• Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Corpo di vento
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L età dell erba
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lettera alle parole
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Lina Wertmüller tantebellezze: Oscar alla carriera e una stella sulla Walk of Fame

Lina Wertmüller tantebellezze: Oscar alla carriera e una stella sulla Walk of Fame

Cinema Di Tamara Marcelli. Lina Wertmüller.  Da I basilischi a Ninfa Plebea, alcuni suoi film: le "tantebellezze" che le varranno l'Oscar alla carriera a ottobre e una stella sulla Walk of Fame a Hollywood.

Roma, 14 Agosto 1928. Lina Wertmüller – all'anagrafe Arcangela Felice Assunta Wertmüller von Elgg Spanol von Braueich – è la prima regista italiana ad essere stata candidata al Premio Oscar – nel 1977 con il film Pasqualino Settebellezze, interpretato da Giancarlo Giannini. Nel 2008 ha vinto il Premio Flaiano categoria Cinema, nel 2009 il Premio Globo d'oro alla carriera, nel 2010 il Premio David di Donatello alla carriera, nel 2018 l'Onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. E il 27 ottobre le sarà assegnato l'Oscar alla carriera, oltre a una stella sulla Walk of Fame a Hollywood.
Amare è essere impegnati, è lavorare, è avere interessi, è creare.
Nel 1960 e nel 1962 Lina Wertmuller esordisce come aiuto regista di Federico Fellini nei film capolavoro La dolce vita e Otto 1/2.

Tutti i film di Lina Wertmüller: da I basilischi a Ninfa Plebea.


I basilischi

Nel 1963 esordisce come regista nel film I basilischi, con Stefano Satta Flores, Antonio Petruzzi, Luigi Barbieri, Flora Carabella, Mimmina Quirico, e le musiche di Ennio Morricone.
Se stai a da’ retta agli altri nun te movi cchiù, dice Antonio. E dice ca lui subito se ne vuole andare a Roma. Ma quando la sveglia ha suonato la mattina alle sei, che doveva andare a Bari pe’ spostare l’iscrizione all’Università, lui, si è voltato dall’altra parte. Ha rimandato. Domani! Poi domani, poi domani, e intanto continua a raccontare di Roma, delle donne.. quella co’ la catena d’oro intorno alla vita, quella co’ la parrucca e gli occhiali di brillanti; la bionda che beveva; la bruna che lo voleva lanciare nel cinema.. Le favole! Parla, parla; tanto che non partirà più tutti l’hanno capito. E pure lui, perché? Eh! Ci u’sape! Po’ esse che ad Antonio ci manca qualche cosa, o forse ci manca a tutti noi, ed è per questo che la vita nostra passa e facciamo così poco. Così poco. Oppure, può esse’ che facciamo quelli che la razza e il clima e il luogo e la storia hanno voluto che fossimo, come dice quel grand’uomo del sud. Bah. Antonio continua a parlare di Roma; Francesco continua a parlare della cooperativa, eh! E Roma e la cooperativa sono diventati solo un argomento pe’ chiacchiera’, perché qua si chiacchiera tanto. Si chiacchiera.. si chiacchiera.. Ecco qua.
da I basilischi, di Lina Wertmuller

Mimì metallurgico ferito nell'onore

Film del 1972, con Giancarlo Giannini, Mariangela Melato, Agostina Belli, Turi Ferro, Gianfranco Barra. Musiche di Piero Piccioni.
Fiorella: «lo all'amore ci credo, per me l'è na roba seria.»
Mimì: «Perché? Io ti sembro allegro? Se-ris-si-mo sono!»
da Mimì metallurgico ferito nell'onore, di Lina Wertmuller

Film d'amore e d'anarchia

Film del 1973, con Giancarlo Giannini, Mariangela Melato, Lina Polito. Musiche di Nino Rota e Carlo Savina.
Voglio ripetere il mio orrore per attentati che oltre che essere cattivi in sé sono stupidi perché nuocciono alla causa che dovrebbero servire... Ma quegli assassini sono anche dei santi e degli eroi... e saranno celebrati il giorno in cui si dimenticherà il fatto brutale per ricordare solo l'idea che li illuminò e il martirio che li rese sacri.
da Film d'amore e d'anarchia, di Lina Wertmuller

Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare di agosto

Film del 1974, con Giancarlo Giannini e Mariangela Melato.
Ti devi innamorare. Ti deve prendere un amore nero che ti torce le budella, passione disperata peggio d'una malattia. Io t'ho a entrare dentro la testa, dentro lu core, dentro la pancia. Passione o nente. Passione o nente!
da Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare di agosto, di Lina Wertmuller

Pasqualino Settebellezze

Film del 1975, con Giancarlo Giannini. Musiche di Nando De Luca ed Enzo Jannacci.
Pasqualino: «Sì...sono vivo»
da Pasqualino Settebellezze, di Lina Wertmuller



Fatto di sangue tra due uomini per causa di una vedova. Si sospettano moventi politici

Film del 1978, con Marcello Mastroianni, Giancarlo Giannini, Sofia Loren, Turi Ferro, Mario Scarpetta. Musiche di Pino D'Angiò e Nando De Luca.

Scherzo del destino in agguato dietro l'angolo come un brigante da strada

Film del 1983, con Ugo Tognazzi, Renzo Montagnani, Valeria Golino, Enzo Jannacci, Piera degli Esposti, Gastone Moschin, Rodolfo Laganà. Musiche di Paolo Conte.

Notte d'estate con profilo greco , occhi a mandorla e odore di basilico

Film del 1986, con Michele Placido, Mariangela Melato. Musiche di Pino D'Angiò e Lilli Greco.

In una notte di chiaro di luna

Film del 1989, con Nastassja Kinski, Peter O'Toole, Faye Dunaway, Lorraine Bracco, Rutger Hauer, George Eastman, Massimo Wertmuller, Giuseppe Cederna. Musiche degli Avion Travel.

Un complicato intrigo di donne, vicoli e delitti

Film del 1986, con Harvey Keitel, Angela Molina, Isa Danieli, Paolo Bonacelli, Mario Scarpetta, Elvio Porta, Pino Ammendola, Franco Angrisano. Musiche di Tony Esposito.

Sabato, Domenica e Lunedì

Film del 1990, con Luca De Filippo, Sofia Loren, Pupella Maggio, Luciano De Crescenzo, Enzo Cannavale, Mario Scarpetta. Musiche di Pino D'Angiò e Antonio Sinagra.



Io speriamo che me la cavo

Film del 1992, con Paolo Villaggio, Isa Danieli, Paolo Bonacelli. Musiche di Carlo D'Angiò.

Titolo
Quale parabola preferisci?

Svolgimento
Io, la parabola che preferisco è la fine del mondo, perché non ho paura, in quanto che sarò già morto da un secolo. Dio separerà le capre dai pastori, una a destra e una a sinistra. Al centro quelli che andranno in purgatorio, saranno più di mille miliardi! Più dei cinesi! E Dio avrà tre porte: una grandissima, che è l'inferno; una media, che è il purgatorio; e una strettissima, che è il paradiso. Poi Dio dirà: "Fate silenzio tutti quanti!". E poi li dividerà. A uno qua e a un altro là. Qualcuno che vuole fare il furbo vuole mettersi di qua, ma Dio lo vede e gli dice: "Uè, addò vai!". Il mondo scoppierà, le stelle scoppieranno, il cielo scoppierà, Corzano si farà in mille pezzi, i buoni rideranno e i cattivi piangeranno. Quelli del purgatorio un po' ridono e un po' piangono, i bambini del limbo diventeranno farfalle e io, speriamo che me la cavo.
da Io speriamo che me la cavo, di Lina Wertmuller

Ninfa plebea

Film del 1996, con Stefania Sandrelli, Raoul Bova, Isa Danieli, Lorenzo Crespi, Massimo Bellinzoni, Luisa Amatucci. Musiche di Ennio Morricone.

Le opere liriche dirette da Lina Wertmüller.

Nel 1986 si cimenta nella regia di un'opera lirica, "Carmen" di Bizet al Teatro San Carlo di Napoli; nel 1997 la "Bohème" al Teatro di Atene.

Tamara-Marcelli

Tamara Marcelli
Artista poliedrica, eccentrica, amante dell'arte in tutte le sue forme. Una sognatrice folle. Ha studiato Lettere e Tecniche dello Spettacolo, canto e recitazione per oltre dieci anni e ha lavorato come attrice in alcuni importanti Teatri del Lazio. Scrive poesie, romanzi, testi teatrali, articoli e saggi.
Il blu che non è un colore, Gli Scrittori della Porta Accanto (seconda edizione).
Il sogno dell'isola, Gli Scrittori della Porta Accanto (seconda edizione).
Ponti sommersi, Gli Scrittori della Porta Accanto.

About Isola TM

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page
Pubblicità
Amazon Prime



Novità editoriali



Pubblicità
Booking.com


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram