Gli scrittori della porta accanto - Non solo libri

Amy Cafe Gerini presenta: In fila per otto col resto di uno

Amy Cafe Gerini presenta: In fila per otto col resto di uno

Presentazione Libri Intervista a cura di Silvia Pattarini. Amy Cafe Gerini presenta In fila per otto col resto di uno. Il Sistema Solare (PubMe - Collana Gli Scrittori della Porta Accanto KIDS): alla scoperta dei pianeti che ruotano attorno al Sole con il libro da colorare scritto da una bambina.

Amy Cafe Gerini è italo dominicana e – per rimanere in tema di pianeti – non si sveglia mai con la luna storta. Ha una grande passione per i viaggi e per lo spazio e da grande vorrebbe andare su Marte. È una bambina curiosa e gran sognatrice. Disegna, scrive, legge, balla, canta e salta, sempre con il sorriso stampato in faccia. Ha anche dei difetti, che però non ci sembra giusto elencare nella biografia del suo primo libro illustrato.

In fila per otto col resto di uno. Il Sistema Solare.

In fila per otto col resto di uno. Il Sistema Solare.

di Amy Cafe Gerini
PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto KIDS
Narrativa per bambini 5+
ISBN 978-8833668123
cartaceo 6,00€

Sinossi

Com’è nato il Sistema Solare? 
Sai che Marte è così timido che arrossisce sempre? E che la Luna è gelosa della Terra tanto da starle sempre vicina? Credi che gli anelli di Saturno siano così luminosi da sembrare il tutù di una ballerina? E che dire di Urano che rotola attorno al Sole anziché girare?
Questo libro per bambini è scritto da una giovanissima appassionata di astronomia e ti accompagnerà alla scoperta dei pianeti che girano attorno al Sole. Non solo racconti, ma anche disegni da colorare e una sezione dedicata a veri aspiranti astronauti, con il vocabolario spaziale e l’astroquiz.


L'autrice racconta


Diamo il benvenuto ad Amy Cafe Gerini sul blog Gli scrittori della porta accanto. Ciao Amy, e benvenuta nel nostro web magazine culturale. Sai che è la prima volta che intervisto un’autrice così giovane? Sono molto emozionata e immagino lo sarai anche tu. Partiamo con una domanda facile facile. Quanti anni hai e che classe fai?

Ciao Silvia! Grazie per questa intervista. Ho sette anni e frequento la classe seconda.

Quando è nata la tua passione per i pianeti?

Qualche anno fa ho visto dei video di Paxi di Esa Kids, un alieno che viene da Ally-o e spiega come è fatto il Sistema Solare. Poi la mia mamma mi ha comprato dei libri dei pianeti e ho deciso che voglio fare l’astronauta da grande.

Quindi è proprio vero che da grande vorresti fare l’astronauta?

Sì, te l’ho appena detto
Voglio andare sulla Luna e su Marte.

Ho visto il tuo libro, è bellissimo, complimenti! Quando ti è venuta l’idea di scrivere un libro sul Sistema Solare?

Quando vado a dormire con la mia mamma inventiamo storie sui pianeti e un giorno lei mi ha detto che erano così belle da diventare un libro. Allora le abbiamo scritte e io ho fatto tutti i disegni.

In fila per otto col resto di uno, sembra quasi una filastrocca. Ci spieghi perché hai scelto questo titolo? Chi sono gli otto, e chi è l’uno?

Il titolo l’ha scelto la mia mamma. Gli otto sono gli otto pianeti del Sistema Solare: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno. L’uno è Plutone, perché in un video ho visto che prima era un pianeta e poi era stato deciso che era un pianeta nano e lui piangeva.

Ti piacerebbe andare in vacanza su Marte, credi che sarà possibile tra qualche anno?

Assolutamente no, secondo me ci potranno andare solo gli astronauti come me.


Qual è il tuo pianeta preferito e perché?

Prima era Marte ora è Giove, perché è il più grande e ha la Grande Macchia Rossa.

E il pianeta che ti piace di meno e perché?

Il pianeta che mi piace di meno è Mercurio perché è troppo piccolo.

Il tuo libro è ricco di disegni, sono bellissimi. Li hai fatti tu o ti ha aiutato qualcuno?

I disegni li ho fatti tutti io, nessuno mi ha aiutato. Mi piace tanto disegnare. Li ho fatti prima con il lapis e poi insieme al mio papà li ho ripassati di nero al computer.

Ma sei bravissima! Ci spieghi com’è fatto questo libro? 

C’è la storia di come i pianeti si conoscono e iniziano a girare attorno al Sole, poi ci sono i disegni e alla fine ci sono un vocabolario spaziale per imparare tutte le parole dello spazio e l’astroquiz con 15 domande.

Amy, hai nuovi progetti per il futuro, magari scriverai un altro libro?

Sì, sto inventando la storia di una cometa. Ti voglio fare io una domanda ora: qual è il pianeta che ti piace di più e quello che ti piace di meno?

Brava Amy, aspetteremo il tuo nuovo libro allora. Grazie per la bella domanda. Il pianeta che mi piace di più è la Terra, perché ci vivo e lo conosco un po'. Quello che mi piace di meno è Mercurio, perché oltre a essere molto piccolo è anche molto caldo.
Ringrazio la giovanissima  Amy Cafe Gerini per essere stata con noi e per aver risposto alle mie domande, in bocca al lupo con In fila per otto col resto di uno e per i progetti futuri.

Silvia Pattarini

Silvia Pattarini

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Silvia P.

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità