• Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Corpo di vento
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L età dell erba
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lettera alle parole
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Make-up: gli influencer più seguiti dai giovani su YouTube

Make-up: gli influencer più seguiti dai giovani su YouTube

Lifestyle Di Timea Ionescu. L'utilizzo del make-up risale ai tempi degli Egizi. Ma oggi, quali sono gli influencer più seguiti dai giovani su YouTube? Quali sono i loro consigli per un trucco perfetto? 

Già nel 3300 a.C., Cleopatra, riferimento per la bellezza femminile nell'antichità, scuriva i suoi occhi con la malachite, un ossido di rame di colore verde chiaro che usava come ombretto, e khol – detto anche kajal –, ottenuto da resine bruciate che usava come eyeliner per delineare gli occhi. L'Egitto fu anche la culla dell'igiene personale. Sempre Cleopatra, infatti, utilizzava maschere di bellezza create con argilla, di cui il letto del Nilo era ricco.

Ogni secolo ha le sue mode in fatto di make-up.

Oggigiorno spendiamo un sacco di soldi dall’estetista per farci sfoltire le sopracciglia. Beh per le ragazze che odiano questa procedura, vi invito a tornare indietro nel tempo e fare un viaggetto nella penisola balcanica, dove ai tempi dell’antica Grecia andava di moda il monociglio!
Con il passare dei secoli le usanze sono ulteriormente cambiate. Durante la dinastia dei Tudor, la regina Elisabetta I d'Inghilterra lanciò il trend della pelle pallidissima che venne associata alla nobiltà e alla borghesia – la carnagione scura era sinonimo di classi inferiori, che lavoravano nei campi e all’aria aperta.
Il blush? Dimenticatelo! Durante l’età Vittoriana in Inghilterra le donne per rendere l’incarnato del viso più roseo non usavano pigmenti o polveri ma si pizzicavano le guance fino ad avere il tipico rossore. Ahia!
Colori pazzi sulle palpebre, ciglia finte, eyeliner e labbra rosa erano un must per gli anni ’60, quando in America nacque il fenomeno Hippie.
Dagli anni 2000 fino ai nostri giorni il make-up ha avuto un ulteriore continuo mutamento, nuovi prodotti sono stati inventati, nuove formule sono state brevettate e nuove marche sono nate. Il make-up artist è diventata una professione, milioni di persone si sono specializzate in questo campo, facendo diventare la loro passione il loro lavoro.

Gli influencer più seguiti dai giovani su YouTube.


Bianca Sparkles

I brillantini sono un must nella vostra make-up routine? Amate i trucchi super luccicanti e luminosi? Utilizzate più illuminante che fondotinta? Allora Bianca Sparkles fa al caso vostro. Bianca ha creato il suo canale YouTube nel 2012 e negli ultimi anni ha spopolato sul web per la sua simpatia, per il talento e i consigli sul trucco.

Grace On

Se siete di carnagione scura e non avete nessuna beauty guru dalla quale ispirarvi? Vi consiglio Loretta Grace. Conosciuta anche come Grace on Your Dash su YouTube, è una influencer, attrice e cantante che pubblica video tutorial e da molto è attiva nella lotta per l'uguaglianza razziale nel trucco. Il suo motto è «il make-up è per tutti».

Denitslava

Nata in Bulgaria, Denitsa, ha fatto il giro del mondo sugli schermi di chiunque, con i suoi due milioni di iscritti su YouTube è una delle influencer di make-up più conosciute. Grazie ai suoi tutorial molto dettagliati ha aiutato molte ragazze e ragazzi ad imparare a truccarsi.

James Charles

Partito dall'acconciare i capelli a truccare in modo professionale, James Charles è diventato un punto di riferimento per i ragazzi di tutte le nazionalità, dando l'esempio che non bisogna vergognarsi della propria natura e di ciò che piace. I 13 milioni di iscritti su YouTube lo rendono uno dei più importanti (e giovanissimi) make-up artist di sempre. Ha avuto anche la possibilità di truccare Kylie Jenner per Halloween.

Nikkie

Nikkie de Jager, alias Nikkie Tutorials, ventiquattrenne tedesca conosciuta sul web grazie alle sue doti con pennelli e colori, ha raggiunto i 12 milioni di iscritti sul suo canale YouTube.
La ragazza è diventata famosa con il video The power of makeup dove si mostra struccata e successivamente si trucca, rivelando il potere del trucco di cancellare qualsiasi imperfezione.

Tips&Tricks: i consigli pratici per il make-up degli influencer più seguiti su YouTube.


Occhi

Occhi

  • Se vuoi fare una linea di eyeliner perfetta mettiti il più vicino possibile allo specchio e disegna tenendo l’occhio semiaperto. Per i principianti consiglio un eyeliner in penna oppure in gel con l’aiuto di un pennello angolato.
  • Se vuoi evitare l’effetto “ragno” sulle ciglia quando ti metti il mascara, dopo averlo applicato passa uno scovolino pulito sulle ciglia per togliere l’eccesso di mascara e separarle.
  • Se vuoi truccarti in modo vistoso e più particolare del solito, utilizza un pezzettino di scotch a lato dell’occhio per non sporcare la palpebra inferiore di ombretto che rischia di rovinare la base viso e per essere più precisa nel truccarti.

Labbra

Labbra

  • Hai un rossetto glossato e vorresti renderlo opaco? Stendi sulle labbra il rossetto, dopodiché metti un fazzoletto sulle labbra e applica con un pennello della cipria sopra al fazzoletto, ciò cambierà il finish del rossetto da glossato ad opaco.
  • Se non vuoi che il rossetto sbavi durante la giornata applica una matita trasparente sui bordi delle labbra. Questo creerà una barriera che impedirà al rossetto di sbavare.
  • Se hai le labbra sottili evita i colori molto scuri, prediligi invece colori nude e glossati. I colori scuri sulle labbra sottili le rendono ancora più piccole.

Viso

Viso

  • Dopo aver applicato il fondotinta tampona sul viso una beauty blender per togliere l’eccesso e uniformare il colore eliminando eventuali macchie.
  • Per rendere il viso più magro e scolpito applica con un pennello medio-grande della terra sotto lo zigomo, sulle tempie e sotto la mascella. Ricordati di sfumare bene il colore della terra con quello della tua pelle per non avere una differenza eccessiva.
  • Il tuo illuminante non è così luminoso come vorresti? Prima di prelevare il prodotto spruzza sul tuo viso uno spray fissante o dell’acqua termale. La base umida farà brillare il tuo illuminante come non mai.

Timea Ionescu

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page
Pubblicità
Amazon Prime



Novità editoriali



Pubblicità
Booking.com


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram