• Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Storie di una assistente turistica 2
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ad ali spiegate, Ornella Nalon - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Noi e il 68
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Una grande amicizia, Liliana Sghettini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

Aspettando l'alba, intervista a Marco Conti

Aspettando l'alba, intervista a Marco Conti - Scrittori, Libri

Scrittori A cura di Silvia Pattarini Un caffè (letterario) con Marco Conti, in tutti gli store online con Aspettando l'alba. La grande occasione, la notorietà e il successo, il prezzo troppo alto da pagare, l'inevitabile bivio.

Ciao Marco, e grazie per avere scelto il nostro web magazine culturale. Per rompere il ghiaccio, visto che ci troviamo in un caffè letterario virtuale, permettimi di offrirti virtualmente un caffè, un tè, una tisana, una bibita fresca o… cosa preferisci?

Il caffè non si rifiuta mai, soprattutto se in buona compagnia. Come diceva sempre un ingegnere con cui ho lavorato qualche anno fa: per bere un caffè non devono mai mancare le tre C che lo caratterizzano: Caldo Carico Comodo…

Ci racconti come hai trovato il nostro blog e perché hai deciso di affidare a noi la promozione del tuo libro?

Mi capita spesso di fare ricerche su internet di blog letterari, perché si può sempre imparare qualcosa. Avendo un blog da quasi due anni, sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, qualcosa che stuzzichi la mia fantasia. Mi sono imbattuto nel vostro blog quasi per caso onestamente, ma visto che sono qua con voi a parlarne, significa che la sensazione che ne ho avuto è stata positiva e non mi sbagliavo.

Con noi sei in buone mani. Bene, ora che abbiamo rotto il ghiaccio raccontami qualcosa di te. Chi è Marco nel quotidiano?

Sono un perito meccanico che lavora come progettista. Ho 44 anni (quasi 45), ho una famiglia: moglie, due figli e un cane e ho la passione per la scrittura. Amo il mare, l’estate le passeggiate e le cene con gli amici. Naturalmente leggo molto e davvero un po’ di tutto. Da qualche anno ho un blog che mi tiene molto occupato.

Per scrivere un libro è necessario avere una storia da raccontare: raccontaci qual è stata quell’alchimia, quella scintilla interiore che ti ha spinto a scrivere il tuo Aspettando l’alba.

Aspettando l’alba è nata dal bisogno di raccontare qualcosa di ciò che sono. La storia non mi riguarda in prima persona, se vogliamo il personaggio principale non mi assomiglia proprio, ma è una storia che contiene i luoghi della mia infanzia, gli amici di una vita, le scorribande che oggi possiamo solo ricordare con nostalgia e anche chi non c’è più, come mio padre: descrivendo il padre del protagonista, ho messo i ricordi, i profumi e le sensazioni provati nel breve tratto di strada che ho percorso con il mio.

Ci ricordi i titoli delle tue pubblicazioni precedenti, quanti e quali sono?

Il mio primo romanzo si intitola In equilibrio sopra la follia. A dire la verità Aspettando l’alba non è l’ultimo, è il secondo di tre che ho scritto fino ad ora. L’ultimo è L’anima non si arrende che prossimamente verrà pubblicato da “Il Trampolino Editore”.
Vi ho voluto parlare di Aspettando l’alba (attualmente e-book Amazon) perché ho appena finito di lavorare a una massiccia revisione che lo vedrà a breve pubblicato sempre con Amazon in una veste che prevede anche l’elaborazione di una nuova copertina. Ci sto lavorando con il mio fotografo, lo stesso che ha collaborato (con grande soddisfazione per entrambi per il risultato ottenuto) per la copertina dell’e-book L’anima non si arrende.

Ora facciamo un gioco. Trovi una macchina del tempo che ti trasporta nel passato. Hai l’occasione di incontrare un grande scrittore o una grande scrittrice: chi ti piacerebbe conoscere e perché?

Victor Hugo perché far i grandi classici che ho avuto occasione di leggere, ho apprezzato molto Notre Dame de Paris.

Vuoi raccontarci qualche curiosità su Aspettando l’alba? A che genere appartiene a che target di pubblico si rivolge?

Aspettando l’alba è la storia di Matteo, che lavora in una piccola testata giornalistica romana, ma che ambisce a qualcosa in più. Improvvisamente e nel modo più inaspettato, arriva la grande occasione che lo porterà ad avere notorietà e successo come giornalista, ma tutto questo avrà un prezzo molto alto da pagare. Matteo si troverà a un bivio: dovrà prendere una decisione molto difficile e lo farà recuperando sé stesso e riscoprendo nel suo passato i motivi che lo hanno portato fin lì. La sua fuga da Bergamo, il suo cammino romano e l'epilogo: tutto ha un senso e il cerchio verrà chiuso solo alla fine, di fronte a un vecchio furgone, ai suoi sogni rimasti intatti e a un pugno di ricordi.
Il genere è narrativa e si rivolge a un pubblico molto vasto secondo me: lo può leggere chiunque.

Fornisci almeno tre motivi validi per invogliare un potenziale lettore a leggere Aspettando l'alba.

È una lettura molto attuale, che rispecchia la società.
Tutti noi in qualche modo siamo un po’ Matteo.
Leggendolo ognuno di noi è portato a fare un tuffo nel proprio passato.

Come intendi impostare la promozione del tuo libro: ti rendi disponibile per presentazioni presso librerie, biblioteche e centri culturali , preferisci il web o, tutte le soluzioni possibili?

Aspettando l’alba purtroppo è solo un e-book, le mie promozioni sono sul web.

Uno scrittore è prima di tutto un lettore: preferisci il classico libro di carta o meglio gli ebook?

Assolutamente la carta.

Hai ancora qualche sogno nel cassetto da realizzare?

Spero solo di ritrovarmi ancora fra molti anni con la stessa voglia di scrivere, che le idee e le ispirazioni non mi abbandonino mai, poi che sia qual che sia.

Marco Conti ti ringrazio tantissimo per essere stato con noi e, a nome de Gli scrittori della porta accanto ti faccio i complimenti per il tuo libro, augurandoti che sia un vero successo! In bocca al lupo per i tuoi progetti futuri!


Aspettando l'alba

di Marco Conti
Amazon
Narrativa
ASIN BO746KJHB7
Ebook 0,99€

Sinossi
Matteo lavora per una piccola testata giornalistica di Roma, ma ambisce a qualcosa di più. Quando meno se lo aspetta e nel modo più inconsueto che abbia mai potuto immaginare, la sua carriera prende una piega decisamente positiva. La sua vita cambia totalmente: i soldi non sono più un problema, ma l'aspetto sociale ne risente molto. Carmen, storica coinquilina con cui ha intrecciato un'amicizia profonda, non lo riconosce più.
La sua relazione con Silvia fatica a decollare. A frenarlo come sempre, sono le stesse paure e angosce che l'hanno costretto ad andarsene da Bergamo parecchi anni prima: un fatto accaduto negli anni della sua adolescenza, ha condizionato e indirizzato la sua vita in maniera irreversibile. In mezzo a questa crisi interiore, Matteo cerca contro tutto e tutti di mantenere quella posizione che da sempre ambiva, ma che rivela aspetti che non aveva previsto. Saranno le stesse persone che tanto hanno creduto in lui, a porlo di fronte a un bivio. 

Silvia Pattarini

Silvia Pattarini
Diplomata in ragioneria, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.
Il tempo di un caffè, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.

About Silvia Pattarini

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO
#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram