• Andrà tutto bene
  • Un errore di gioventù   Elena Genero Santoro
  • Telma - Claudia Gerini
  • Il buio d'Etiopa - Nicolò Maniscalco
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Scrittori, intervista a Dario Vergari

Scrittori, intervista a Dario Vergari

Caffè letterario A cura di Silvia Pattarini. Intervista a Dario Vergari, autore di PhoeniX (Brè Edizioni): «Scrivo dei bagliori che possono nascere solo dalle tenebre».

Diamo il benvenuto a Dario Vergari nel web magazine culturale Gli scrittori della porta accanto – Non solo libri. Entriamo subito nel vivo di questa intervista. Per scrivere un libro è necessario avere una storia da raccontare: qual è stata quell’alchimia, quella scintilla interiore che ti ha spinto a scrivere PhoeniX?

Mi sono tuffato nella scrittura di PhoeniX partendo da una visione che ho avuto in dormiveglia: l'immagine di un astronauta sulla Luna, in piedi davanti alla targa attaccata al LEM con l'iscrizione "we came in peace for all mankind". Mi sono chiesto chi fosse quell'uomo e perché stava lì, da solo, a osservare quella scritta. Ho quindi dissepolto la storia dell'ultimo sopravvissuto della nostra cosiddetta civiltà che narra ai lettori il futuro della Terra, e la sua auspicabile fine. Poi, dato che amo le sfide, ho deciso di narrare le vicende dei personaggi su due livelli temporali, il romanzo ha così preso la forma di un vasto flashback del protagonista che dalla Luna racconta in diretta dal futuro gli avvenimenti terrestri, dai giorni d’oggi fino ai prossimi decenni.

Ci ricordi i titoli delle tue precedenti pubblicazioni?

PhoeniX, pubblicato dalla Brè Edizioni, è il mio secondo libro. Il primo romanzo che ho scritto, il racconto della nuova riunione di dio con gli umani, si intitola Reunion. È stato pubblicato dalla Montag Edizioni a fine 2015.

PhoeniX: perché questo titolo e perché la X maiuscola nel titolo?

Questo romanzo ha come tema dominante la rinascita sia corporea che spirituale, allo stesso modo della Fenice che dopo la morte rinasce dalle propri ceneri. Nel racconto viviamo insieme al protagonista Auberon Young eventi traumatici che vengono superati solo grazie a una costante rinascita spirituale. Oltre a questa dimensione personale, all'interno della base lunare Phoenix, si verifica la rinascita di una nuova società a misura d'uomo, ironia della sorte ciò avviene solo sulla Luna. Inoltre la fine dell'esistenza di Auberon su questo piano della realtà ha in sé il germe della rinascita, sebbene in forme non umane. La X maiuscola rappresenta l'incognita che muove i destini delle nostre vite, immagine appropriata poiché il protagonista è un matematico.

Dario Vergari, ci riveli qualche indiscrezione sulla trama?

PhoeniX è un romanzo storico ambientato nel futuro. Nel racconto, che è soprattutto una storia d'amore, si narra la storia del ritorno dell'uomo sulla Luna e della sua colonizzazione sullo sfondo di un pianeta Terra devastato dalle guerre atomiche e governato dal popolo dei libri, una teocrazia formata dai rappresentanti delle tre religioni monoteiste.
  PhoeniX di Dario Vergari

PhoeniX

di Dario Vergari
Brè Edizioni
Fantascienza
ISBN 978-8832093667
cartaceo 15,00€
ebook 3,99€

Phoenix si fa portavoce di qualche messaggio particolare, o si propone esclusivamente di intrattenere piacevolmente il lettore?

La passione per lo spazio e per la scienza come mezzi per esplorare e scoprire nuove possibilità di vita, l’inadeguatezza dell’essere umano davanti alla complessità dell’esistenza e dell’universo, l’amore che non muore mai, la rappresentazione dei poteri disumani che usano i simboli religiosi come randelli per sottomettere e tiranneggiare le persone: sono alcuni dei messaggi in Phoenix. Nel racconto non manca ad ogni modo la componente di intrattenimento, grazie alla trama avvincente e ricca di colpi di scena.

Dario Vergari preferisce scrivere con carta e penna, o meglio la tastiera?

Scrivo innanzitutto nella mia testa, spesso uso il cellulare per registrare a voce l'ispirazione del momento che poi trascrivo nero su bianco. Preferisco l'infinita flessibilità della tastiera alla, seppur romantica, rigidità della penna.

Ti è mai capitato di doverti confrontare col famigerato “blocco dello scrittore”? Come l’hai superato?

Credo che sia inevitabile scontrarsi prima o poi con il muro bianco che ti fissa dallo schermo o dal foglio di carta. Sono riuscito a superarlo grazie a vigorose e prolungate camminate, o a lunghe corse a perdifiato. Le situazioni più ostiche le ho sbloccate grazie a intense chiacchierate con i miei gatti.

Ringraziamo tantissimo Dario Vergari per essere stato ospite degli Scrittori della porta accanto e, anche a nome dei nostri lettori, gli auguriamo in bocca al lupo per i suoi progetti futuri.



Silvia Pattarini

Silvia Pattarini
Madre di tre figli, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.
Il tempo di un caffè, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.

About Silvia P.

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page
Pubblicità
Amazon Prime



Novità editoriali



Pubblicità
Booking.com


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram