• Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Corpo di vento
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L età dell erba
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lettera alle parole
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Scrittori: intervista a Teresa Capezzuto

Scrittori: intervista a Teresa Capezzuto

Caffè letterario A cura di Silvia Pattarini. La voce Particolare e Autentica di Teresa Capezzuto (Genesi Editore): «La poesia ci stupisce e parla a tutti noi».

Il nostro Caffè Letterario è lieto di ospitare l’autrice bergamasca Teresa Capezzuto, insegnante e giornalista, che non vede l’ora di presentarsi al nostro pubblico. Buongiorno Teresa e benvenuta nel web magazine Gli Scrittori della Porta Accanto. Cos’è per te la poesia?

Innanzitutto un saluto a te e a tutti i lettori! Bene, la poesia per me fa parte della vita, è vicina a noi, ovunque come la bellezza. Fa parte della mia identità, è una piacevole necessità, un modo per raccontare la realtà con uno sguardo attento alle persone e alle cose, per comunicare e condividere con tutti i lettori emozioni e riflessioni. Davvero la poesia parla a tutti noi, ci coinvolge e stupisce, perché possiede un fascino intrinseco, una bellezza da esaltare, una forza prorompente, musicalità e ritmo disarmanti.

Chi sono e dove trovi le “muse ispiratrici”? Cosa ti affascina e ispira?

La vita è la mia grande fonte d’ispirazione, per una poesia che si nutre di particolari e affida al valore delle parole messaggi generatori di gioia. Intendo i componimenti poetici come linguaggio universale delle cose e delle emozioni umane, fra oggetti e sentimenti, tratti sia dall’uso quotidiano, ma anche estratti dai cassetti della memoria e dagli scaffali della libreria, come esperienza culturale e intreccio di saperi. L’ispirazione mi coglie spesso all’improvviso e cerco subito di afferrarla, per poi lavorare sul testo.
Particolare  di Teresa Capezzuto

Particolare 

di Teresa Capezzuto
Genesi
Poesia
ISBN 978-8874147120
Cartaceo 10,20€

La raccolta di poesie Particolare è la tua più recente fatica letteraria, che segue alla silloge Autentica. Quanto tempo hai impiegato a scriverla e perché hai scelto questo titolo?

Beh, voglio dare voce alla vita, unica e particolare, nei suoi particolari. Ognuno può immedesimarsi, intuire significati: è un work in progress fra autrice e lettore-fruitore. «Particolare e unica ci parla / la nostra vita», no? Così a pochi mesi di distanza dalla mia opera prima in versi uscita a giugno 2018, che si intitola Autentica, dove autenticità è puntare all’essenzialità senza filtri e oltre i cliché, a fine marzo 2019 è stata pubblicata la raccolta Particolare, sempre con la torinese Genesi Editrice, che per prima ha creduto in me come scrittrice.

Che rapporto si coglie fra le due opere?

Si pongono in continuità seguendo un fil rouge di toni e di temi, seppur con impostazioni e accenti peculiari e originali. In Particolare ho sperimentato differenti registri di scrittura; poi ho giocato molto con le parole creando rimandi inaspettati, ricercando immagini e significati con nuove declinazioni. Anche Autentica, peraltro, ha uno stile innovativo, con echi del passato classico e insieme proiettato verso il futuro, attraverso l’utilizzo di un linguaggio moderno e internazionale. A dirlo sono alcuni lettori più attenti e recensori di professione.

Attraverso le tue poesie ti fai portavoce di qualche messaggio particolare?

La scrittura e la poesia in particolare, fra le massime espressioni della bellezza, devono puntare a una funzione sociale. Vorrei che i lettori dei miei testi davvero venissero coinvolti nei miei viaggi di ricerca, ne uscissero un po’ più ricchi in sensibilità e partecipassero al dialogo rispetto anche ad alcuni temi civili, d’interesse collettivo, che tocco nei miei versi: come l’attenzione contro la violenza sulle donne e il coraggio di ricominciare, l’antimafia, il ripudio della guerra, la sostenibilità ambientale, il mondo della comunicazione...
Nelle mie raccolte affronto una pluralità di argomenti, anche più intimi, lirici, e do spazio ai moti dell’animo umano ed ai sentimenti più profondi, come la libertà, l’amore, la ricerca di sé e di identità, la gioia e il dolore.
Autentica di Teresa Capezzuto

Autentica

di Teresa Capezzuto
Genesi
Poesia
ISBN 978-8874146758
Cartaceo 10,20€

A chi sono destinati i tuoi componimenti, li hai dedicati a qualcuno in particolare? Che target di pubblico ambisci a conquistare?

Le mie poesie mostrano un dialogo fra le ragioni dell’allegrezza e gli abissi della disperazione, con un pizzico d’ironia, lungo un intenso viaggio d’indagine, per illuminare il mondo di un sorriso. La poesia è un’arma potentissima per dominare il dolore, senza nasconderlo, lanciando messaggi positivi. I miei componimenti, quindi, sono destinati a uomini e donne, ragazzi e ragazze, che abbiano il coraggio di ascoltare e guardare il mondo, gli altri, sé stessi con occhi nuovi, il più possibile con un orizzonte aperto e la voglia di mettersi in gioco. Anche i lettori non abituali e magari refrattari ad accostarsi ai versi, possono e devono apprezzare la poesia, perché davvero parla a tutti noi!

Pensi di avere raggiunto il tuo obiettivo e ti senti realizzata, oppure hai nuovi progetti per il futuro, lavori in corso o altre ambizioni?

I miei testi stanno riscuotendo vari apprezzamenti e riconoscimenti. Questo è un risultato importante per una scrittrice. La mia più grande soddisfazione, però, è ricevere apprezzamenti dalla gente comune e dai lettori non abituali, che si accostano alle mie opere letterarie e ne traggono piacere. Ognuno di noi, poi, ha ambizioni e progetti sempre nuovi. Ѐ il sale della vita, vero?

Non so dove mi porteranno
le strade della vita.
Per ora arrivo qui
e lasciatemi giocare.
Non so dove mi condurrà
la sognata libertà.
Intanto mi fermo qui
e fatemi sfogare!
Teresa Capezzuto

Teresa Capezzuto, è stato un piacere conoscerti e passare il tempo in tua compagnia e vorrei lasciare ai nostri lettori i contatti per tenersi aggiornati sulle tue pubblicazioni: il sito personale  www.teresacapezzuto.it e il canale Youtube. A nome degli Scrittori della porta accanto ti faccio un grosso augurio per i tuoi libri,  e in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti!



Silvia Pattarini

Silvia Pattarini
Madre di tre figli, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.
Il tempo di un caffè, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.

About Silvia P.

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page
Pubblicità
Amazon Prime



Novità editoriali



Pubblicità
Booking.com


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram