• Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

"Caro papà... Le parole non dette", silloge de "Gli scrittori della porta accanto" e autori vari

"Caro papà...  Le parole non dette", silloge de "Gli scrittori della porta accanto" e autori vari

Collana Gli scrittori della porta accanto per StreetLib

A dicembre 2016, il gruppo si affaccia all'editoria indipendente, appoggiandosi alla piattaforma StreetLib, per lanciare una propria collana di pubblicazioni collettive e di singoli autori.
La collana Gli scrittori della porta accanto raccoglie una selezione di libri inediti o seconde edizioni sottoposte a un accurato editing. Appartengono alla collana anche tutte le pubblicazioni collettive de Gli scrittori della porta accanto, come la raccolta di racconti illustrati Un racconto per capello, la raccolta di ricette ispirate ai libri L'appetito vien leggendo, la raccolta di poesie dedicate ai papà Caro papà… Le parole non dette e Storie inventate in un giorno di pioggia, che racchiude tutti i nostri inediti d’autore pubblicati fino a marzo 2017 sul sito www.gliscrittoridellaportaaccanto.com.







CARO PAPÀ

Editore:  StreetLib
Collana: Gli scrittori della porta accanto
Genere: Poesia | Prosa
ISBN: 9786050489996
ASIN: B01MTBNPFL

Costo Ebook: 0,99 € 
StreetLib
Amazon
Google Play

Costo Cartaceo: 4,98 € 
StreetLib
Amazon





Si ringraziano gli autori: Stefania Bergo, Elena Genero Santoro, Valentina Gerini, Tamara Marcelli, Ornella Nalon, Silvia Pattarini, Ilaria Biondi, Angelo Gavagnin, Claudia Gerini, Loriana Lucciarini, del collettivo Gli Scrittori della Porta Accanto, e Libero Alearno, Veruska Algeri, Marina Atzori, Umberto Barbera, Elisabetta Basile, Franco Callegaro, Gastone Cappelloni, Clara Cerri, Luisa Colombo, Ugo Confalone, Daniele Contavalli, Maria Teresa Dotti, Claudia Giuliato, Andrea Leonelli, Giuseppe Lo Faro, Roberta Magliocca, Francesca Marchesin, Ivan Mattei, Dora Millaci, Laura Minniti, Elisa Oliva, Maria Rosaria Oneto, Mattia Retta, Umberto Schioppo, Daniela Vendramin che hanno partecipato al nostro concorso "Caro papà... le parole non dette".



Il papà. Quante volte abbiamo iniziato a scrivergli una lettera, pensato di telefonargli o di passarlo a trovare, e poi la frenesia di una vita sempre in allerta ha dilatato il nostro tempo e il “dopo” è diventato “domani”... Quante volte ci siamo trattenuti invece di seguire l'istinto e abbracciarlo o abbiamo soffocato in gola un "ti voglio bene", pensando di essere meri sciocchi sentimentali. Quante volte l'abbiamo trascurato senza tener conto delle sue emozioni, sicuri che ci sarà sempre e comunque, perché un papà è questo che fa...
"Caro papà... Le parole non dette" è un'antologia di prosa e poesia frutto del primo concorso letterario de "Gli scrittori della porta accanto" dedicato ai papà, a tutte quelle parole non dette trattenute troppo a lungo, spesso anche oltre la loro stessa vita. La poesia e la prosa, infatti, più della narrativa, riescono a denudare l’anima dell’uomo, a raccontarla, a far riaffiorare quell’io onirico dove spesso si fermano i ricordi e le intenzioni. I messaggi, dolcemente intensi, ricordi nostalgici, sono prevalentemente dedicati a papà che non ci sono più o che non ci sono mai stati. Così, le parole non dette pesano come macigni o, al contrario, ci alleggeriscono lo stomaco.

I nostri complimenti vanno ancora una volta a tutti i partecipanti al concorso "Caro papà" e in particolar modo a chi è stato incluso in quest'opera, davvero toccante.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

Breaking News

Dal nostro archivio

La Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze, per dire basta alle spose bambine, una rivoluzione (arancione) necessaria, di Stefania Bergo

Oggi si celebra in tutto il mondo la V Giornata Internazionale delle bambine e delle ragazze . Una giornata di sensibilizzazione, per il d...