.
La comodità viene prima di ogni cosa, per rilassarsi e godersi la serata è bene pertanto seguire alcune regole. È importante avere la giusta distanza dalla televisione, evitando di affaticare la vista. Molta attenzione va prestata alla seduta, una poltrona o un divano morbidi e magari un cuscino cervicale vi aiuteranno a rendere perfetta la vostra serata. Manca solo la giusta illuminazione, meglio se diffusa per evitare di sforzare troppo gli occhi di fronte allo schermo della TV.
La serata perfetta è pronta, non resta che mettersi comodi e godersela!

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page
Pubblicità
Amazon Prime



Novità editoriali



Pubblicità
Booking.com


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram