Gli scrittori della porta accanto

Armando e il bosco incantato, un libro per bambini di Elena Iannarelli

Armando e il bosco incantato, un libro per bambini di Elena Iannarelli

Libri Comunicato stampa. Armando e il bosco incantato (PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto KIDS), di Elena Iannarelli: un invito alla collaborazione, all'altruismo, una favola didattica per orientarsi nel mondo delle parole, dello spazio e del tempo, imparando numeri, lettere e concetti topologici. Narrativa per l'infanzia dai 5 anni in su.

Mentre si inoltrava sempre più nel bosco, sentì una vocina gridare dietro un cespuglio di more: «Ahi! Ahi! Vuoi stare un po’ attento?»
Armando non si era reso conto di aver schiacciato la coda di un dolce ermellino, che si era avvicinato per vedere chi stava piangendo.
«Scusami! Non ti avevo visto – piagnucolò Armando – e comunque potevi rispondere invece di nasconderti! Chi sei?»
«Beh, io non mi fido di nessuno. Non ti conosco e stavo cercando di capire cosa avessi da lamentarti tanto! Comunque io sono Eugenio l’ermellino. E tu? E perché mai piangi così tanto?»
«Io mi chiamo Armando l’anatroccolo e piango perché ho tanta paura. Non riesco più ad uscire dal bosco! Devo tornare dalla mia mamma, al fiume. Tu sai dirmi perché il bosco non mi fa più uscire?»
«È una follia! Nessuno può uscire dal bosco, ma non si sa perché! Però, se vuoi, possiamo farci compagnia. Anch’io sono solo ed ho un po’ paura. Forse insieme troveremo un sistema per uscire, che cosa ne pensi?»
«Sì! Sì!» gridò Armando, felice di aver trovato un amico.
Così, seguendo il sentiero, i due amici si avviarono insieme verso le profondità del bosco alla ricerca di una soluzione e, chissà, di nuovi amici.
Elena Iannarelli, Armando e il bosco incantato

Armando e il bosco incantato

Armando e il bosco incantato

di Elena Iannarelli
PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto KIDS
Narrativa per bambini 5+
ISBN 978-8833668994
cartaceo 10,00€

Tazza letteraria 8,00€

Sinossi

Cedendo alla curiosità e disobbedendo alle raccomandazioni della mamma, un giorno Armando decide di inoltrarsi nel Bosco Festoso vicino al fiume, dov’è solito giocare. Si troverà prigioniero del bosco a causa di un incantesimo e dovrà raccogliere tutto il suo coraggio per trovare una via d’uscita.
Insieme alla donnola Donata, all’orso Osvaldo e a tanti altri amici che incontrerà lungo la strada, Armando attraverserà un mondo di lettere, numeri e avventure che lo aiuteranno a crescere. Grazie alla collaborazione tra gli amici del gruppo, all’altruismo e al suo ingegno, riuscirà a trovare la formula magica in grado di spezzare l’incantesimo del bosco e a ritornare dalla sua mamma.
Età di lettura 5+



Elena Iannarelli

Elena Iannarelli nasce a Senise (PZ) il 25 agosto 1963. Giovanissima entra nel mondo dell’insegnamento, lavorando prima negli asili nido e poi entrando di ruolo nella Scuola dell’Infanzia.
Nell’arco della sua esperienza professionale, ha sperimentato una didattica costruita sul gioco e sulla fantasia, che coinvolge direttamente il bambino. Tra i suoi strumenti preferiti vi sono sicuramente le favole, che ama non solo raccontare ma anche scrivere.
Questa è la sua prima favola didattica, dedicata alle lettere dell’alfabeto, ai numeri e ai concetti topologici.

ESTRATTI E RECENSIONI


Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Gli Scrittori della Porta Accanto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità