Dai graffi del cuore nascono parole, poesie e illustrazioni di FraSté

Dai graffi del cuore nascono parole, poesie e illustrazioni di FraSté

Libri Comunicato stampa. Dai graffi del cuore nascono parole (PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto), una silloge poetica illustrata di FraSté, al secolo Francesca Stefania Rizzo: dai graffi collezionati nel corso delle nostre vite, rinasciamo ogni volta.

Empatia

Io sono tutte voi donne
Mi nutro delle vostre emozioni
E mi trafiggono le vostre delusioni

Io sono tutti i vostri cuori
Io piango con i vostri occhi
E sento i brividi sulla vostra pelle
Esprimo un desiderio insieme a voi
Quando guardate cadere le stelle

Io sono tutte voi donne
Nell’entusiasmo e nella disperazione
Io sono tutti i vostri cuori
Quando la vita vi sorride
E anche quando camminate sole

Io sento il vostro sangue pulsarmi nelle vene
Mi rubano le notti le vostre infinite pene
Io pago i vostri errori
E mi segnano i vostri dolori
Vi abbraccio e perdo i sogni
Quando finiscono i vostri amori

Ma sono anche voi donne
Quando io mi lascio cadere
Le vostre braccia intrecciate
Mi sanno sempre sostenere

E sono le vostre speranze
Quando non ne trovo più una mia
Se aprite le vostre ali
Io mi rialzo e riesco a volare via

E sono i vostri passi
Quando non riesco più a ballare
Seguendo le vostre strade
Io posso ricominciare
FraSté, Dai graffi del cuore nascono parole

Dai graffi del cuore nascono parole

di FraSté
PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto
Poesie illustrate
ISBN 978-8833666686
cartaceo 18,00€
ebook 2,99€

Sinossi

Tutti noi abbiamo graffi sul cuore, graffi che appena subiti hanno bruciato e fatto male, graffi che sono svaniti in fretta e hanno lasciato un segno insignificante, graffi che nel tempo, nonostante si siano cicatrizzati, riguardandoli provocano ancora emozioni e sensazioni forti come se fossero freschi di giornata. A volte ci scaldano il cuore perché abbiamo imparato a leggerli con la lente dei ricordi, altre volte bruciano ancora perché non siamo stati capaci di curarli nel migliore dei modi. È proprio da questi graffi, collezionati nel corso delle nostre vite, che rinasciamo ogni volta, perché ogni segno è un piccolo segmento che traccia il corso della nostra esistenza e definisce la mappa del nostro vissuto. Quindi perché rinnegarli o temerli se è a loro che dobbiamo quello che siamo diventati e che diventeremo?

Dai graffi del cuore nascono parole / Come nuvole riempiono il cielo / Raccontano storie di un mondo parallelo / Poi come un fulmine a ciel sereno / Ti entrano in testa in un baleno / E vieni percossa da una tale scossa / Che senti vibrare persino le ossa / Ti ritrovi posseduta dallo spirito del cuore / A cucire senza tregua, come una brava sarta / Ogni nuvola che cade sopra un foglio di carta / E come per magia, su tutto quel candore / Affiorano disegni e piovono parole



FraSté

Sono FraSté (Francesca Stefania Rizzo) e ho deciso di unire entrambi i miei nomi perché hanno per me la medesima importanza e vengono usati con la stessa frequenza.
Nata e cresciuta a Milano e fiera delle mie origini calabresi, affacciata al mondo per la prima volta il 18 febbraio 1973, diplomata in lingue a servizio della mia innata passione per il viaggio e laureata al Politecnico di Milano per realizzare il mio più grande sogno fin da bambina, diventare Architetto.
Di me vorrei dire davvero poco, mi piacerebbe, piuttosto, imparaste a conoscermi attraverso i miei Graffi e i miei Disegni, perché ogni parola e ogni singolo tratto sono assolutamente un pezzetto di me.
Mi preme però condividere con voi che, in ordine, mi definisco: una persona, poi una donna e infine un architetto e ognuna di queste figure che mi racconta è assolutamente caratterizzata, sempre e comunque, dal mio modo di essere che vorrei riassumere in tre semplici aggettivi: empatica, trasparente, visionaria.

La colonna sonora della silloge illustrata



ESTRATTI E RECENSIONI




About Stefania Bergo

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità
Promozione laFeltrinelli