Gli scrittori della porta accanto

La ragazza Melampo, una raccolta di racconti di Elena Soprano

La ragazza Melampo, una raccolta di racconti di Elena Soprano

Libri Comunicato stampa. La ragazza Melampo, una raccolta di racconti di Elena Soprano (Effige). Racconti di donne e relazioni complicate.

Lui ha vent’anni di meno, ma non è quello il problema. Il problema è che le ha chiesto di indossare delle parigine e nel paese di sette case e una piazza dove abita c’è un’unica merceria con la proprietaria di settantacinque anni abituata a vendere mutande contenitive e canottiere di lana a spalla larga.
“Autoreggenti??” esclama come se avesse detto una di quelle parole che non si possono dire e che ti esce troppo forte.
“No, parigine.”
Per un istante lo sguardo velato le si accende di curiosità morbosa. Già le autoreggenti le hanno aperto scenari proibitivi e a lei da sempre inaccessibili. Le parigine non sa cosa siano, a che cosa servano, ma di sicuro a qualcosa di poco pulito. È risaputo che i francesi non hanno il bidet.
“Ah ma devo chiamare mia nuora, queste cose da giovani le sa lei.” dice con voce roca, scavata da sessant’anni di sigarette.
E allora chiama la nuora dal telefono fisso che sembra un citofono, di quel bianco ingiallito come sono i suoi denti, e parla quasi urlando.
“Manuela... le parigine.... Ma le abbiamo??” qualche istante di silenzio poi si appoggia la cornetta sulla spalla, la fissa e le fa la domanda cruciale: “Ma per lei o per sua figlia?”
In quel mentre si apre la porta della merceria ed entra una di quelle donne che tirano giornata con acquisti di ripiego facendo tappa da un negozio all’altro.
“Ciao Alda, ah... sei al telefono.”
“Per mia figlia.” dice Laura mentendo.
“E quanti anni ha?”
“Dodici.”
“Dice dodici...” riprende la merciaia fissandola con quel tipo di sguardo rapace che sa di aver scovato la menzogna.
“Sotto al termo? Si. Ok.” e riattacca.
“Sa, non ne vendiamo tante... ciao Teresa.” riprende uscendo dal banco e salutando la donna entrata da poco.
A destra c’è un espositore di grembiuli per la casa, maglie in offerta, giacche a vento di vent’anni prima. Lo sposta a fatica, ma interviene subito la signora Teresa, che lì sembra esser di casa, dandole una mano.
“Sa, son cose che non vendiamo tutti i giorni...”
Poi con un colpo di tosse catarroso si china e prende un contenitore in plastica con confezioni di collant di vario tipo.
“Ecco” dice. Si rialza a fatica mormorando un “Madonna mia”, appoggia la scatola al banco. Fruga qualche istante e trova l’unico paio. Sono in cotone grigio antracite, arrotolate, senza confezione. Dal cartoncino con l’immagine capisce finalmente di cosa si tratta... Elena Soprano, "Le parigine", da La ragazza Melampo

La ragazza Melampo

La ragazza Melampo

di Elena Soprano
Effige
Racconti
ISBN 978-8831976411
cartaceo 19,00€

Sinossi 

La Ragazza Melampo è una raccolta sulla singletudine femminile. Undici racconti, di lunghezza diversa con protagoniste donne single, o con l’istinto di single, diverse per età, estrazione sociale e personalità, che vivono, con molteplicità di sentimenti e urgenza di comprendere se stesse attraverso un partner, una contraddizione: da una parte il profondo bisogno dell’altro e dall’altra l’irrinunciabile sincera necessità di svincolarsi dall’ idea e dal giogo dell’amore come ostaggio del rapporto di coppia.







Elena Soprano


Elena Soprano è di origine greca. Esordisce nel 1994 col romanzo La Maschera, premio Lerici Opera Prima, tradotto in cinque paesi. Da quel momento scrive per grandi e per piccoli e ha pubblicato, fra gli altri, con Archinto, Baldini e Castoldi, La Tartaruga, Topipittori.
Ha scritto testi radiofonici per la Rai e la Radio Svizzera Italiana, e racconti per numerosi periodici. Ha curato progetti lettura in scuole e biblioteche civiche, col suo nome ananagrafico si occupa di critica di narrativa per l'infanzia.


Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di iscriverti alla newsletter per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti? Potresti anche iscriverti all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati o semplicemente offrirci un caffè e sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*!
Oppure potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi di questo articolo (puoi commentare con Blogger o Facebook), il tuo feedback è davvero importante per noi.
NB: Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi della immagine o della onorabilità di terzi, razzisti, sessisti, spam o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.

About Gli Scrittori della Porta Accanto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
0 commenti

Posta un commento

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Pubblicità
Prenota il tuo viaggio in Italia con Booking.com



Libri in evidenza


Pubblicità