Gli scrittori della porta accanto

Recensione: Hagakure, di Yamamoto Tsunetomo

Recensione: Hagakure, di Yamamoto Tsunetomo

Libri Recensione di Andrea Pistoia. Hagakure. Il libro segreto dei samurai di Yamamoto Tsunetomo (Mondadori). Quasi un libro sacro, una delle opere giapponesi più famose e importanti legate ai guerrieri e alla Via che essi intraprendono.

Il mondo dei samurai è a tal punto affascinante che non mi lascio sfuggire certi volumi, soprattutto se sono curati da due esperte del settore quali Marina Panatero e Tea Pecunia.
Mi sono quindi accaparrato Hagakure. Il libro segreto dei samurai, certo che mi avrebbe riservato piacevoli sorprese. E così è stato.
Ma andiamo con ordine.

Hagakure è stato considerato per anni il libro segreto dei samurai, quasi un libro sacro, una delle opere giapponesi più famose e importanti legate ai guerrieri e al Bushido (ovvero la Via che essi  intraprendono).

Yamamoto Tsunetomo era non solo un samurai ma anche un uomo saggio e colto, con una propensione verso lo Zen. Dopo anni passati a meditare in un monastero, ha raccolto tutto il suo sapere in undici volumi. Di questi, le curatrici hanno estrapolato una miscellanea di aforismi e testi interessanti, profondi e curiosi. Essi trattano i temi più disparati, abbracciano quelli strettamente legati ai samurai e quelli relativi alla vita quotidiana.
Non solo, il libro oltre a focalizzarsi su cos’è il Bushido e quali atteggiamenti adottare per seguirlo fedelmente, prende in considerazione anche aspetti metafisici ed esistenziali. Ciò per portare lo Zen nella vita di tutti i giorni e per renderci persone più serene ed equilibrate, a prescindere dalla situazione in cui ci troviamo (combattimento, guerra o pace).

Hagakure. Il libro segreto dei samurai racchiude anche delle chicche che mi hanno stupito.

Ad esempio: il fatto che vengano citati dei detti usati ancora ai giorni nostri (uno fra tutti, “Impara l’arte e mettila da parte”): che l’autore dia importanza a delle regole per noi insolite (come il bruciare i libri appena letti perché per un samurai la priorità assoluta è quella di allenarsi nelle arti marziali, ingoiare la saliva per calmarsi o cosa portarsi dietro durante un viaggio); che si trovino dei concetti inusuali per noi “occidentali del nuovo millennio” (quale l’importanza di conoscere la nobile arte della calligrafia) o inaspettati per quanto siano fuori dal contesto degli altri aforismi (due fra tutti: usare lo stuzzicadenti anche fuori dai pasti o cercare di non essere troppo brilli durante una festa).
Si impone un chiarimento: al di là di questi ultimi esempi, il resto contiene per lo più verità illuminanti.

Yamamoto Tsunetomo dà molta importanza a concetti ormai “passati di moda”, quali la fedeltà, la devozione, il coraggio, il distacco dalle cose materiali, l’amore e l’essere retti in qualsiasi occasione.

Senza contare il ribadire più volte temi a lui cari, quali il rapporto con la morte, la meditazione come fonte di pace interiore, il potere delle parole pronunciate, il mostrarsi umili soprattutto quando si eccede in un ambito, ascoltare gli altri, prendere le distanze dall’ego, ammettere la propria ignoranza di fronte ai grandi temi della vita e mantenere legami saldi con le altre persone (siano esse amici, parenti o semplici sconosciuti).

Yamamoto Tsunetomo condivide le sue riflessioni attingendo per lo più alla sua cultura Zen e a quella del Bushido, per lui uniche Vie per interpretare la vita, i tumulti del cuore e affrontare le sfide del presente.

Offre così delle linee guida ottenute non solo estrapolandole dai suoi lunghi anni di meditazione ma anche da massime, proverbi, insegnamenti e più in generale perle di saggezza di altri maestri e monaci.
In conclusione, questo è un libro incentrato sul retto comportamento di un vero samurai ma adattabile anche alla vita di ogni lettore. Di conseguenza, è vivamente consigliato, sia per gli appassionati di Bushido che per coloro che sono sempre alla ricerca di nuovi spunti riflessivi.
 

Hagakure.  Il libro segreto dei samurai

Hagakure
Il libro segreto dei samurai

di Yamamoto Tsunetomo
Mondadori
Saggio Storico
ISBN 978-8804588504
Cartaceo 9,50 €
Ebook 6,99€

Sinossi 

Pubblicato per la prima volta nel 1906, ma composto due secoli prima, Hagakure è una delle opere più famose e controverse tramandateci dalla letteratura giapponese. Esso racchiude l'antica saggezza dei samurai sotto forma di brevi aforismi. L'autore, Yamamoto Tsunetomo, vissuto in un'epoca di pace e di conseguente decadenza della figura del samurai, si chiuse in un monastero buddhista, dove per sette anni ammaestrò all'antico codice d'onore il giovane Tashiro Tsuramoto. L'allievo trascrisse le conversazioni avute con il maestro e le raccolse negli undici volumi che compongono "Hagakure", preziosa testimonianza di un pensiero complesso e positivo, ben diverso dallo stereotipo del kamikaze votato all'annullamento di sé ancora vivo nell'immaginario occidentale. La scelta di aforismi operata dalle curatrici di questo volume mira a far conoscere al pubblico italiano l'attualità e l'universalità dell'etica samurai, e vuole essere un invito alla riflessione e uno strumento per la ricerca inferiore.

Andrea Pistoia
Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Davide Dotto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità