• La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Storie di una assistente turistica 2
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ad ali spiegate, Ornella Nalon - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Una grande amicizia, Liliana Sghettini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

Eternity, il V e VI libro della saga distopica di Eva Milan

Eternity, il V e VI libro della saga distopica di Eva Milan

Libri Sponsored Eternity, Youcanprint e StreetLib, il V e VI libro della saga distopica Nemesis di Eva Milan. Un futuro post-atomico, l’imminente catastrofe ambientale e probabile la estinzione umana, la realtà virtuale di Eternity, una piattaforma dove ogni ambiente, esperienza e percezione è perfettamente verosimile.



Distopico | Thriller d'inchiesta | Fantascienza | Avventura
ISBN 978-8827835333
cartaceo 22,40€
ebook 4,99€

La singolarità tecnologica e l’intelligenza artificiale, l’Information Guerrilla e il giornalismo d’inchiesta restano i temi conduttori di “Eternity”, il sequel della saga distopica/thriller di Nemesis di Eva Milan, i cui primi quattro Libri sono usciti nel Settembre 2017 in un volume unico.
Nei libri V e VI contenuti nel volume “Eternity” le vicende ambientate in un futuro prossimo post-atomico ruotano intorno all’imminente catastrofe ambientale e probabile estinzione umana, e alla realtà virtuale di Eternity, una piattaforma dove ogni ambiente, esperienza e percezione è perfettamente verosimile, in cui vivono le Crisalidi, i back-up mentali dei residenti di Arcadia destinati al programma “Immortality”.
L’“immortalità”, la “scomparsa”, l’amore virtuale e il rapporto con l’intelligenza artificiale sono al centro del sequel, in quanto connessi alla mutazione antropologica e cognitiva prodotta dall’accelerazione tecnologica e la simbiosi infosferica, temi e circostanze che innescano le crisi esistenziali dei protagonisti principali, Antonio, Julia e Sinclair, ognuno alle prese con enigmi, dilemmi e scelte che li costringono a rimettere ogni volta in discussione i loro radicati principi.
La narrazione delle vicende personali dei protagonisti e di uno scenario mondiale devastato dalla guerra nucleare diviso tra il Vecchio e il Nuovo Mondo continua ad intrecciarsi con quella dei casi d’indagine dell’ispettore Sinclair, i reportage di Julia Conrad e le investigazioni informatiche dell’hacker Antonio, in una sinergia che li porterà a trovarsi intrappolati dentro la realtà parallela e metafisica di Eternity, in pericolo di vita sotto il ricatto dei potenti di turno, e ad interrogarsi continuamente su quale sia la cosa giusta da fare per  non rendersi complici dei loro oppressori e non tradire la loro stessa causa. Ma anche a consolidare i rapporti o a diffidare talvolta l’uno dell’altro, e ad arrivare alle scelte più estreme che metteranno a dura prova l’equilibrio interiore dei protagonisti.
 “Eternity” riprende il filo conduttore della saga dei precedenti quattro Libri  di Nemesis, narrando vicende e temi a incastro che alla fine di ciascun libro chiudono il cerchio, per poi riaprirsi in nuovi scenari surreali nel libro successivo, con un’ennesima battaglia per la verità e la libertà contro un gioco della simulazione e dell’apparenza di cui i protagonisti rischiano di rendersi complici.
Poiché nel sequel “Eternity” ricorrono riferimenti a eventi, situazioni o personaggi che hanno caratterizzato il filo conduttore dei primi quattro Libri, è consigliabile dare la precedenza alla lettura del primo volume "Nemesis" per comprendere meglio lo scenario ambientale, le vicende personali dei protagonisti e l'evoluzione complessiva della saga.


Le stringhe del sistema quantico di Eternity erano figlie dello stesso linguaggio del suo MindTransfer, un gradino più sopra a sfondare l’insondabile porta sugli universi paralleli e l’inarrivabile esistenza obliqua, sincronizzata, della metafisica. Il linguaggio che più di ogni altro rendeva possibile l’impossibile, immortale l’esistente, multiformi le forme, sostituibile il mondo con miliardi di altri mondi, il concetto di tempo e spazio insignificante e troppo miseramente umano. Antonio studiava quel codice alieno ripercorrendone le origini, cogliendone ogni minuziosa evoluzione, immedesimandosi nella mente artificiale che lo aveva sviluppato, sentendosi macchina, pensando pensieri non umani, innescati da un senso innato nell’interpretare i segni e i sincronismi cosmici, la sua mente dipanata in una catena associativa di simboli istantanei, autoconnessi, autogenerati. Similmente all’apprendere una nuova lingua, un meccanismo si innesta, l’incomprensibile si schiude, sfugge di appena una sfumatura. Questione di allenamento, un’emulazione catartica: cogliere la sfumatura.
L’illuminazione avvenne. Non una piattaforma informatica, non un sistema di stringhe a rispondere a comandi predefiniti. Ma interazione tra campi quantici. Universo parallelo era Eternity, riprodotto artificialmente all’interno di una macchina. Se è vero, come i fisici moderni e Carl Jung avevano un tempo ipotizzato, che nella mente umana sussista la connessione universale e l’universo tutto che contiene esso stesso il pensiero, allo stesso modo era possibile che un’intelligenza artificiale producesse un universo. Era stato possibile, era accaduto. Antonio distolse lo sguardo dal monitor stupefatto di sé stesso, dubitando per un istante della sua lucidità. Quale essere vivente o artificiale poteva aver soltanto concepito questa possibilità? Si sentì pazzo per averlo solo immaginato, eppure era di fronte a lui, visibile, innegabilmente vivente. Lo aveva persino compreso.
Sentì bussare alla porta e si accorse del tremore che lo attraversava.
Manuel, imbronciato. Da almeno una settimana portava quell’espressione di ingiustizia subita sul volto. Sbucava adesso sulla porta del suo studio. Restò fermo e in silenzio, e imbronciato, a fissare Antonio, a rimproverargli telepaticamente ogni mancanza.
- Andiamo a correre…?
Manuel annuì, inesorabilmente imbronciato.

Eva Milan

Eva Milan




Eva Milan è cantautrice rock, scrittrice, poetessa, esperta di media e controinformazione. Per molti anni è stata un’attivista dell’informazione indipendente, con il sito ZabrinskyPoint e collaborando con organizzazioni non profit, testate indipendenti e giornalisti freelance italiani e internazionali. Ha scritto contributi di analisi sull’infosfera contemporanea e ha tradotto saggi e numerosi articoli su media, giornalismo e geopolitica di autori internazionali, per Nuovi Mondi Media, Znet.org, Online Journal, Project Censored, Megachip, PeaceReporter, Contropiano, Globalist, PopOff.
Ha pubblicato il romanzo di fantascienza/thriller Nemesis. I Primi Quattro Libri nel settembre 2017.
Come musicista e cantautrice indie rock è stata attiva sulla scena underground sin dagli anni ‘90. Nel 2015 è uscito il suo ultimo album “Kali Yuga” per Seahorse Recordings/Audioglobe.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO
#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram